PROGRAMMI 2014 - Opera Romana Pellegrinaggi

© L’Osservatore Romano
PROGRAMMI 2014
1934 - 2014
Un anno di Eventi e Incontri con
l’Opera Romana Pellegrinaggi 2014-2015
· 16 -19 febbraio 2014 Roma
· 11-14 ottobre Fatima
Convegno Nazionale Teologico Pastorale
Pellegrinaggio Diocesano e nazionale
(vedi box a pagina 26)
· 10 marzo 2014 Roma
Giornata d’Incontro con gli operatori ORP · 23 ottobre 2014 Terra Santa
(vedi box sotto)
Cammino internazionale di Pace “Giovanni
Paolo II” (vedi box a pagina 6)
· 23 marzo 2014 Orvieto
· 10-12 novembre 2014
Giornata del Pellegrino per le Diocesi
Coordinamento tecnico Nazionale dell’ORP
del Centro Italia.
(vedi box sotto)
· 27 aprile 2014 Roma
· 17-24 novembre 2014 Terra Santa
Santificazione di Giovanni Paolo II
Pellegrinaggio Diocesano e Nazionale
e Giovanni XXIII (vedi pagina 4)
(vedi box a pagina 6)
· 13 maggio 2014 Roma
· 8-11 febbraio 2015 Roma
Giornata Nazionale del Pellegrino
Convegno Teologico Pastorale
(vedi box sotto)
· 23 agosto 2014 Lourdes
Pellegrinaggio Diocesano e Nazionale
(vedi box sotto)
(vedi box a pagina 19)
GGI
ANA PELLEGRINA
M
O
R
A
R
E
P
O
O
R
T
INCON
10 marzo 2014
Giornata di incontro con assistenti spirituali,
animatori pastorali, corrispondenti ed
organizzatori di gruppi
ELLEGRINO ORP
GIORNATA DEL P
13 maggio 2014
Roma
Roma
Giornata nazionale del pellegrino a S. Giovanni
in Laterano, presieduta dal Presidente dell’ORP
Card. Agostino Vallini, in occasione del suo 50°
di Sacerdozio e 25° di Episcopato
ORP
COORDINAMENTO
10-12 novembre 2014
Coordinamento tecnico nazionale
PELLEGRINAGGI
A
N
A
M
O
R
A
R
E
P
CONVEGNO O
8 -11 febbraio 2015
Roma
Convegno Nazionale Teologico Pastorale
Carissimi Pellegrini,
quest’anno l’Opera Romana Pellegrinaggi taglia il
traguardo degli 80 anni. Ci sentiamo giovani perché
da 80 anni percorriamo le strade del mondo con l’entusiasmo di chi cammina sulle orme di Cristo nella consapevolezza che si parte per cercare Dio e si
trova se stessi o si parte per trovare se stessi e si
incontra Dio. Questo è lo spirito con cui l’Opera Romana Pellegrinaggi si accinge a ricordare l’ottantesimo anniversario della sua fondazione, che avvenne
all’indomani dell’Anno Santo straordinario del 1933 sotto il pontificato di Pio
XI. Il Papa emanò attraverso la Sacra Congregazione del Concilio un documento per regolamentare la pastorale dei pellegrinaggi. Nacque così l’Opera
Romana Pellegrinaggi, anche in virtù della singolare natura della diocesi di
Roma: di Chiesa locale e Chiesa universale. Roma è un grande Santuario a
cielo aperto, la cui terra è bagnata dal sangue dei martiri venerati dai pellegrini che giungono da tutto il mondo per attingere alle sorgenti della fede e
per incontrare il Papa: Pietro vivo.
Questo nuovo anno (per l’O.R.P. l’80° della sua nascita) si apre all’insegna del
dono che lo Spirito Santo ha fatto alla Chiesa del nuovo Vescovo di Roma, il
Papa Francesco, il quale fin dall’inizio del suo pontificato ci ha rivolto queste
parole: «Voi state vivendo l’esperienza del pellegrinaggio, che è un grande
simbolo della vita umana e cristiana. Ognuno di noi può essere “errante” o
“pellegrino”: o errante, o pellegrino. Il tempo che viviamo vede molte persone
“erranti”, perché prive di un ideale di vita e spesso incapaci di dare senso alle
vicende del mondo. Con il segno del pellegrinaggio, voi mostrate la volontà
di non essere “erranti”».
Anche noi come i due pellegrini di Emmaus stiamo camminando smarriti e
scoraggiati di fronte alle difficoltà della vita: talora “erranti”, talora “pellegrini”.
Camminiamo nel buio senza meta, senza valori, senza ideali, senza speranza. Attraverso l’esperienza del pellegrinaggio possiamo rivivere i sentimenti
dei discepoli di Emmaus: incontrare Cristo luce, via, verità e vita e, nello
“spezzare il pane” dell’Eucarestia, possiamo ripetere le parole dei due discepoli: “non ardeva forse il nostro cuore lungo la via?”… “Resta con noi
Signore perché si fa sera!...”. Nell’anno del Giubileo Eucaristico straordinario
di Orvieto e Bolsena, sia Cristo la nostra forza lungo le strade del mondo.
Ci accompagni, ci benedica e ci protegga Maria Santissima Madre della
Chiesa e Madre nostra.
Mons. Liberio Andreatta
© L’Osservatore
Romano
I VANTAGGI
DI OPERA ROMANA
PELLEGRINAGGI
OPUSCOLO 2014
PROGRAMMI
2014
014
1934 - 2
SPECIALI PER GRUPPI
R QUOTE
Le quote che trovate all’interno dell’opuscolo per ogni
pellegrinaggio sono quote individuali. Vi invitiamo a
contattarci nel caso in cui abbiate programmi per il
vostro gruppo da personalizzare.
ANCORA PIÙ VANTAGGIOSE
R QUOTE
Nell’opuscolo trovate pellegrinaggi con le stesse quote
del 2013 e alcuni con quote ancora più basse!
R COLLEGAMENTI DA ALTRI AEROPORTI
Per molti pellegrinaggi quest’anno ORP è in grado di
proporre quote estremamente vantaggiose per le
partenze da altri aeroporti. Verificate in ogni programma le note a fine pagina. Chiedere informazioni.
R TANTE NOVITÀ
Sfogliando le pagine scoprite le nuove proposte ORP.
DETTAGLIATI
R PROGRAMMI
Contattateci per ricevere i programmi dettagliati dei
pellegrinaggi a cui siete interessati.
SOMMARIO
Itinerari Biblici
Terra Santa volo di linea 8 giorni ___________ 6
Terra Santa volo speciale 8 giorni__________ 7
Terra Santa volo speciale
partenza da altri aeroporti 8 giorni _________ 7
Terra Santa e Samaria 8 giorni ____________ 8
Terra Santa 5 giorni ______________________ 9
Terra Santa e Giordania 9 giorni __________ 10
Terra Santa e Giordania 8 giorni __________ 11
Giordania 6 giorni _______________________ 12
Turchia 8 giorni _________________________ 13
Grecia 8 giorni __________________________ 14
Armenia e Georgia 10 giorni______________ 15
Iraq e Giordania 7 giorni _________________ 16
Itinerari Mariani
Lourdes volo di linea 4 giorni _____________ 18
Lourdes treno 7 giorni ___________________ 19
Lourdes volo speciale 3 giorni ____________ 20
Lourdes volo speciale
partenza da altri aeroporti 4 e 5 giorni 20-21
Lourdes volo speciale 4 e 5 giorni ________ 21
Lourdes Anniversario
prima apparizione 4 giorni _______________ 22
Lourdes festa dell’Immacolata 3 e 4 giorni 22
Lourdes-Nevers-Paray Le Monial 7 giorni _ 23
Lourdes nave
con il Nord della Spagna 7 giorni _________ 24
Lourdes nave 9 giorni____________________ 25
Fatima con Lisbona 3 giorni ______________ 26
Fatima con Lisbona 4 giorni ______________ 27
Fatima, Evora, Lisbona 5 giorni ___________ 28
Santiago e Fatima 6 giorni _______________ 29
Fatima e Santiago 8 giorni _______________ 30
Itinerari Religioso Culturali
Polonia 6 giorni _________________________ 32
Polonia 8 giorni _________________________ 33
Avila con Segovia e Madrid 7 giorni _______ 34
Madrid ed Andalusia 8 giorni _____________ 35
Mosca e San Pietroburgo 7 giorni ________ 36
Anello d’Oro 10 giorni ___________________ 37
Baltico 7 giorni __________________________ 38
Santuario della Madonna
che scioglie i nodi 7 giorni _______________ 39
Montenegro e Bosnia Erzegovina 6 giorni _ 40
Serbia 6 giorni __________________________ 41
Bulgaria 8 giorni ________________________ 42
Uzbekistan 8 giorni ______________________ 43
Itinerari Missionari
Messico 11 giorni _______________________ 45
Settimana Santa in Perù 14 giorni ________ 46
India del Nord e Nepal 12 giorni __________ 47
Patagonia Argentina 13 giorni ____________ 48
Thailandia 12 giorni _____________________ 49
Stati Uniti 8 giorni _______________________ 49
Namibia e Botswana 12 giorni ____________ 50
Guatemala e Costa Rica 13 giorni ________ 50
Itinerari Italia Cristiana
Friuli Venezia Giulia 4 giorni ______________ 52
Orvieto, Acquapendente e Bolsena 2 giorni 52
Assisi, Gubbio e Loreto 3 giorni __________ 53
Cascia, Norcia ed Assisi 2 giorni _________ 53
Basilicata 5 giorni _______________________ 54
Campania 3 giorni _______________________ 55
Pietrelcina e San Giovanni Rotondo 2 giorni _55
Sicilia 4 giorni ___________________________ 56
Sardegna 7 giorni _______________________ 57
Itinerari Roma Cristiana
Basilica di San Pietro e Tombe dei Papi ___ 59
Musei Vaticani e Cappella Sistina ________ 59
Il Complesso Lateranense _______________ 60
Il Carcere di San Pietro __________________ 60
Accoglienza a Roma ____________________ 61
A Roma con Papa Francesco ____________ 61
Open Bus ______________________________ 62
Omnia Vatican & Rome __________________ 63
Condizioni Generali ______________________ 64
Disciplinare ORP ________________________ 68
Modulo d’iscrizione ______________________ 69
Informazioni Utili ________________________ 71
Canonizzazione
dei
Beati
Giovanni XXiii e Giovanni Paolo ii
27 aprile 2014
“Santo subito!”: tutti ricordiamo questa forte invocazione che
accompagnò il congedo di Giovanni Paolo II dal mondo. Un
sentimento forte e una nostalgia infinita, gli stessi sentimenti
che tanti anni prima accompagnarono il distacco da Papa
Giovanni XXIII, il “Papa buono”. Oggi la Chiesa rivive questi
sentimenti unendo in un’unica celebrazione la canonizzazione
di questi due grandi santi Papi che con il loro amore cristiano
hanno cambiato il volto del mondo.
Per questa esperienza ORP offre ai pellegrini che vorranno
recarsi a Roma assistenza, accoglienza e proposte di
pellegrinaggio dedicate.
Per informazioni relative all’evento e proposte dedicate a
gruppi [email protected]
Itinerari
Biblici
Patristici
I luoghi dove la storia della
salvezza si concretizza in una
geografia degli interventi di Dio
a favore dell’uomo: Antico e
Nuovo Testamento si incrociano
e si completano vicendevolmente
ripercorrendo gli itinerari del
popolo condotto da Mosè verso
la Terra promessa, le strade
attraversate da Gesù nella
Galilea, nella Samaria, nella
Giudea, e quelle percorse dagli
Apostoli all’inizio della Chiesa
in Turchia, in Grecia, fino ai
sentieri - spesso impervi - degli
evangelizzatori del nord e
dell’est dell’Europa.
Date da ROMA
voli di Linea Alitalia e El Al
5 - 12 mar LY
5 - 12 mar AZ
8 - 15 mar AZ
13 - 20 mar LY
21 - 28 mar LY
22 - 29 mag LY
2 - 9 giu LY
AZ =
17 - 24 giu LY
23 - 30 giu LY
14 - 21 lug LY
3 - 10 set LY
LY =
Quota complessiva € 1.225,00
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
e 30,00
e 895,00
e 300,00
Supplementi
Camera singola
e300,00
Possibilità di collegamento da altri
aeroporti d’Italia con voli Alitalia a tariffe
agevolate.
Acconto iscrizione € 300,00
La quota complessiva comprende: quota
di iscrizione, viaggio aereo Roma-Tel AvivRoma (voli di linea); tassa carburante; tasse
aeroportuali (€ 50); trasporti in pullman; visite
ed escursioni come da programma; ingressi;
sistemazione in alberghi o istituti religiosi di
seconda categoria (camere a due letti con
servizi privati); pensione completa dalla cena del 1° giorno alla prima colazione dell’ 8°
giorno (bevande escluse); mance per autisti,
ristoranti ed alberghi, portadocumenti; radioguide, guide abilitate dalla Commissione
Episcopale dei Pellegrinaggi Cristiani di Terra
Santa; rimborso penalità per annullamento
viaggio; assicurazione: assistenza, rimborso
spese mediche, bagaglio ed effetti personali
(vedi Informazioni utili)
Documenti: per i cittadini italiani è richiesto il
passaporto firmato valido per almeno 6 mesi
dopo la data di inizio del viaggio
QUOTA PIU’ BASS
A DEL 2013
Terra Santa
Pellegrinaggio 8 giorni - 7 notti
Come discepoli, alla sequela di Gesù
1 giorno - ROMA
Partenza in aereo per Tel Aviv. Arrivo e trasferimento in Galilea, la regione più bella e fertile della Terra Santa. Arrivo e sistemazione a Nazareth,
“il fiore della Galilea”.
2° giorno - NAZARETH
Mattino, salita sul Monte Tabor e visita del Santuario della Trasfigurazione; sosta a Cana di Galilea. Nel pomeriggio, visita della Basilica dell’Annunciazione e della Chiesa di S. Giuseppe, sorta sul luogo dove visse la
Sacra Famiglia.
3° giorno - NAZARETH
Partenza per la regione del Lago di Tiberiade: traversata in battello del
lago, visite di Tabga (luogo del primato di Pietro e della moltiplicazione
dei pani) e di Cafarnao (sinagoga e casa di Pietro), salita al Monte delle
Beatitudini.
4° giorno - NAZARETH
Partenza per il Mar Morto, la depressione geologica più profonda della
terra, attraverso la valle del Giordano. Rinnovo delle promesse battesimali a Qasr el Yahud. Sosta a Qumran, dove nel 1947 furono ritrovati i
celebri manoscritti della comunità degli Esseni. Arrivo in serata a Betlemme, la città della nascita di Gesù.
RNAZION
CAMMINO INTE
ALE DI PACE
23 ottobre 2014
Cammino internazionale di Pace
“Giovanni Paolo II”
Betlemme - Gerusalemme
Pellegrinaggio 20-27 ottobre 2014
Quota complessiva € 1.225,00
Chiedere informazioni e programma dettagliato
ALE
CESANO E NAZION
IO
D
IO
G
G
A
IN
R
EG
PELL
17 - 24 novembre 2014
Pellegrinaggio Diocesano e Nazionale per
celebrare l’80° anniversario della fondazione
dell’Opera Romana Pellegrinaggi, presieduto
dal Card. Vicario Agostino Vallini
Quota complessiva € 1.225,00
Chiedere informazioni e programma dettagliato
1934 - 2014
ORP Terre della Bibbia
6
QUOTA PIU’ BASS
A DEL 2013
Terra Santa
Voli speciali Alitalia
5° giorno - BETLEMME
Al mattino partenza in pullman per Gerusalemme. Visita del Monte degli
Ulivi: il Getsemani, la Basilica dell’Agonia, la Cappella del Pater Noster,
la Cappella del Dominus Flevit. Nel pomeriggio, Via Crucis per le vie
della città vecchia e ingresso alla Basilica del Santo Sepolcro.
6° giorno - BETLEMME
Visita della Basilica della Natività, della Grotta di S. Girolamo e del Campo dei Pastori, il luogo dove gli angeli annunciarono la nascita di Cristo.
Pomeriggio, partenza in pullman per la visita ad Ain Karem, luogo della
nascita di S. Giovanni Battista. Sosta al Santuario della Visitazione.
7° giorno - BETLEMME
Al mattino partenza in pullman per Gerusalemme. Visita del Monte Sion:
il Cenacolo, luogo dell’Ultima Cena, la Chiesa della Dormizione di Maria,
S. Pietro in Gallicantu. Pomeriggio, sosta al Muro del Pianto. Visita della
Chiesa di S. Anna, dove si venera la nascita della Madonna, e della
Piscina Probatica.
8° giorno - BETLEMME
Trasferimento all’aeroporto di Tel Aviv e partenza in aereo per Roma.
Per i gruppi precostituiti (min. 30 partecipanti)
è possibile richiedere
il pernottamento a GERUSALEMME
con il pagamento di un supplemento
LTRI AERO
PARTENZA DA A
P O RT I
Date da ROMA
voli speciali Alitalia
7 - 14 apr *
28 ago - 4 set
14 - 21 apr *
1 - 8 set
21 - 28 apr *
4 - 11 set
28 apr - 5 mag *
8 - 15 set
5 - 12 mag
11 - 18 set
12 - 19 mag
15 - 22 set
19 - 26 mag
18 - 25 set
29 mag - 2 giu
22 - 29 set
2 - 9 giu
25 set -2 ott
9 - 16 giu
29 set - 6 ott
16 - 23 giu
2 - 9 ott
23 - 30 giu
6 - 13 ott
30 giu - 7 lug
9 - 16 ott
7 - 14 lug
13 - 20 ott
14 - 21 lug
16 - 23 ott
21 - 28 lug
20 - 27 ott
Cammino di Pace G.P. II
28 lug - 4 ago
27 ott - 3 nov
4 - 11 ago
3 - 10 nov
11 - 18 ago
10 - 17 nov
14 - 21 ago
17 - 24 nov
18 - 25 ago
Diocesano Nazionale
21 - 28 ago
25 ago - 1 set
Quota complessiva € 1.225,00
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
Supplementi
e 30,00
e 985,00
e 210,00
Camera singola
e300,00
* Alta stagione
e 50,00
Partenza da altri aeroporti
Terra Santa
Partenza da Pescara
con volo speciale
10 - 17 nov 2014
I
IOVANI 8 GIORN
TERRA SANTA G
SA DEL 2013
QUOTA PIU’ BAS
Quote a partire da € 760,00
+ tasse ed accessori + quote di iscrizione
Quote valide per un minimo di 40 persone in mezza pensione
Chiedere informazioni e programma dettagliato
7
con volo Alitalia
e160,00
Acconto iscrizione € 300,00
La quota complessiva comprende: quota
iscrizione, viaggio aereo Roma-Tel Aviv-Roma
(voli speciali Alitalia); tassa carburante; tasse
aeroportuali (€ 50); trasporti in pullman; visite
ed escursioni come da programma; ingressi;
sistemazione in alberghi o istituti religiosi di seconda categoria (camere a due letti con servizi
privati); pensione completa dalla cena del 1°
giorno alla prima colazione dell’ 8° giorno (bevande escluse); mance per autisti, ristoranti ed
alberghi, portadocumenti; radio-guide, guide
abilitate dalla Commissione Episcopale dei
Pellegrinaggi Cristiani di Terra Santa; rimborso
penalità per annullamento viaggio; assicurazione: assistenza, rimborso spese mediche, bagaglio ed effetti personali (vedi Informazioni utili)
Documenti: per i cittadini italiani è richiesto
il passaporto firmato valido per almeno 6 mesi
dopo la data di inizio del viaggio
ORP Terre della Bibbia
1934 - 2014
Date da ROMA
voli speciali Alitalia
5 - 12 mag
22 - 29 set
30 giu -7 lug
6 - 13 ott
18 - 25 ago
Quota complessiva € 1.225,00
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
Supplementi
Camera singola
e 30,00
e 985,00
e 210,00
e300,00
Partenza da altri aeroporti
con volo Alitalia
e160,00
Acconto iscrizione € 300,00
La quota complessiva comprende: quota
di iscrizione, viaggio aereo Roma-Tel AvivRoma (voli speciali Alitalia); tassa carburante;
tasse aeroportuali (€ 50); trasporti in pullman;
visite ed escursioni come da programma; ingressi; sistemazione in alberghi o istituti religiosi di seconda categoria (camere a due letti
con servizi privati); pensione completa dalla
cena del 1° giorno alla prima colazione dell’ 8°
giorno (bevande escluse); mance per autisti,
ristoranti ed alberghi, portadocumenti; radioguide, guide abilitate dalla Commissione
Episcopale dei Pellegrinaggi Cristiani di Terra
Santa; rimborso penalità per annullamento
viaggio; assicurazione: assistenza, rimborso
spese mediche, bagaglio ed effetti personali
(vedi Informazioni utili)
Documenti: per i cittadini italiani è richiesto
il passaporto firmato valido per almeno 6 mesi
dopo la data di inizio del viaggio
RIO 20
NUOVO ITINERA
14
Terra Santa e Samaria
Pellegrinaggio 8 giorni - 7 notti
Dalla Galilea alla Giudea, salendo con Gesù a Gerusalemme
1° giorno - ROMA
Partenza in aereo per Tel Aviv. Arrivo e trasferimento in Galilea, la regione più bella e fertile della Terra Santa. Arrivo a Nazareth, “il fiore della
Galilea”.
2° giorno - NAZARETH
Al mattino, visita della Basilica dell’Annunciazione e della Chiesa di S.
Giuseppe, sorta sul luogo dove visse la Sacra Famiglia. Nel pomeriggio,
salita sul Monte Tabor e visita del Santuario della Trasfigurazione.
3° giorno - NAZARETH
Partenza per la regione del Lago di Tiberiade: traversata in battello del
lago, visita di Tabga (luogo del primato di Pietro e della moltiplicazione
dei pani) e di Cafarnao (sinagoga e casa di Pietro), salita al Monte delle
Beatitudini. Rientro a Nazareth nel tardo pomeriggio.
4° giorno - NAZARETH
Partenza per la Samaria, visita della Tomba di San Giovanni Battista
a Sabastiya. Proseguimento per il villaggio di Askar (Sychar): visita al
Pozzo di Giacobbe. Proseguimento per Gerico e Qasr el Yahud (rinnovo
delle promesse battesimali). Arrivo in serata a Betlemme.
5° giorno - BETLEMME
Al mattino trasferimento in pullman a Gerusalemme e visita al Monte
Sion: il Cenacolo, luogo dell’Ultima Cena, la Chiesa della Dormizione di
Maria, S. Pietro in Gallicantu. Sosta al Muro del Pianto.
6° giorno - BETLEMME
Al mattino trasferimento in pullman a Gerusalemme e visita del Monte
degli Ulivi: il Getsemani, la Basilica dell’Agonia, la Cappella del Pater
Noster, la Cappella del Dominus Flevit. Visita della Chiesa di S. Anna,
dove si venera la nascita della Madonna, e della Piscina Probatica. Ingresso al Santo Sepolcro.
7° giorno - BETLEMME
Al mattino visita della Basilica della Natività e della grotta dove nacque
Gesù. Nel pomeriggio, partenza in pullman per Hebron, in Cisgiordania,
visita alla Tomba dei Patriarchi.
8° giorno - BETLEMME
Conclusione del pellegrinaggio ad Emmaus. Trasferimento all’aeroporto
di Tel Aviv e partenza in aereo per Roma.
Per i gruppi precostituiti (min. 30 partecipanti)
è possibile richiedere
il pernottamento a GERUSALEMME
con il pagamento di un supplemento
1934 - 2014
ORP Terre della Bibbia
8
STESSA QUOTA
2013
Terra Santa
Pellegrinaggio 5 giorni - 4 notti
Dove il Verbo si è fatto carne
AZ =
1° giorno - ROMA
Partenza in aereo per Tel Aviv. Proseguimento in pullman per la Galilea,
la regione più bella e fertile della Terra Santa. Arrivo a Nazareth, “il fiore
della Galilea”.
2° giorno - NAZARETH
Mattino, visita della Basilica dell’Annunciazione e della Chiesa di S. Giuseppe, sorta sul luogo dove visse la Sacra Famiglia. Partenza per il lago di
Tiberiade. Visita della Chiesa del Primato di Pietro. Proseguimento attraverso la Valle del Giordano. Sosta al Mar Morto, la depressione geologica
più profonda della terra, a circa 400 m. sotto il livello del mare. Arrivo a
Betlemme, sistemazione in albergo.
3° giorno - BETLEMME
Al mattino, partenza per Gerusalemme, la città sacra alle tre religioni monoteistiche. Visita del Monte Sion: il Cenacolo, luogo dell’Ultima
Cena, e la Chiesa della Dormizione di Maria. Sosta al Muro del Pianto.
Percorso a piedi per i vicoli della città vecchia fino al Santo Sepolcro.
4° giorno - BETLEMME
Visita della Basilica della Natività, della Grotta di San Girolamo e del
Campo dei pastori. Partenza per Gerusalemme. Visita del Monte degli
Ulivi: il Getsemani, la Basilica dell’Agonia, la Cappella del Pater Noster.
5° giorno - BETLEMME
Al mattino, trasferimento all’aeroporto di Tel Aviv e partenza in aereo
per Roma.
Per i gruppi precostituiti (min. 30 partecipanti)
è possibile richiedere
il pernottamento a GERUSALEMME
con il pagamento di un supplemento
TERRA SANTA N
Date da ROMA
voli di Linea Alitalia e El Al
13 - 17 mar AZ
18 - 22 giu LY
27 - 31 mar LY
23 - 27 lug LY
10 - 14 apr LY
10 - 14 set LY
9 - 13 mag AZ
LY =
Quota complessiva € 905,00
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
e 30,00
e 605,00
e 270,00
Supplementi
Camera singola
e200,00
Possibilità di collegamento da altri
aeroporti d’Italia con voli Alitalia a tariffe
agevolate.
Acconto iscrizione € 230,00
La quota complessiva comprende: quota
di iscrizione, viaggio aereo Roma - Tel Aviv Roma (voli di linea); tassa carburante; tasse
aeroportuali (€ 50); trasferimenti in pullman
visite ed escursioni come da programma;
Sistemazione in alberghi o istituti religiosi di
seconda categoria (camere a due letti con
servizi privati); trattamento di pensione completa dalla cena del 1° giorno alla prima colazione del 5° giorno (bevande escluse); ingressi; mance; guide abilitate dalla Commissione
Episcopale dei Pellegrinaggi Cristiani di Terra
Santa; rimborso penalità per annullamento
viaggio; assicurazione: assistenza, rimborso
spese mediche, bagaglio ed effetti personali
(vedi Informazioni utili)
Documenti: per i cittadini italiani è richiesto
il passaporto firmato valido per almeno 6 mesi
dopo la data di inizio del viaggio
ATALE 2014
21 - 28 dicembre 2014
FINE ANNO 2014
- 2015
27 dic - 3 gen 2015
29 dic - 5 gen 2015
Chiedere informazioni e programma dettagliato
9
ORP Terre della Bibbia
1934 - 2014
Date da ROMA
voli di linea Royal Jordanian
15 - 23 apr
20 - 28 mag
10 - 18 giu
8 - 16 lug
29 lug - 6 ago*
19 - 27 ago
9 - 17 set
30 set. - 8 ott
21 - 29 ott
4 - 12 nov
2 - 10 dic
30 dic -7 gen
Quota complessiva € 1.560,00
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
Supplementi
Camera singola
* Alta stagione
e 30,00
e 940,00
e 590,00
e 350,00
e 80,00
Acconto iscrizione € 400,00
La quota complessiva comprende: quota
di iscrizione, viaggio aereo Roma/Amman/Tel
Aviv - Amman/Roma (voli di linea Royal Jordanian); tassa carburante; tasse aeroportuali
(€ 320); visto d’ingresso in Giordania; trasporti
in pullman; visite ed escursioni come da programma; ingressi; sistemazione in alberghi di
1° categoria in Giordania e seconda categoria
in Terra Santa (camere a due letti con servizi privati); pensione completa dalla cena del
1° giorno alla prima colazione del 9° giorno
(bevande escluse); portadocumenti; accompagnamento di guide abilitate dalla Commissione Episcopale dei Pellegrinaggi Cristiani
in Terra Santa e guide in Giordania; assicurazione: assistenza, spese mediche, bagaglio,
annullamento viaggio (vedi Informazioni utili)
Documenti: per i cittadini italiani è richiesto
il passaporto firmato valido per almeno 6 mesi
dopo la data di inizio del viaggio. Per ottenere
il visto consolare per la Giordania, entro un
mese dalla partenza del pellegrinaggio, è richiesta la fotocopia del passaporto
QUOTA PIU’ BASS
A DEL 2013
Terra Santa
e Giordania
Pellegrinaggio 9 giorni - 8 notti
Un’unica storia di salvezza
1° giorno - ROMA
Partenza in aereo da Roma per Tel Aviv, via Amman.
2° giorno - TEL AVIV
Partenza per il Monte Tabor e visita al Santuario della Trasfigurazione.
Sosta a Cana. Visite a Nazareth: la Basilica dell’Annunciazione e la Chiesa di San Giuseppe, sorta sul luogo dove visse la Sacra Famiglia.
3° giorno - NAZARETH
Partenza per la zona del lago di Tiberiade, visita e meditazione alla Chiesa del Primato di Pietro. Proseguimento per Qumran, visita del sito archeologico. Rinnovo delle promesse battesimali. Sosta al Mar Morto.
Arrivo in serata a Betlemme.
4° giorno - BETLEMME
Al mattino visita della Basilica della Natività, Grotta di S. Girolamo e
Campo dei Pastori. Nel pomeriggio trasferimento a Gerusalemme e visita
del Monte Sion: Cenacolo, Dormizione di Maria, S. Pietro in Gallicantu.
Sosta al Muro del Pianto.
5° giorno - BETLEMME
Trasferimento a Gerusalemme e visita del Monte degli Ulivi: orto del Getsemani, Basilica dell’Agonia, Pater Noster, Dominus Flevit. Via Crucis per
le vie della città vecchia ed ingresso al Santo Sepolcro.
6° giorno - BETLEMME
Partenza per Gerico, passaggio di frontiera al Ponte Allenby. Ingresso
in Giordania e salita al Monte Nebo. Nel pomeriggio proseguimento per
Petra.
7° giorno - PETRA
Giornata di visita dell’antica città, vera meraviglia della civiltà nabatea,
interamente scolpita nella roccia rosa. Trasferimento in pullman per Amman.
8° giorno - AMMAN
Al mattino, breve giro orientativo e trasferimento in pullman per la visita
del celebre sito archeologico di Jerash, testimonianza dell’antica civiltà
greco romana. Visita di Madaba e della Chiesa di San Giorgio. Rientro ad
Amman, pernottamento.
9° giorno - AMMAN
Trasferimento per l’aeroporto di Amman e ritorno in aereo a Roma.
Per i gruppi precostituiti (min. 30 partecipanti)
è possibile richiedere
il pernottamento a GERUSALEMME
con il pagamento di un supplemento
1934 - 2014
ORP Terre della Bibbia
10
QUOTA PIU’ BASS
A DEL 2013
Date da ROMA
voli speciali Alitalia
Terra Santa
e Giordania
12 - 19 mag
7 - 14 lug
4 - 11 ago
Pellegrinaggio 8 giorni - 7 notti
Tra Nuovo e Antico Testamento
1° giorno - ROMA
Partenza in aereo per Tel Aviv. Arrivo e trasferimento in pullman a Nazareth di Galilea, luogo dell’Annunciazione , infanzia e giovinezza di Gesù.
2° giorno - NAZARETH
Al mattino, partenza per il lago di Tiberiade. Sosta al Monte delle Beatitudini e a Tabga. Visita della Sinagoga e della casa di Pietro a Cafarnao.
Nel pomeriggio visita di Nazareth: la Basilica dell’Annunciazione e la
Chiesa di S. Giuseppe.
3° giorno - NAZARETH
Partenza in pullman per il ponte Sheik Hussein, passaggio di frontiera ed
ingresso in Giordania. Visita di Jerash, testimonianza della civiltà greco
romana con il suo celebre sito archeologico. Proseguimento per Petra
con sosta al Monte Nebo e visione panoramica della Terra Promessa.
4° giorno - PETRA
Al mattino la visita della città di Petra, splendido capolavoro della civiltà
nabatea, scolpita nella roccia rosa. Il sito archeologico è stato dichiarato
Patrimonio dell’umanità dall’Unesco come una delle sette meraviglie del
mondo moderno. Nel pomeriggio proseguimento in pullman per Amman.
5° giorno - AMMAN
Partenza per la visita di Madaba, con i suoi splendidi mosaici di origine
bizantina. Attraverso il Ponte Allenby proseguimento per Gerico. In serata arrivo a Betlemme.
6° giorno - BETLEMME
Al mattino visita della Basilica della Natività e del Campo dei Pastori, dove
gli Angeli annunciarono la nascita di Cristo. Nel pomeriggio trasferimento
a Gerusalemme. Visita del Monte Sion: il Cenacolo, la Chiesa della Dormizione di Maria, S. Pietro in Gallicantu. Sosta al Muro del Pianto.
7° giorno - BETLEMME
Al mattino partenza per Gerusalemme e visita del Monte degli Ulivi:
Ascensione, Pater Noster, Dominus Flevit, Basilica dell’Agonia, Getsemani, Tomba della Madonna. Nel pomeriggio visita della Chiesa di S.
Anna e della Piscina Probatica. Via Crucis per le vie della città e ingresso
al S. Sepolcro.
8° giorno - BETLEMME
Conclusione del pellegrinaggio. Trasferimento all’aeroporto di Tel Aviv e
partenza in aereo per Roma.
29 set - 6 ott
20 - 27 ott
Quota complessiva € 1.425,00
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
Supplementi
Camera singola
e 30,00
e 1.100,00
e 295,00
e 350,00
Partenza da altri aeroporti
con volo Alitalia
e 160,00
Acconto iscrizione € 350,00
La quota complessiva comprende: quota di iscrizione, viaggio aereo Roma/Tel Aviv/
Roma (voli speciali Alitalia); tassa carburante; tasse aeroportuali (€ 50); visto d’ingresso
in Giordania; trasporti in pullman; visite ed
escursioni come da programma; ingressi;
sistemazione in alberghi di 1° categoria in
Giordania e seconda categoria in Terra Santa (camere a due letti con servizi privati);
pensione completa dalla cena del 1° giorno
alla prima colazione dell’8° giorno (bevande
escluse); portadocumenti; guide abilitate dalla Commissione Episcopale dei Pellegrinaggi
Cristiani di Terra Santa e guide in Giordania;
rimborso penalità per annullamento viaggio;
assicurazione: assistenza, rimborso spese
mediche, bagaglio ed effetti personali. (vedi
Informazioni utili).
Documenti: per i cittadini italiani è richiesto
il passaporto firmato valido per almeno 6 mesi
dopo la data di inizio del viaggio. Per ottenere
il visto consolare per la Giordania , entro un
mese dalla partenza del pellegrinaggio, è richiesta la fotocopia del passaporto.
Per i gruppi precostituiti (min. 30 partecipanti)
è possibile richiedere
il pernottamento a GERUSALEMME
con il pagamento di un supplemento
11
ORP Terre della Bibbia
1934 - 2014
Date da ROMA
voli di linea Royal Jordanian
18 - 23 mag
22 - 27 giu
10 - 15 ago*
21 - 26 set
QUOTA PIU’ BASS
A DEL 2013
Giordania
Pellegrinaggio 6 giorni - 5 notti
Quota complessiva € 1.380,00
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
e 30,00
e 905,00
e 445,00
Supplementi
Camera singola
* Alta stagione
e 260,00
e 50,00
Acconto iscrizione € 350,00
La quota complessiva comprende: quota
di iscrizione, viaggio Aereo Roma-AmmanRoma (voli di linea Royal Jordanian); tassa
carburante; tasse aeroportuali (€ 80); visto
Consolare Giordano; tasse di frontiera; pensione completa (bevande escluse) dalla cena
del 1° giorno alla prima colazione del 6° giorno; sistemazione in alberghi di prima categoria in camere a due letti con servizi privati;
trasferimenti, visite ed escursioni come da
programma con pullman privato; ingressi dove previsti dall’itinerario; assistenza di guida
locale giordana in lingua italiana; mance; accompagnamento pastorale; portadocumenti;
rimborso penalità per annullamento viaggio;
assicurazione: assistenza, rimborso spese
mediche, bagaglio ed effetti personali (vedi
Informazioni utili).
Con Mosè e il popolo di Dio verso la Terra Promessa
1° giorno - ROMA
Partenza in aereo per Amman. Arrivo e trasferimento in pullman in albergo.
2° giorno - AMMAN
Al mattino partenza in pullman per la visita delle rovine greco - romane
di Jerash. Proseguimento in pullman per Madaba e visita della Chiesa di
San Giorgio e i suoi splendidi mosaici. Salita al Monte Nebo, dove Mosè,
prima di morire, indicò al popolo la Terra Promessa.
3° giorno - AMMAN
Partenza in pullman per la visita del castello crociato di Kerak, situato su
una collina a 950m. sopra il livello del mare. Proseguimento per Petra.
4° giorno - PETRA
Nella mattinata visita dell’antica città, vera meraviglia della civiltà nabatea, scolpita nella roccia color rosa. Il sito archeologico è stato riconosciuto Patrimonio dell’umanità dall’Unesco e definito come una delle
sette meraviglie del mondo moderno. Nel pomeriggio escursione nel
Wadi Rum, il più grande deserto della Giordania, a bordo di jeep locali.
5° giorno - PETRA
Al mattino partenza per Amman. Sosta al Mar Morto, visita al sito di
Betania (luogo del battesimo di Gesù). Arrivo a Amman.
6° giorno - AMMAN
Mattino a disposizione, trasferimento all’aeroporto di Amman. Partenza
in aereo per Roma.
Documenti: per i cittadini italiani è richiesto
il passaporto firmato valido per almeno 6 mesi
dopo la data di inizio del viaggio. Per ottenere
il visto consolare per la Giordania, entro un
mese dalla partenza del pellegrinaggio, è richiesta la fotocopia del passaporto.
1934 - 2014
ORP Terre della Bibbia
12
STESSA QUOTA
2013
Turchia
Pellegrinaggio 8 giorni - 7 notti
Le Chiese dell’Apocalisse e i primi Concili
Date da ROMA
voli di linea Alitalia
22 - 29 apr*
6 - 13 ago*
11 - 18 giu
3 - 10 set*
25 giu - 2 lug
17 - 24 set
16 - 23 lug
Quota complessiva € 1.330,00
1° giorno - ROMA
Partenza in aereo da Roma per Istanbul. Arrivo e visita della chiesa di
S. Salvatore in Chora, con gli splendidi mosaici.
2° giorno - ISTANBUL
Intera giornata di visita della città. Dell`antica Costantinopoli si visitano:
la Basilica di S. Sofia, il Palazzo del Topkapi, che fu residenza dei sultani
Ottomani, la Moschea Blu, l’Ippodromo ed il Gran Bazaar.
3° giorno - ISTANBUL
Partenza in pullman per Iznik (130 km), l’antica Nicea, sede del primo
concilio ecumenico. Visita della basilica di Santa Sofia, costruita per
volere di Giustiniano I nel VI secolo, sul modello della grande chiesa di
Santa Sofia di Costantinopoli. Proseguimento per Bursa (75 km), visita
della Moschea Verde e del famoso mercato della seta.
4° giorno - BURSA
Partenza in pullman per Pergamo (260 km), una delle sette chiese citate
nell’Apocalisse. Visita dell’acropoli con il tempio di Atena Polias. Proseguimento per Kusadasi (190 km).
5° giorno - KUSADASI
Partenza in pullman per Efeso (50 km), che fu sede del terzo concilio
ecumenico nel 431 d.C. Visita dell’antica città: la biblioteca di Celso,
il tempio di Adriano. Trasferimento alla Meryemana, dove secondo la
tradizione visse la Vergine Maria, e visita della Chiesa di San Giovanni.
Proseguimento per le rovine di Hierapolis e le singolari formazioni calcaree di Pamukkale (120 km).
6° giorno - PAMUKKALE
Partenza in pullman per Konya (circa 400 km). Visita al mausoleo di
Mevlana, poeta mistico e fondatore dei Dervisci rotanti. Sosta alla chiesa di S. Paolo. Proseguimento verso la Cappadocia (circa 200 km), dove
numerose comunità cristiane si svilupparono nel II e III secolo.
7° giorno - CAPPADOCIA
Intera giornata dedicata alla visita dei bellissimi e caratteristici siti: la valle di Goreme, dichiarata Patrimonio mondiale dell’umanità dall’Unesco,
Zelve, Kaymakli, Uçhisar, e le chiese rupestri di Aynali.
8° giorno - CAPPADOCIA
Trasferimento all’aeroporto di Kayseri (70 km) e partenza in aereo per
Roma (via Istanbul).
13
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
Supplementi
Camera singola
* Alta stagione
e 30,00
e 1.000,00
e 300,00
e 250,00
e 60,00
Acconto iscrizione € 330,00
La quota complessiva comprende: quota di iscrizione, viaggio aereo Roma-Istanbul/
Kayseri-Istanbul-Roma (voli di linea Alitalia),
tassa carburante; tasse aeroportuali (€ 45);
trasporti in pullman; visite ed escursioni come
da programma; ingressi assistenza di guida locale in lingua italiana; sistemazione in alberghi
di cat. 4 e 5 stelle (camere a due letti con servizi privati); pensione completa dalla cena del
1° giorno alla prima colazione dell’ 8° giorno
(bevande escluse); accompagnamento pastorale ed assistenza tecnica; mance; portadocumenti; rimborso penalità per annullamento
viaggio; assicurazione: assistenza, rimborso
spese mediche, bagaglio ed effetti personali
(vedi Informazioni utili).
Documenti: per i cittadini italiani è richiesto
il passaporto firmato valido per almeno 6 mesi
dopo la data di inizio del viaggio o la carta
d’identità valida per l’espatrio, non prorogata.
Possibilità di collegamento da altri aeroporti d’Italia con voli Alitalia a tariffe agevolate.
ORP Terre della Bibbia
1934 - 2014
Date da ROMA
voli di linea Alitalia
17 - 24 giu
8 - 15 lug
12 - 19 ago*
9 - 16 set
Quota complessiva € 1.290,00
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
e 30,00
e 975,00
e 285,00
Supplementi
Camera singola
* Alta stagione
e 300,00
e 50,00
Acconto iscrizione € 330,00
La quota complessiva comprende: quota
di iscrizione, viaggio aereo Roma-Salonicco e
Atene-Roma (voli di linea); tassa carburante;
tasse aeroportuali (€ 58); tasse d’imbarco;
trasporti in pullman; visite ed escursioni come da programma; ingressi; alberghi di cat.
3 o 4 Stelle, (camere a due letti con servizi
privati); pensione completa dal pranzo del 1°
giorno alla prima colazione del 8° (bevande
escluse); accompagnamento pastorale ed
assistenza tecnica; mance; porta documenti;
rimborso penalità per annullamento viaggio;
assicurazione: assistenza, rimborso spese
mediche, bagaglio ed effetti personali (vedi
Informazioni utili).
Documenti: per i cittadini italiani è richiesto
il passaporto firmato valido per almeno 6 mesi
dopo la data di inizio del viaggio o la carta
d’identità valida per l’espatrio, non prorogata
1934 - 2014
ORP Terre della Bibbia
STESSA QUOTA
2013
Grecia
Pellegrinaggio 8 giorni - 7 notti
Sui passi di San Paolo
1° giorno - ROMA
Partenza in aereo per Salonicco.
2° giorno - SALONICCO
Partenza in pullman per la visita di Filippi (160 km), dove San Paolo
annunciò il Vangelo e fondò la sua prima comunità cristiana. Visita degli
scavi della città antica. Proseguimento per il Battistero di Lidia e sosta
a Kavala (16 km), disposta ad anfiteatro sulla baia, sul sito dell’antica
Neapolis, chiamata poi Christopolis a seguito dell’evangelizzazione di
San Paolo e San Luca. Nel pomeriggio visite di Amfipoli e Apollonia (60
km). Rientro a Salonicco (98 km) per cena e pernottamento.
3° giorno - SALONICCO
Partenza per la regione delle Meteore (230 km). Visita di due dei numerosi e caratteristici monasteri ortodossi “nell’aria”: S. Stefano e Varlaan.
Proseguimento per Itea (110 km): sistemazione in albergo, cena e pernottamento.
4° giorno - ITEA
Al mattino, partenza per la visita del sito archeologico di Delfi (250 km),
uno dei più celebri santuari della Grecia classica, dedicato al dio Apollo.
Nel pomeriggio proseguimento per Olimpia (220 km), antica sede dei
giochi olimpici e luogo di culto testimoniato dai resti di antichi templi,
teatri, monasteri e statue; visita del Museo.
5° giorno - OLIMPIA
Mattinata dedicata alla visita del sito archeologico. Nel pomeriggio proseguimento per Tolo (200 km).
6° giorno - TOLO
Giornata di escursione in Argolide con visite a Corinto, Micene ed Epidauro (43 km), con il santuario dedicato ad Asclepio e il teatro, ancora oggi utilizzato per rappresentazioni teatrali. Proseguimento per Atene
(130 km).
7° giorno - ATENE
Al mattino, visita dell’Acropoli e dei suoi templi: il Partenone, il più
celebre capolavoro dell’architettura greca, i Propilei, le Cariatidi e
l’Erecteion. Visita dell’Areopago, luogo del tribunale supremo greco,
dove S. Paolo pronunciò il celebre discorso riportato negli Atti degli
Apostoli. Nel pomeriggio visita del Museo Archeologico Nazionale.
8° giorno - ATENE
Trasferimento in aeroporto. Partenza per Roma.
14
RIO 20
NUOVO ITINERA
14
Date da ROMA
voli di linea Alitalia
Armenia
e Georgia
20 - 29 giu*
18 - 27 lug
22 - 31 ago
19 - 28 set
Quota complessiva € 1.880,00
Pellegrinaggio 10 giorni
Alle pendici del Monte Ararat, la diffusione del Cristianesimo
1° giorno - ROMA
Partenza per Yerevan con volo diretto Alitalia. Pernottamento a bordo.
2° giorno - YEREVAN
Arrivo a Yerevan, sistemazione in albergo e prima colazione. Pomeriggio
dedicato alla visita della città.
3° giorno - YEREVAN
Al mattino visita del complesso patriarcale di Etchmiadzin, luogo sacro
per gli armeni, Santa Sede del Catholicos, autorità suprema della chiesa
apostolica armena. Proseguimento con la visita di San Hripsimè e della
chiesa palatina di Zvartnots.
4° giorno - YEREVAN
Mattino dedicato alla visita: il Museo storico e il Matenadaran. Partenza
per la visita del Monastero rupestre di Geghard. Lungo la strada sosta
all’Arco di Charents da dove si può ammirare il Monte Ararat: lì la tradizione biblica colloca l’Arca di Noè. Si prosegue con la visita di Garni e del
celebre tempio ellenistico del sole.
5° giorno - YEREVAN
Al mattino partenza in pullman per la regione di Aragatsotn per la visita
dei monumenti della città di Ashtarak. Proseguimento verso la fortezza
di Hamberd e visita del complesso monastico di Saghmosavank.
6° giorno - YEREVAN
Partenza per la regione del Lago di Sevan, visita del convento di Khor
Virap dal quale si gode la vista sul Monte Ararat. Proseguimento per
Vayotz Dzor e visita della città di Areni (70 km), famosa per l’eccellente
vino. Attraverso un canyon si giunge al complesso monastico di Noravank. Proseguimento per il Lago di Sevan e visita del panoramico monastero di Sevanavank. Arrivo a Dilijan.
7° giorno - DILIJAN
Al mattino visita del complesso monastico di Haghartsin. Proseguimento per Alaverdi. Visita della Basilica di Odzun e degli splendidi complessi
monastici di Sanahin e Haghpat. Proseguimento per il confine georgiano, passaggio della frontiera ed arrivo a Tbilisi.
8° giorno - TBILISI
Intera giornata dedicata alla visita della città: la chiesa di Metekhi, i
rinomati bagni termali, la fortezza di Narikala da cui si ammira tutta la città,
l’antica Cattedrale ortodossa di Sioni e quella, più grande e moderna,
della SS. Trinità. Passeggiata nella città vecchia, con le stradine su cui
affacciano i tipici balconi di legno, e lungo la principale Rustaveli Avenue.
9° giorno - TBILISI
Partenza per Mtskheta, antica capitale e centro religioso della Georgia.
Visita del Monastero di Javri e della Cattedrale di Svetitskhoveli, dove
la tradizione vuole sia custodita la tunica di Cristo. Proseguimento per
Uplistsikhe, la più antica città rupestre del paese, e per la fortezza di
Ananuri.
10° giorno - TBILISI
Al mattino prestissimo, partenza con volo Alitalia, rientro a Roma alle
prime luci dell’alba.
15
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
e 30,00
e1.510,00
e 340,00
Supplementi
Camera singola
* Alta stagione
e 340,00
e 60,00
Acconto iscrizione € 540,00
La quota complessiva comprende: quota
di iscrizione, viaggio aereo Roma-YerevenRoma (voli di linea, classe economica); tassa
carburante; tasse aeroportuali (€ 54); tasse
d’imbarco; assistenza aeroportuale in partenza; trasferimenti in pullman; pensione completa (bevande escluse) dalla prima colazione
del 2º giorno alla cena del 9º giorno; sistemazione in alberghi 4 stelle (camere a due
letti con servizi privati); visite ed escursioni
come da programma; ingressi; mance; guida accompagnatore locale parlante italiano;
accompagnamento pastorale ed assistenza
tecnica; porta documenti; rimborso penalità
per annullamento viaggio; assicurazione: assistenza, rimborso spese mediche, bagaglio
ed effetti personali (vedi Informazioni utili).
Documenti: per i cittadini italiani è richiesto il passaporto firmato valido per almeno 6
mesi dopo la data di inizio del viaggio
Possibilità di collegamento da altri aeroporti d’Italia con voli Alitalia a tariffe agevolate.
ORP Terre della Bibbia
1934 - 2014
Date e quote su richiesta
Partenze per gruppi precostituiti di minimo 10 persone
NUOVO ITINERA
RIO 2014
Dopo la straordinaria esperienza del “Gesto Profetico” dell’Opera Romana Pellegrinaggi
in Iraq dal 12 al 19 dicembre 2013 è possibile, anzi doveroso, riprendere i pellegrinaggi in
Mesopotamia e ricominciare il nostro cammino di fede da dove tutto è iniziato.
Sulle orme di Abramo
Iraq e Giordania
7 giorni - 6 notti
Dalla Casa di Abramo, comune Padre nella fede,
alla Terra Promessa.
Documenti: per i cittadini italiani è richiesto
il passaporto firmato valido per almeno 6 mesi
dopo la data di inizio del viaggio. Per ottenere
il visto consolare per l’Iraq e la Giordania chiedere informazioni.
1934 - 2014
ORP Terre della Bibbia
1° giorno - ROMA
Partenza con volo per AMMAN. Arrivo e trasferimento in pullman in albergo.
2° giorno - AMMAN
Partenza al mattino presto per Bosra (Bassora), cuore economico e terza città dell’Iraq.
Situata sulle rive del fiume Shatt al Arab, creato dalla confluenza dei fiumi Tigri ed Eufrate. Disbrigo delle formalità doganali e incontro con la piccola comunità cristiana per
la celebrazione della Santa Messa. Proseguimento per Nassirya (170 Km).
3° giorno - NASSIRYA-UR
Partenza per la zona di Ur. Visita dello Ziggurat, tempio religioso costruito al tempo dei
Sumeri, con mattoni di argilla e una serie di scale aveva lo scopo di luogo di culto ma
anche di magazzino per tutto cio’ che la popolazione donava ai sacerdoti. Il cimitero imperiale, in parte riportato alla luce e in gran parte ancora sommerso dalla sabbia e la casa
di Abramo, da dove quattromila anni fa ha preso le mosse la grande avventura umana e
religiosa che ha dato origine al popolo ebraico e che ha trovato compimento in Cristo. Nel
pomeriggio trasferimento presso la nuova sede della Camera di Commercio di Nassirya
costruita nel luogo in cui si trovava la caserma italiana dei carabinieri. Posa di un albero
di ulivo a ricordo dei soldati italiani caduti per costruire un futuro di pace per l’Iraq.
4° giorno - NASSIRYA
Partenza per Mashland (Paludi), nei pressi di Al Chibaysich. Visita del nuovo Mausoleo,
costruito nel 2010 a ricordo delle vittime di Suddam Hussein, e della mostra fotografica
al suo interno. Navigazione dei canali affluenti del fiume Eufrate con piccole canoe.
Pranzo nel tipico Mudhif, le grandi case comuni costruite con canne e stoffa, punto di
incontro della comunità dove si celebrano feste e matrimoni. Pranzo nella maniera araba, per entrare nella cultura dell’Iraq anche attraverso i loro piatti e le tradizioni. Seduti
a terra con gambe incrociate, si mangia condividendo il piatto con chi si ha di fronte.
Non ci sono posate: si mangia facendo uso dello stesso pane, che viene utilizzato come
una “presa” con la quale servirsi di quanto è stato offerto. Rientro a Nassirya.
5° giorno - NASSIRYA
Partenza la mattino presto con volo da Bosra per Amman. Arrivo e proseguimento in
pullman per PETRA. Sistemazione in albergo.
6° giorno - PETRA
Nella mattinata visita dell’antica città di Petra, vera meraviglia della civiltà nabatea,
interamente scolpita nella roccia color rosa.
Il sito archeologico è posto a Sud di Amman, capitale della Giordania, in un bacino tra
le montagne ad Est del Wadi Araba, la grande valle che parte dal Mar Morto fino al
Golfo di Aqaba. Petra è stata riconosciuta come Patrimonio dell’umanità dall’Unesco
e dichiarata nel 2007 una delle sette meraviglie del mondo moderno. Nel pomeriggio
partenza per Madaba e visita della Chiesa di San Giorgio.La città e’famosa per le numerose chiese dagli splendidi mosaici. Uno di quelli più importanti,di origine bizantina,
risale al VI secolo e si trova nella chiesa di S. Giorgo, raffigura un lungo itinerario che ha
come oggetto principale la città santa di Gerusalemme in Palestina. Proseguimento per
il Monte Nebo,il luogo dove si presume sia morto Mose’.Visione panoramica della Terra
Promessa. Partenza per Amman.
7° giorno - AMMAN
Partenza al mattino con volo diretto per Roma.
16
Itinerari
Mariani
Nei santuari mariani
riviviamo l’esperienza gioiosa
e commovente dei figli che
incontrano nuovamente la
madre, dei pellegrini che
ritrovano sull’itinerario della
propria esistenza la prima
Pellegrina della fede, Lei che
si è fatta discepola sulle strade
percorse dal suo Figlio Gesù.
Lourdes, Fatima, Czestochowa...
luoghi antichi per messaggi
moderni, alla portata di tutti
coloro che aprono il cuore, come
Maria.
17
ORP Terre della Bibbia
1934 - 2014
Date da ROMA
voli di linea Alitalia
21 - 24 mar
24 - 27 mar**
28 - 31 mar
4 - 7 apr
18 - 21 apr
Santa Pasqua
24 - 27 apr
1 - 4 mag
Quota complessiva € 590,00
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
Supplementi
Camera singola
e 30,00
e 400,00
e 160,00
e120,00
Possibilità di collegamento da altri aeroporti con voli Alitalia a tariffe agevolate.
Acconto iscrizione € 110,00
La quota complessiva comprende: quota di iscrizione, viaggio aereo Roma – Tolosa Roma (volo di linea, classe economica); tassa
carburante; tasse aeroportuali (€ 46); trasferimento in pullman riservato da e per Lourdes;
sistemazione in albergo di cat. 3 o 4 stelle
(camera due letti con servizi privati) pensione
completa (bevande escluse) dalla cena del 1°
giorno alla prima colazione del 4° giorno; visite come da programma; mance; portadocumenti e materiale; accompagnamento pastorale e assistenza tecnica; rimborso penalità
per annullamento viaggio; assicurazione: assistenza, rimborso spese mediche, bagaglio
ed effetti personali (vedi Informazioni utili)
1934 - 2014
ORP Itinerari Mariani
Lourdes
Con volo di linea Alitalia (Roma / Tolosa / Roma)
4 giorni - 3 notti
La gioia della conversione
1° giorno - ROMA
Partenza in aereo per Tolosa con trasferimento a Lourdes (170 km). Nel
pomeriggio, S. Messa e saluto alla Madonna presso la Grotta delle Apparizioni.
2° - 3º giorno - LOURDES
Partecipazione alle Celebrazioni del Santuario. Visita ai Santuari e ai ricordi di Bernadette.
4° giorno - LOURDES
S. Messa e saluto alla Vergine. Trasferimento all’aeroporto di Tolosa e
rientro a Roma.
** 25 MARZO: sedicesima apparizione. Finalmente la Signora, che fino ad ora non
aveva voluto dire il proprio nome, risponde alla domanda con queste parole pronunciate, in dialetto guascone, l’unica lingua che Bernadette comprendeva: “Que soy era
Immaculada Councepciou”
18
STESSA QUOTA
2013
Lourdes
Date da ROMA
MBINI 0 - 11 ANNI
ONI BA
PREVISTE RIDUZI
23 - 29 lug
24 - 30 ago
Diocesano Nazionale
Pellegrinaggio in treno
13 - 19 set
11 - 17 ott
Quota complessiva € 705,00
7 giorni - 6 notti
così composta:
1° giorno – ROMA
Partenza in treno speciale. Lungo l’itinerario, animazione spirituale e
S. Messa.
2° giorno /6° giorno - LOURDES
Partecipazione ai principali appuntamenti del Santuario: Via Crucis,
Fiaccolata, Processione Eucaristica con la benedizione dei malati, visita
ai Santuari e ai ricordi di Bernadette. Tempo a disposizione per la preghiera personale. Possibilità di escursioni facoltative. Nel pomeriggio
del 6° giorno, partenza da Lourdes.
7° giorno
Rientro in Italia.
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
Supplementi
Camera singola
e 30,00
e635,00
e 40,00
e160,00
Acconto iscrizione € 165,00
La quota complessiva comprende: quota iscrizione; viaggio in treno da/per Lourdes
in vetture/cuccette di II classe (6 persone per
compartimento); pasti in treno con servizio
vassoi (cena e colazione in andata – cena e
colazione al ritorno); trasferimento in pullman
riservati da e per la stazione di Lourdes; sistemazione in albergo cat. 3 stelle (camere a
due letti con servizi privati) servizio di pensione
completa in albergo (bevande escluse); visite
come da programma; mance; portadocumenti e materiale del pellegrinaggio; accompagnamento pastorale e assistenza tecnica;
rimborso penalità per annullamento viaggio;
assicurazione: assistenza, rimborso spese
mediche, bagaglio ed effetti personali (vedi
Informazioni utili)
Per partenze da altre città chiedere
informazioni e quotazioni
DIOCES
PELLEGRINAGGIO
ANO E NAZIONALE
Lourdes
Per celebrare l’80° anniversario della fondazione
dell’Opera Romana Pellegrinaggi, presieduto
dal Card. Agostino Vallini, Presidente ORP
Pellegrinaggio in nave 23 - 31 agosto - 9 giorni
Quota complessiva E 815,00
Pellegrinaggio in treno 24 - 30 agosto - 7 giorni
Quota complessiva E 705,00
Pellegrinaggio in aereo 25 - 29 agosto - 5 giorni
Quota complessiva E 680,00
19
ORP Itinerari Mariani
1934 - 2014
Lourdes
Con volo speciale Alitalia (Roma / Lourdes / Roma)
1° giorno - ROMA
Partenza in aereo per Lourdes. Nel pomeriggio, S. Messa e saluto alla
Madonna presso la Grotta delle Apparizioni.
Permanenza a LOURDES
Secondo il tempo a disposizione, partecipazione ai principali appuntamenti del Santuario: Via Crucis, Fiaccolata, Processione Eucaristica con
la benedizione dei malati, visita ai Santuari e ai ricordi di Bernadette.
Ultimo giorno: LOURDES
S. Messa e saluto alla Vergine. Trasferimento all’aeroporto, rientro a Roma.
ONI BAMBINI 0 -
PREVISTE RIDUZI
Quota complessiva € 535,00
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
Supplementi
Camera singola
* Alta stagione
e 30,00
e 365,00
e 140,00
e 80,00
e 15,00
dal 15 luglio al 15 settembre
Partenza da altri aeroporti
con volo Alitalia
e160,00
Acconto iscrizione € 105,00
La quota complessiva comprende: quota
di iscrizione, Viaggio aereo Roma – Lourdes Roma (volo speciale, classe unica); tassa carburante; tasse aeroportuali (€ 51); trasferimento
in pullman riservato da e per Lourdes; sistemazione in albergo di cat. 3 o 4 stelle (camera due
letti con servizi privati) pensione completa - secondo gli operativi di volo - (bevande escluse);
visite come da programma; mance; portadocumenti e materiale; accompagnamento pastorale e assistenza tecnica; rimborso penalità per
annullamento viaggio; assicurazione: assistenza, rimborso spese mediche, bagaglio ed effetti
personali (vedi Informazioni utili)
1934 - 2014
ORP Itinerari Mariani
11 ANNI
Pellegrinaggio 3 giorni - 2 notti
Con volo speciale Alitalia (Roma / Lourdes / Roma)
Date da ROMA
6 - 8 mag
8 - 10 mag
10 - 12 mag
22 - 24 mag
5 - 7 giu
19 - 21 giu
3 - 5 lug
5 - 7 lug
10 - 12 ago*
18 - 20 set
2 - 4 ott
11 - 13 ott
I
ALTRI AEROPORT
PARTENZE DA
NOTTI
4 GIORNI - 3
Lourdes
Palermo 16 - 19 giu
Catania 30 giu - 3 lug
Lamezia 1 - 4 ago*
Pescara 7 - 10 ago* 19 - 22 ago*
Ancona 23 - 26 set
Napoli 5 - 8 set*
Quota complessiva € 700,00
Chiedere informazioni e programma dettagliato
* Supplemento: Alta stagione € 15,00
20
ONI BAMBINI 0 -
PREVISTE RIDUZI
11 ANNI
Pellegrinaggio 4 giorni - 3 notti
Quota complessiva € 605,00
Con volo speciale Alitalia (Roma / Lourdes / Roma)
così composta:
Date da ROMA
12 -15 mag
19 -22 mag
24 -27 mag
27 - 30 mag
30 mag - 2 giu
2 - 5 giu
7 - 10 giu
10 -13 giu
13 - 16 giu
16 - 19 giu
21 - 24 giu
24 - 27 giu
27 - 30 giu
30 giu - 3 lug
11 - 14 lug
18 - 21 lug*
21- 24 lug*
1 - 4 ago*
4 - 7 ago*
7 - 10 ago*
16 - 19 ago*
19 - 22 ago*
ONI BAMBINI 0 -
PREVISTE RIDUZI
22 - 25 ago*
29 ago - 1 set*
5 - 8 set*
12 - 15 set*
15 - 18 set*
20 - 23 set
23 - 26 set
26 - 29 set
29 set- 2 ott
4 - 7 ott
17 - 20 ott
11 ANNI
Pellegrinaggio 5 giorni - 4 notti
Con volo speciale Alitalia (Roma / Lourdes / Roma)
Date da ROMA
2 - 6 mag
15 -19 mag
7 -11 lug
14 - 18 lug
24 - 28 lug*
28 lug - 1 ago*
12 - 16 ago*
25 - 29 ago*
Diocesano Nazionale
1 - 5 set*
8 - 12 set*
7 - 11 ott
13- 17 ott
5 GIORNI - 4
e 30,00
e 435,00
e 140,00
Supplementi
Camera singola
* Alta stagione
e120,00
e 15,00
dal 15 luglio al 15 settembre
Partenza da altri aeroporti
con volo Alitalia
e160,00
Acconto iscrizione € 115,00
La quota complessiva comprende: quota
di iscrizione, viaggio aereo Roma – Lourdes
- Roma (volo speciale, classe unica); tassa
carburante; tasse aeroportuali (€ 51); trasferimento in pullman riservato da e per Lourdes;
sistemazione in albergo di cat. 3 o 4 stelle
(camera due letti con servizi privati) pensione
completa - secondo gli operativi di volo - (bevande escluse); visite come da programma;
mance; portadocumenti e materiale; accompagnamento pastorale e assistenza tecnica;
rimborso penalità per annullamento viaggio;
assicurazione: assistenza, rimborso spese
mediche, bagaglio ed effetti personali (vedi
Informazioni utili)
Quota complessiva € 665,00
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
e 30,00
e 495,00
e 140,00
Supplementi
Camera singola
* Alta stagione
e160,00
e 15,00
dal 15 luglio al 15 settembre
Partenza da altri aeroporti
con volo Alitalia
e160,00
I
ALTRI AEROPORT
PARTENZE DA
NOTTI
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
Acconto iscrizione € 130,00
Lourdes
Bari 14 - 18 lug
Lamezia 24 - 28 lug*
Napoli 13 - 17 ott
Quota complessiva € 760,00
Chiedere informazioni e programma dettagliato
* Supplemento:Alta stagione € 15,00
21
La quota complessiva comprende: quota
di iscrizione, viaggio aereo Roma – Lourdes
- Roma (volo speciale, classe unica); tassa
carburante; tasse aeroportuali (€ 51); trasferimento in pullman riservato da e per Lourdes;
sistemazione in albergo di cat. 3 o 4 stelle
(camera due letti con servizi privati) pensione
completa - secondo gli operativi di volo - (bevande escluse); visite come da programma;
mance; portadocumenti e materiale; accompagnamento pastorale e assistenza tecnica;
rimborso penalità per annullamento viaggio;
assicurazione: assistenza, rimborso spese
mediche, bagaglio ed effetti personali (vedi
Informazioni utili)
ORP Itinerari Mariani
1934 - 2014
IN CONCOMITAN
ZA DEL
AG G
56° PELLEGRIN
IO MILITARE
Lourdes
5 giorni - 4 notti
Pellegrinaggio
15 - 19 maggio
Pellegrinaggio in aereo con volo
speciale Alitalia
Chiedere informazioni e programma dettagliato
1° A
ANNIVERSARIO
Lourdes
PPARIZIONE
ONI BAMBINI 0 PREVISTE RIDUZI
11 ANNI
4 giorni - 3 notti
9 - 12 febbraio
Quota complessiva E 720,00
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
e
e
e
30,00
550.00
140,00
Chiedere informazioni e programma dettagliato
FESTA DELL’IMM
ACOLATA
ONI BAMBINI 0
PREVISTE RIDUZI
Lourdes
- 11 ANNI
4 giorni - 3 notti
3 giorni - 2 notti
6 - 9 dicembre
7 - 9 dicembre
Quota complessiva E 760,00
Quota complessiva E 670,00
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
e
e
e
30,00
590.00
140,00
e
e
e
30,00
500.00
140,00
Chiedere informazioni e programma dettagliato
La quota complessiva comprende: quota di iscrizione, viaggio aereo Roma – Lourdes - Roma (volo speciale, classe unica); tassa carburante; tasse aeroportuali (€ 51); trasferimento in pullman riservato da e per Lourdes; sistemazione in albergo di cat. 3 o 4 stelle (camera due letti
con servizi privati) pensione completa - secondo gli operativi di volo - (bevande escluse); visite come da programma; mance; portadocumenti e
materiale; accompagnamento pastorale e assistenza tecnica; rimborso penalità per annullamento viaggio; assicurazione: assistenza, rimborso
spese mediche, bagaglio ed effetti personali (vedi Informazioni utili)
1934 - 2014
ORP Itinerari Mariani
22
RIO 20
NUOVO ITINERA
14
Lourdes - Nevers
Paray Le Monial
Cluny – Rocamadour
7 giorni - 6 notti
Devozione mariana e testimonianze di santità nel sud della
Francia
1° giorno - ROMA
Al mattino partenza in aereo da Roma Fiumicino. Arrivo a Lourdes. Nel
pomeriggio Santa Messa e saluto alla Vergine di Massabielle. Alla sera,
Fiaccolata.
2° giorno - LOURDES
Al mattino: Via Crucis e Santa Messa. Nel pomeriggio, visita ai ricordi
di Santa Bernadette e processione Eucaristica.
3° giorno - LOURDES
Al mattino, partenza per Moissac (240 km). Visita dell’Abbazia di
St. Pierre. Nel pomeriggio, partenza per Brive-la-Gaillarde (194 km).
4 giorno - BRIVE LA GAILLARDE
Di buon mattino partenza per Nevers (321 km). Visita ai “ricordi” di S.
Bernadette al Convento di Saint-Gildard. Santa Messa nella Cappella
dove riposa Santa Bernardette e visita del Museo.
5° giorno - NEVERS
Al mattino, partenza per Paray Le Monial e visita del Santuario. Celebrazione della S. Messa. Al pomeriggio, partenza per l’abbazia di Cluny
(53 km), costruita nel X sec. e proseguimento per Clermont Ferrand (230
km).
6° giorno - CLERMONT FERRAND
Al mattino, partenza per Rocamadour (230 km), situata sul Cammino
francese verso Santiago de Compostela, antica cittadina famosa per le
sue sette chiese, inserite nel patrimonio mondiale dell’Unesco. Molto
venerata è la Madonna Nera custodita fin dal XII sec. nel Santuario della
Beata Vergine Maria, che per secoli ha attratto pellegrini da ogni paese.
Nel pomeriggio, partenza per Cahors (60 km).
7° giorno - CAHORS
Al mattino, partenza per l’aeroporto di Tarbes/Lourdes e rientro a Roma
Fiumicino.
23
Date da ROMA
volo speciale Alitalia
24 - 30 mag
12 - 18 set
13 - 19 giu
7 - 13 ott
10 - 16 ago
Quota complessiva € 1.350,00
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
e 30,00
e1.180,00
e 140,00
Supplementi
Camera singola
e240,00
Partenza da altri aeroporti
con volo Alitalia
e160,00
Acconto iscrizione € 300,00
La quota complessiva comprende: quota
di iscrizione, viaggio aereo Roma – Lourdes Roma (volo speciale, classe unica); tassa carburante; tasse aeroportuali (€ 52); trasferimento in pullman riservato da e per Lourdes; sistemazione in albergo di cat. 3 o 4 stelle (camera
due letti con servizi privati) pensione completa
- secondo gli operativi di volo - (bevande escluse); visite come da programma; mance; portadocumenti e materiale; accompagnamento
pastorale e assistenza tecnica; rimborso penalità per annullamento viaggio; assicurazione:
assistenza, rimborso spese mediche, bagaglio
ed effetti personali (vedi Informazioni utili).
ORP Itinerari Mariani
1934 - 2014
RIO 20
NUOVO ITINERA
Date da ROMA
**12 - 18 lug
**19 - 25 ago*
Quota complessiva € 970,00
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
e 30,00
e 800,00
e 140,00
Supplementi
Cam. singola a Lourdes e 80,00
* Alta Stagione
e
Sist. in Cabina doppia e
Sist. in Cabina tripla
e
Trasferimento Roma
P.le Ostiense/Civitavecchia e
40.00
130.00
50.00
30.00
Acconto iscrizione € 170,00
La quota complessiva comprende: quota iscrizione; viaggio in nave Civitavecchia
– Barcellona – (Grimaldi Lines); viaggio in
aereo per Roma (classe unica); tassa carburante, tasse aeroportuali e portuali (€ 37.50),
trasferimenti in pullman riservati; visite come
da programma; pensione completa (bevande
escluse) ed in nave con servizio self-service dalla cena del 1° giorno al pranzo (box lunch)
dell’ultimo; alberghi di cat. 3 Sup. o 4 stelle
(camere a due letti con servizi privati) e in nave
(cabine quadruple interne); mance; portadocumenti; accompagnamento spirituale e pastorale; rimborso penalità per annullamento
viaggio; assicurazione: assistenza, rimborso
spese mediche, bagaglio ed effetti personali
(vedi Informazioni utili).
** Nelle date indicate è previsto scalo a Porto
Torres.
1934 - 2014
ORP Itinerari Mariani
14
Lourdes in nave con
il Nord della Spagna
7 giorni - 6 notti
La Madonna del Pilar a Saragozza
1° giorno - CIVITAVECCHIA
Partenza (su richiesta) da Roma-Piazzale dei Partigiani. Appuntamento
al porto di Civitavecchia. Operazioni d’imbarco sulla nave e partenza
per Barcellona.
2° giorno - NAVIGAZIONE
Di primo mattino, scalo a Porto Torres (Alghero) ed accoglienza dei pellegrini dalla Sardegna. Santa Messa di inizio pellegrinaggio. Momenti
di riflessione e di catechesi. Nel primo pomeriggio, arrivo a Barcellona.
Visita panoramica guidata della città.
3° giorno - BARCELLONA
Partenza da Barcellona per la città monumentale di Saragozza (320
km). Nel pomeriggio, visita guidata con sosta al Santuario della Madonna del Pilar, patrona di Spagna. Celebrazione della S. Messa.
4° giorno - SARAGOZZA
Al mattino, partenza per Pamplona (180 km). Visita guidata della città con Plaza del Castillo, una delle piazze più rappresentative e cuore
pulsante di Pamplona, e la Cittadella, suggestiva fortificazione militare.
5° giorno - PAMPLONA
Al mattino, partenza per Lourdes (250 km). Sosta a Roncisvalle, tappa fondamentale del Cammino di Santiago, che ospita uno dei migliori
esempi del gotico francese nella Penisola Iberica: la Collegiata di Santa
María. Proseguimento per Lourdes. S. Messa e saluto alla Madonna
presso la Grotta dell’Apparizioni. In serata, partecipazione alla Fiaccolata.
6° giorno - LOURDES
Via Crucis, S. Messa, visita ai Santuari e ai ricordi di Bernadette. Tempo
per la preghiera personale.
7° giorno - LOURDES
S. Messa e saluto alla Vergine. Trasferimento in aeroporto e partenza in
aereo per l’Italia.
24
NUOVO ITINERA
RIO 2014
Date da ROMA
Lourdes in nave
9 giorni - 8 notti
1° giorno - CIVITAVECCHIA
Partenza (su richiesta) da Roma-Piazzale dei Partigiani. Appuntamento
al porto di Civitavecchia. Operazioni d’imbarco sulla nave e partenza in
serata per Barcellona.
2° giorno - NAVIGAZIONE
Di primo mattino, scalo a Porto Torres (Alghero). Santa Messa di inizio
pellegrinaggio. Momenti di riflessione e di catechesi. Pranzo a bordo.
Nel primo pomeriggio, arrivo a Barcellona. Visita panoramica guidata
della città. Pernottamento a bordo.
3° giorno - BARCELLONA
Partenza da Barcellona per Lourdes. Sosta a Carcassonne (304 km): visita guidata della Cité Médiévale. Proseguimento per Lourdes (260 km).
Arrivo in serata. Saluto alla Madonna presso la Grotta delle Apparizioni.
Dal 4° al 7° giorno - LOURDES
Partecipazione ai principali appuntamenti del Santuario: Via Crucis,
Fiaccolata, Processione Eucaristica con la benedizione dei malati, visita
ai Santuari e ai ricordi di Bernadette. Tempo a disposizione per la preghiera personale. Possibilità di escursioni facoltative.
8°giorno - LOURDES
Partenza per Barcellona (570 km). Arrivo a Barcellona. Imbarco e partenza per Civitavecchia.
9° giorno : NAVIGAZIONE. Al mattino, Santa Messa di chiusura del
pellegrinaggio. Scalo a Porto Torres (Alghero) e proseguimento per Civitavecchia con arrivo in prima serata. Trasferimento (su richiesta) per
Roma-Piazzale dei Partigiani.
25
31 mag - 08 giu
14 - 22 giu
5 - 13 lug
19 - 27 lug
9 - 17 ago*
23 - 31 ago*
6 - 14 set
20 - 28 set
27 set - 5 ott
4 - 12-ott
Diocesano Nazionale
Quota complessiva € 775,00
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
e 30,00
e 605,00
e 140,00
Supplementi
Cam. singola a Lourdes e160,00
* Alta Stagione
e 40,00
Sist. in Cabina doppia e 130,00
Sist. in Cabina tripla
e 50,00
Trasferimento Roma
P.le Ostiense/Civitavecchia
andata e ritorno
e 50,00
Trasferimento Roma
P.le Ostiense/Civitavecchia
andata o ritorno
e 30,00
Acconto iscrizione € 160,00
La quota complessiva comprende: quota
iscrizione; viaggio in nave Civitavecchia – Barcellona – Civitavecchia (Grimaldi Lines); tasse
portuali (€ 25), trasferimenti in pullman riservati; visite come da programma; pensione
completa (bevande escluse) ed in nave con
servizio self-service dalla cena del 1° giorno al
pranzo dell’ultimo; albergo di cat. 4 stelle (camere a due letti con servizi privati) e in nave,
(cabine quadruple interne); mance; portadocumenti; accompagnamento spirituale e pastorale; rimborso penalità per annullamento
viaggio; assicurazione: assistenza, rimborso
spese mediche, bagaglio ed effetti personali
(vedi Informazioni utili).
ORP Itinerari Mariani
1934 - 2014
Date da ROMA
voli di linea Tap
25 - 27 apr*
8 - 10 ago*
12 - 14 mag
12 - 14 set
31 mag - 2 giu
06 - 08 dic
14 - 16 giu
4 - 6 lug*
Quota complessiva € 550,00
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
Supplementi
Camera singola
* Alta stagione
e 30,00
e 360,00
e 160,00
e 70,00
e 35,00
Acconto iscrizione € 95,00
La quota complessiva comprende: quota
iscrizione; viaggio aereo Roma – Lisbona – Roma (volo di linea, classe economica); tassa carburante; tasse aeroportuali (€ 39), trasferimenti
in pullman; pensione completa - secondo gli
operativi di volo - (bevande incluse); sistemazione in albergo di cat. 3 stelle (camere a due
letti con servizi privati); visite come da programma; ingressi; mance; portadocumenti e materiale; accompagnamento pastorale e assistenza
tecnica; rimborso penalità per annullamento
viaggio; assicurazione: assistenza, rimborso
spese mediche, bagaglio ed effetti personali
(vedi Informazioni utili).
QUOTA PIU’ BASS
A DEL 2013
Fatima con Lisbona
3 giorni - 2 notti
Il Cuore Immacolato di Maria, esperienza di amore e di pace
1° giorno - ROMA
Al mattino, partenza per Lisbona con volo di linea TAP Air Portugal. Proseguimento per Fatima (127 km). Saluto alla Madonna presso la Cappellina delle Apparizioni e celebrazione della Santa Messa.
2° giorno - FATIMA
Nella giornata: Via Crucis a Os Valinhos, Celebrazione Penitenziale e
S. Messa. Visita dei luoghi dove vissero i tre pastorelli: Aljustrel, il villaggio natale, e la Parrocchia di Fatima, dove furono battezzati. Recita del
Santo Rosario e Fiaccolata.
3° giorno - FATIMA
Al mattino, S. Messa alla Cappellina delle Apparizioni e tempo per la
preghiera personale. Partenza per Lisbona, visita della città e trasferimento all’aeroporto di Lisbona per il rientro in Italia.
ALE
OCESANO E NAZION
PELLEGRINAGGIO DI
Fatima
11 -14 ottobre 2014
Pellegrinaggio Diocesano e Nazionale per celebrare l’80°
anniversario della fondazione dell’Opera Romana Pellegrinaggi,
presieduto da S. E. Mons. Guerino Di Tora,
Vescovo ausiliare di Roma,
e diretto dal Vice-Presidente Mons. Liberio Andreatta
Quota complessiva € 630,00
Chiedere informazioni e programma dettagliato
1934 - 2014
ORP Itinerari Mariani
26
QUOTA PIU’ BASS
A DEL 2013
Fatima con Lisbona
4 giorni - 3 notti
1° giorno - ROMA
Partenza per Lisbona con volo di linea TAP Air Portugal. Arrivo e visita guidata della città: il Monastero dos Jeronimos e la Torre di Belem,
simbolo della città, la Cattedrale, la Chiesa di S. Antonio, costruita sulla
sua casa natale. Celebrazione della Santa Messa. Proseguimento per
Fatima (127 km). Saluto alla Madonna presso la Cappellina delle Apparizioni. Recita del Santo Rosario e Fiaccolata.
2° giorno - FATIMA
Nella giornata: Via Crucis a Os Valinhos, Celebrazione Penitenziale e S.
Messa, visita dei luoghi dove vissero i tre pastorelli: Aljustrel, il villaggio
natale, e la Chiesa parrocchiale di Fatima, dove furono battezzati. Recita
del Santo Rosario e Fiaccolata.
3° giorno - FATIMA
Al mattino, visita del Museo del Santuario. Nel pomeriggio, tempo a
disposizione per la preghiera personale a Fatima o pellegrinaggio facoltativo al Monastero di Santa Maria de Alcobaça ed al Monastero di
S. Maria da Vitoria, con sosta al Santuario della Madonna del Latte a
Nazaré. Recita del Santo Rosario e Fiaccolata.
4° giorno - FATIMA
Al mattino, S. Messa alla Cappellina delle Apparizioni e partenza per
Lisbona con sosta ad Obidos, cittadina medievale dalle caratteristiche
case di calce bianca. Trasferimento all’aeroporto di Lisbona per il rientro
in Italia.
PARTENZA DA LA
MEZIA
Volo speciale diretto da
Fatima
Lamezia
4 giorni - 3 notti
12 -15 maggio
Date da ROMA
voli di linea Tap
18 - 21 apr*
3 - 6 set
Santa Pasqua
11 - 14 set
1 - 4 mag*
12 - 15 set
11 - 14 mag
25 - 28 set
12 - 15 mag
10 - 13 ott
22 - 25 mag
11 - 14 ott
11 - 14 giu
Diocesano Nazionale
11 - 14 lug*
12 - 15 ott
31 lug - 3 ago*
30 ott - 2 nov
13 - 16 ago*
6 - 9 dic
Quota complessiva € 630,00
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
e 30,00
e 440,00
e 160,00
Supplementi
Camera singola
* Alta stagione
** Pellegrin. a Batalha
Alcobaça e Nazaré
e105,00
e 35,00
e 30,00
Acconto iscrizione € 115,00
La quota complessiva comprende: quota
iscrizione; viaggio aereo Roma – Lisbona – Roma (volo di linea, classe economica); tassa carburante; tasse aeroportuali (€ 39), trasferimenti
in pullman; pensione completa - secondo gli
operativi di volo - (bevande incluse); sistemazione in albergo di cat. 3 stelle (camere a due
letti con servizi privati); visite come da programma; ingressi; mance; portadocumenti e materiale; accompagnamento pastorale e assistenza
tecnica; rimborso penalità per annullamento
viaggio; assicurazione: assistenza, rimborso
spese mediche, bagaglio ed effetti personali
(vedi Informazioni utili).
** Pellegrinaggio facoltativo al Monastero di
Santa Maria de Alcobaça ed al Monastero
di S. Maria da Vitoria, con sosta al Santuario
della Madonna del Latte a Nazaré (confermata con un minimo di 10 adesioni).
Possibilità di collegamento da altri aeroporti d’Italia con voli Alitalia a tariffe agevolate.
Quota complessiva E 840,00
(Soggetta a riconferma)
Chiedere informazioni e programma dettagliato
27
ORP Itinerari Mariani
1934 - 2014
Date da ROMA
voli di linea Tap
24 - 28 giu
12 - 16 ago*
QUOTA PIU’ BASS
2 - 6 set
Quota complessiva € 770,00
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
Supplementi
Camera singola
* Alta stagione
e 30,00
e 580,00
e160,00
e160,00
e 35,00
Acconto iscrizione € 150,00
La quota complessiva comprende: quota
iscrizione; viaggio aereo Roma – Lisbona – Roma (volo di linea, classe economica); tassa carburante; tasse aeroportuali (€ 39), trasferimenti
in pullman; pensione completa - secondo gli
operativi di volo - (bevande incluse); sistemazione in alberghi di cat. 3 stelle (camere a due
letti con servizi privati); visite come da programma; ingressi; mance; portadocumenti e materiale; accompagnamento pastorale e assistenza
tecnica; rimborso penalità per annullamento
viaggio; assicurazione: assistenza, rimborso
spese mediche, bagaglio ed effetti personali
(vedi Informazioni utili).
1934 - 2014
ORP Itinerari Mariani
A DEL 2013
Fatima con
Evora e Lisbona
5 giorni - 4 notti
1° giorno - ROMA
Al mattino, partenza per Lisbona con volo di linea TAP Air Portugal. Proseguimento per Evora (130 km) con sosta al Santuario del Cristo Re.
Possibilità di celebrare la Santa Messa. Nel pomeriggio, visita città (Cattedrale, Chiesa di San Francesco, il Tempio di Diana)
2° giorno - EVORA
Al mattino, partenza per Vila Viçosa (63 km) dove D. Joao IV elesse a
Patrona del Portogallo l’Immacolata Concezione. Celebrazione della S.
Messa. Proseguimento per Fatima. Arrivo e saluto alla Madonna presso
la Cappellina delle Apparizioni. Nel pomeriggio, visita del Santuario, Recita del Santo Rosario e Fiaccolata.
3° giorno - FATIMA
Nella giornata: Via Crucis a Os Valinhos e visita di Aljustrel, villaggio natale dei tre pastorelli, celebrazione della S. Messa e visita del Museo del
Santuario. Tempo per la preghiera personale. Recita del Santo Rosario
e Fiaccolata.
4° giorno - FATIMA
Al mattino, S. Messa alla Cappellina delle Apparizioni e tempo riservato
alla preghiera personale. Nel pomeriggio, pellegrinaggio al Monastero
di Santa Maria de Alcobaça, al Monastero di S. Maria de la Vitoria ed al
Santuario della Madonna del Latte a Nazaré (60 km). Rientro a Fatima.
Recita del Santo Rosario e Fiaccolata.
5° giorno - LISBONA
Al mattino, S. Messa alla Cappellina delle Apparizioni e partenza per
Lisbona per visita guidata della città: il Monastero dos Jeronimos e la
Torre di Belem, simbolo della città, la Cattedrale, la Chiesa di S. Antonio,
costruita sulla sua casa natale. Tempo per la preghiera personale, trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia.
28
QUOTA PIU’ BASS
A DEL 2013
Santiago e Fatima
6 giorni - 5 notti
Maria e l’Apostolo Giacomo, modelli di fede
1° giorno - ROMA
Partenza in aereo per Oporto. Visita panoramica della città: Cattedrale,
Piazza della Libertà, Ponte Dom Luis I, Chiesa di S. Francesco, Torre
dos Clérigos. Celebrazione della Santa Messa.
2° giorno - OPORTO
Partenza per Braga (55 km). Sosta al Santuario del Sameiro (secondo
centro di devozione mariana in Portogallo dopo Fatima) ed al Santuario
del Bom Jesus che, con la sua vivace scalinata, è una fra le più scenografiche architetture del Portogallo. Celebrazione della Santa Messa.
Dopo pranzo, partenza per Santiago (180 km).
3° giorno - SANTIAGO DE COMPOSTELA
Al mattino, visita della città: Plaza de Obradoiro, Hospital Real, Plaza
de la Quintana, Cattedrale. Celebrazione della Santa Messa e sosta di
preghiera presso la Tomba di San Giacomo Apostolo. Nel pomeriggio
possibilità di visita al Monte do Gozo (chi lo desidera potrà percorrere
l’ultima parte del cammino a piedi – 6 km.) oppure tempo a disposizione
per la preghiera personale.
4° giorno - SANTIAGO DE COMPOSTELA
Partenza per Coimbra (340 km). Nel pomeriggio, visita panoramica della città e sosta al Convento del Carmelo, dove risiedeva Suor Lucia.
Celebrazione della Santa Messa. Partenza per Fatima (85 km). Saluto alla Madonna nella Cappellina delle Apparizioni. In serata, recita del
S. Rosario e Fiaccolata.
5° giorno - FATIMA
Al mattino, Celebrazione della Santa Messa alla Cappellina delle Apparizioni. Via Crucis a Os Valinhos e visita di Aljustrel (villaggio natale di
Lucia, Francesco e Giacinta). Pomeriggio, visita guidata del Santuario e
tempo a disposizione per la preghiera personale. In serata, trasferimento a Lisbona (130 km).
6° giorno - LISBONA
Al mattino, celebrazione della Santa Messa alla Chiesa di S. Antonio,
visita guidata della città. Trasferimento in aeroporto e rientro in Italia
29
Date da ROMA
voli di linea Tap
28 apr - 3 mag*
19 - 24 mag
2 - 7 giu
30 giu - 5 lug
23 - 28 lug*
11 - 16 ago*
18 - 23 ago*
22 - 27 ago
25 - 30 ago
15 - 20 set
29 set -4 ott
9 - 14 ott
In concomitanza
Diocesano Nazionale
Quota complessiva € 930,00
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
Supplementi
Camera singola
* Alta stagione
e 30,00
e 740,00
e160,00
e200,00
e 35,00
Acconto iscrizione € 190,00
La quota complessiva comprende: quota iscrizione; viaggio aereo Roma – Oporto /
Lisbona – Roma (volo di linea, classe economica); tassa carburante; tasse aeroportuali (€
39); trasferimenti in pullman; pensione completa - secondo gli operativi di volo - (bevande
incluse); sistemazione in alberghi di cat. 3 o 4
stelle (camere a due letti con servizi privati);
visite come da programma; ingressi; mance;
portadocumenti e materiale; accompagnamento pastorale e assistenza tecnica;rimborso
penalità per annullamento viaggio; assicurazione: assistenza, rimborso spese mediche,
bagaglio ed effetti personali (vedi Informazioni
utili).
ORP Itinerari Mariani
1934 - 2014
Date da ROMA
voli di linea Tap
23 - 30 apr*
20 - 27 ago
28 mag - 4 giu
3 - 10 set
16 - 23 lug*
24 set - 1 ott
Quota complessiva € 1.100,00
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
Supplementi
Camera singola
* Alta stagione
e 30,00
e 910,00
e160,00
e280,00
e 35,00
Acconto iscrizione € 210,00
La quota complessiva comprende: quota
iscrizione; viaggio aereo Roma – Lisbona – Roma (volo di linea, classe economica); tassa carburante; tasse aeroportuali (€ 39); trasferimenti
in pullman; pensione completa - secondo gli
operativi di volo - (bevande incluse); sistemazione in albergo di cat. 3 o 4 stelle (camere
a due letti con servizi privati); visite come da
programma; ingressi; mance; portadocumenti
e materiale; accompagnamento pastorale e
assistenza tecnica; rimborso penalità per annullamento viaggio; assicurazione: assistenza,
rimborso spese mediche, bagaglio ed effetti
personali (vedi Informazioni utili).
1934 - 2014
ORP Itinerari Mariani
RIO 20
NUOVO ITINERA
14
Fatima e Santiago
attraverso il Portogallo
8 giorni - 7 notti
1° giorno - ROMA
Partenza con volo TAP per Lisbona. Arrivo e sosta al Cristo Re. Celebrazione della Santa Messa e partenza per Evora (160 Km).
2° giorno - EVORA
Al mattino, visita guidata di Evora. Dopo pranzo, partenza per il Santuario di Nostra Signora della Concezione a Vila Viçosa (63 km) dove
D. Joao IV elesse a Patrona del Portogallo l’Immacolata Concezione.
Celebrazione della S. Messa. Proseguimento per Fatima. Saluto alla Madonna nella Cappellina delle Apparizioni. In serata, recita del S. Rosario
e Fiaccolata.
3° giorno - FATIMA
Al mattino, Celebrazione della Santa Messa alla Cappellina delle Apparizioni. Via Crucis a Os Valinhos e visita di Aljustrel (villaggio natale di
Lucia, Francesco e Giacinta). Pomeriggio, visita guidata del Santuario
e tempo a disposizione per la preghiera personale. In serata, recita del
S. Rosario e Fiaccolata.
4° giorno - FATIMA
Al mattino, visita al Museo del Santuario e celebrazione della Santa
Messa. Nel pomeriggio, pellegrinaggio al Monastero di Santa Maria de
Alcobaça ed al Monastero di S. Maria de la Vitoria, con sosta al Santuario della Madonna del Latte a Nazaré (60 km). Rientro a Fatima. Recita
del Santo Rosario e Fiaccolata.
5° giorno - FATIMA
Al mattino, dopo la celebrazione della Santa Messa, partenza per Oporto (190 km) e visita guidata della città: il Quartiere di Ribeira che si distingue per le sue colorate e decorate facciate ed il labirinto delle sue vie, la
Cattedrale, la Torre Dos Clerigos, il Ponte Dom Luis I, la Chiesa di San
Francesco. Dopo pranzo, partenza per Braga (55 km), visita al Santuario
del Bom Jesus e proseguimento per Santiago di Compostela (180 km).
6° giorno - SANTIAGO DE COMPOSTELA
Al mattino, visita della città: Plaza de Obradoiro, Hospital Real, Plaza
de la Quintana, Cattedrale. Celebrazione della Santa Messa e sosta di
preghiera presso la Tomba di San Giacomo Apostolo. Nel pomeriggio
possibilità di visita al Monte do Gozo (chi lo desidera potrà percorrere
l’ultima parte del cammino a piedi – 6 km.) oppure tempo a disposizione
per la preghiera personale.
7° giorno - SANTIAGO DE COMPOSTELA
Al mattino, partenza per Coimbra (340 km), visita panoramica della città
e sosta al Convento del Carmelo, dove risiedeva Suor Lucia. Celebrazione della Santa Messa. Proseguimento per Lisbona (200 km).
8° giorno - LISBONA
Al mattino, visita guidata della città: il Monastero dos Jeronimos e la
Torre di Belem, simbolo della città, la Cattedrale, la Chiesa di S. Antonio.
Celebrazione della Santa Messa. Trasferimento in aeroporto e partenza
per l’Italia.
30
Itinerari
Religioso
Culturali
L’Europa affonda le sue radici
nella tradizione cristiana,
testimoniata dalle bellissime
cattedrali al centro di tante
città, dalle feste religiose
che segnano i calendari di
tutte le nazioni e che ne
hanno influenzato la cultura
e i costumi. In Europa il
cristianesimo, nelle sue diverse
confessioni, ha prodotto
dappertutto, dalle estreme
regioni del nord (Estonia,
Lituania), alla Germania e alla
Spagna, fino alle nazioni dell’est
(Russia, Bulgaria, Bosnia),
opere artistiche di rilievo per
bellezza e ricchezza spirituale.
Date da ROMA
voli di linea Alitalia
29 apr - 4 mag
27 mag - 1 giu
24 giu - 29-giu
1 - 6 lug
22 - 27 lug
19 - 24 ago
16 - 21 set
14 - 19 ott
Quota complessiva € 1.100,00
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
e 30,00
e 900,00
e 170,00
Supplementi
Camera singola
e190,00
Acconto iscrizione € 230,00
La quota complessiva comprende: quota
iscrizione; viaggio aereo (volo Alitalia, classe
turistica)
Roma/Cracovia/Varsavia/Roma;
tasse carburante; tasse aeroportuali (€ 38),
trasferimenti in pullman; visite come da programma; ingressi; alberghi di categoria 3 stelle sup. (camere a due letti con servizi privati);
pensione completa (bevande escluse) dal
pranzo del 1° giorno alla prima colazione del
6° giorno; portadocumenti e materiale; mance; accompagnamento pastorale e assistenza tecnica; rimborso penalità per annullamento viaggio; assicurazione: assistenza, rimborso
spese mediche, bagaglio ed effetti personali
(vedi Informazioni utili).
Nota: Gli hotel in Polonia non prevedono
sistemazione in camera tripla.
1934 - 2014
ORP Religioso Culturali
RIO 20
NUOVO ITINERA
14
Polonia
6 giorni - 5 notti
Il Santuario mariano di Czestochowa
e i luoghi di Giovanni Paolo II
1° giorno - ROMA
Partenza per Cracovia con volo Alitalia. Giornata dedicata alla visita della città di Cracovia.
2° giorno - CRACOVIA
Proseguimento della visita di Cracovia: la Piazza del Mercato, la Chiesa
di Santa Maria Vergine, la Torre del Municipio, il Mercato dei Panni. Visita della collina di Wawel, sulle acque della Vistola, da cui sono visibili
il Castello Reale e la Cattedrale. Celebrazione della Santa Messa. Dopo
pranzo, partenza per Wieliczka (20 km) con la visita delle famose miniere
di salgemma, le più antiche miniere polacche, da cui si estrae sale da
oltre mille anni. Ritorno a Cracovia con sosta a Lagiewniki, al Santuario
della Divina Misericordia con la tomba di Santa Faustina Kowalska. Visita del Santuario, consacrato da Papa Giovanni Paolo II.
3° giorno - CRACOVIA
Al mattino, partenza per Kalwaria Zebrzydowska (35 km) e visita del
Santuario, il più importante santuario della Polonia dopo Jasna Gora.
Proseguimento per Wadowice (15 km), città natale di Giovanni Paolo
II, e visita ai “ricordi” di Papa Woytila nella mostra appositamente allestita. Visita alla Basilica della Presentazione al Tempio della Vergine
Maria e celebrazione della Santa Messa. Nel pomeriggio, partenza per
Auschwitz (35 km) e visita al campo di sterminio. Proseguimento per
Czestochowa (100 km).
4° giorno - CZESTOCHOWA
Al mattino, visita del Santuario della Madonna Nera di Jasna Gora, meta
di pellegrinaggio e luogo simbolo del cattolicesimo polacco. All’interno
è custodita la celebre e venerata icona della Madonna Nera. Santa Messa e tempo per la preghiera personale. Nel pomeriggio, partenza per
Varsavia (200 km).
5° giorno - VARSAVIA
Al mattino, visita di Varsavia: la Città Vecchia, la Piazza del Castello, la
Cattedrale di San Giovanni, la torre del Barbakan. Passeggiata nel Parco Lazienki, il più bel parco di Varsavia. Nel pomeriggio Santa Messa a
conclusione del pellegrinaggio nella Chiesa di S. Stanislao, dove si trova
la tomba di Padre Jerzy Popieluszko. Cena di arrivederci in un tipico
ristorante locale.
6° giorno - VARSAVIA
Al mattino, tempo libero e trasferimento in aeroporto per la partenza per
Roma con volo Alitalia.
32
RIO 20
NUOVO ITINERA
14
Polonia
8 giorni - 7 notti
La Madonna nera di Jasna Gora e la spiritualità
di S. Faustina Kowalska
1° giorno - ROMA
Partenza per Cracovia con volo Alitalia. Arrivo e trasferimento in pullman per iniziare la
visita della città di Cracovia, un tempo capitale della Polonia. Nel pomeriggio, proseguimento della visita della città: la città vecchia circondata dal Planty, il parco che si stende
lungo le mura; la Piazza del Mercato, una delle più grandi piazze d’Europa; la Chiesa di
Santa Maria Vergine, la Torre del Municipio, il Mercato dei Panni.
2° giorno - CRACOVIA
Al mattino, continuazione della visita di Cracovia: la collina di Wawel con il Castello Reale di
Wawel (visita dall’esterno) e la sua Cattedrale Reale, dove venivano incoronati e sepolti i re.
Celebrazione della Santa Messa. Dopo pranzo, partenza per Wieliczka (20 km). Visita delle
famose miniere di salgemma, le più antiche miniere polacche. Al termine della visita ritorno
a Cracovia con sosta a Lagiewniki al Santuario della Divina Misericordia e presso la tomba
di Santa Faustina Kowalska. Visita del Santuario, consacrato da Papa Giovanni Paolo II
durante il suo ultimo pellegrinaggio in Polonia nel 2002. Tempo per la preghiera personale.
3° giorno - CRACOVIA
Al mattino, partenza per Kalwaria Zebrzydowska (35 km) e visita della chiesa dei Padri
Bernardini che, insieme al Monastero e al Parco dei Pellegrinaggi, è compresa tra i siti
dichiarati Patrimonio Mondiale dall’Unesco. Proseguimento per Wadowice (15 km), città
natale di Giovanni Paolo II, e visita ai “ricordi” di Papa Woytila. Santa Messa nella Basilica
di Wadowice. Dopo pranzo, partenza per Auschwitz (35 km) per la visita del campo di
sterminio Auschwitz- Birkenau. Al termine della visita, proseguimento per Czestochowa
(100 km).
4° giorno - CZESTOCHOWA
Visita del Santuario della Madonna Nera di Jasna Gora, meta di pellegrinaggio e luogo
simbolo del cattolicesimo polacco. È da secoli la capitale religiosa della Polonia per la sua
veneratissima icona della Madonna Nera. Santa Messa nel Santuario e tempo libero per la
preghiera personale. Nel pomeriggio, proseguimento per Wroclaw (195 km).
5° giorno - WROCLAW
Visita della città, costruita su 12 grandi isole collegate da ben 112 ponti. Tra i suoi monumenti, la Piazza del Mercato con il municipio, capolavoro dell’architettura gotica, e la
cattedrale di San Giovanni Battista. Celebrazione della Santa Messa. Proseguimento per
Poznan (180 Km).
6° giorno - POZNAN
Partenza per la visita della città: Ostrow Tumski, sede monarchica dei tempi in cui la Polonia era ancora un paese pagano. Proprio qui venne costruita la prima basilica della Polonia, dedicata ai Santi Pietro e Paolo. Si prosegue con una passeggiata per gli incantevoli
vicoli della città antica, considerata una delle più belle della Polonia. Tempo libero a disposizione e partenza per Torun (155 km). Arrivo e visita della città natale di Nicolò Copernico.
7° giorno - TORUN
Partenza per Varsavia (235 km) con sosta a Plock per la visita della Cattedrale del XII
secolo e la casa delle Suore di Nostra Signora della Misericordia, dove nel 1931 Suor
Faustina Kowalska ha avuto la prima esperienza mistica della Divina Misericordia. Proseguimento per Varsavia. Nel pomeriggio, visita guidata della città: la Città vecchia, meticolosamente ricostruita dopo la Seconda Guerra Mondiale, e la Piazza del Castello con
il Castello Reale. Visita alla Cattedrale di San Giovanni, alla torre del Barbakan ed alle
circostanti fortificazioni, proseguendo per la Strada Reale e la chiesa di Santa Croce,
dove è conservato il cuore del famoso compositore Fryderyk Chopin.
8° giorno - VARSAVIA
Al mattino, Santa Messa a conclusione del pellegrinaggio nella Chiesa di S. Stanislao,
dove si trova la tomba di Padre Jerzy Popieluszko. Trasferimento in aeroporto e partenza per Roma con volo Alitalia.
33
Date da ROMA
voli di linea Alitalia
15 - 22 apr
27 lug - 3 ago
Santa Pasqua
12 - 19 ago
11 - 18 mag
31 ago - 7 set
10 - 17 giu
9 - 16 set
8 - 15 lug
Quota complessiva € 1.300,00
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
e 30,00
e 1.100,00
e 170,00
Supplementi
Camera singola
e290,00
Acconto iscrizione € 280,00
La quota complessiva comprende: quota
iscrizione; viaggio aereo (volo Alitalia, classe
turistica)
Roma/Cracovia/Varsavia/Roma;
tasse carburante; tasse aeroportuali (€ 38),
trasferimenti in pullman; visite come da programma; ingressi; alberghi di categoria 3 stelle sup. (camere a due letti con servizi privati);
pensione completa (bevande escluse) dal
pranzo del 1° giorno alla prima colazione del
8° giorno; portadocumenti e materiale; mance; accompagnamento pastorale e assistenza tecnica; rimborso penalità per annullamento viaggio; assicurazione: assistenza, rimborso
spese mediche, bagaglio ed effetti personali
(vedi Informazioni utili).
Nota: Gli hotel in Polonia non prevedono
sistemazione in camera tripla.
ORP Religioso Culturali
1934 - 2014
Date da ROMA
voli di linea Alitalia
30 mag -5 giu*
2 - 8 ago
5 - 11 lug
6 -12 set*
15 - 21 lug
4 - 10 ott*
Quota complessiva € 1.300,00
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
Supplementi
Camera singola
* Alta stagione
e 30,00
e 1.100,00
e 170,00
e 240,00
e 50,00
Acconto iscrizione € 280,00
La quota complessiva comprende: quota iscrizione; viaggio aereo (volo Alitalia, classe
turistica) Roma Fco / Madrid/ Roma Fco; tassa
carburante, tasse aeroportuali (€ 47), trasferimenti in pullman; visite come da programma;
ingressi; alberghi di categoria 3-4 stelle (camere a due letti con servizi privati); pensione
completa (bevande escluse) dalla cena del 1°
giorno al pranzo del 7° giorno; portadocumenti
e materiale; mance; accompagnamento pastorale e assistenza tecnica; rimborso penalità
per annullamento viaggio; assicurazione: assistenza, rimborso spese mediche, bagaglio ed
effetti personali (vedi Informazioni utili).
1934 - 2014
ORP Religioso Culturali
RIO 20
NUOVO ITINERA
14
Avila
con Segovia e Madrid
7 giorni - 6 notti
Sui passi di Santa Teresa d’Avila
1° giorno - ITALIA
Partenza in aereo per Madrid. All’arrivo, trasferimento ad Avila (112 km).
2° giorno - AVILA
Giornata dedicata alla visita di Avila sui passi di Santa Teresa (Cattedrale, il Convento di Santa Teresa, il Monastero di San Tommaso ecc.).
3° giorno - AVILA
Al mattino, escursione a Salamanca (105 km) e panoramica della città
(la splendida piazza barocca Plaza Mayor, le due cattedrali, la vecchia,
in stile romanico, e la nuova, molto più grande, in stile gotico). Nel pomeriggio, sosta ad Alba de Tormes, il Monastero dell’Annunciazione di
Nostra Signora del Carmelo, la Chiesa, il Pozzo di S. Andrea, la stanza
della Santa, la Tomba di S. Teresa. Santa Messa. Rientro ad Avila .
4° giorno - AVILA
Al mattino, partenza per Segovia (70 km). Visita della città (Alcazar, la
Cattedrale e l’acquedotto romano). Nel pomeriggio, partenza per Madrid .
5° giorno - MADRID
Al mattino, visita guidata della città attraverso le sue vie principali con le
fontane Cibeles e Neptuno, Plaza Mayor, la città vecchia. Nel pomeriggio, visita del Museo de El Prado, una delle pinacoteche più importanti
del mondo ove sono esposte le opere dei maggiori artisti italiani, spagnoli e fiammighi.
6° giorno - MADRID
Escursione a Toledo (74 km). Visita guidata della città e sosta alla Cattedrale. Tempo a disposizione e rientro a Madrid in serata.
7° giorno - MADRID
Al mattino, visita guidata all’Escorial, capolavoro dell’architettura tardo
rinascimentale con la maestosa Basilica di San Lorenzo, cuore dell’intera residenza reale. Santa Messa di chiusura del pellegrinaggio. Trasferimento presso l’aeroporto di Madrid e rientro a Roma Fiumicino.
34
NUOVO ITINERA
RIO 2014
Madrid e Andalusia
8 giorni - 7 notti
Date da ROMA
voli di linea Alitalia
2 - 9 lug
3 - 10 set*
23 - 30 lug
24 set - 1 ott*
6 - 13 ago
Il Santuario della Virgen del Rocio
e la devozione mariana nel Sud della Spagna
Quota complessiva € 1.390,00
1° giorno - ROMA
Al mattino partenza in aereo da Roma Fiumicino. Arrivo a Malaga.
Visita del centro storico di Malaga, città natale di Picasso. Sosta alla
Cattedrale. Proseguimento per Granada (130 km).
2° giorno - GRANADA
Al mattino, visita del Centro Storico con la Cattedrale ed il quartiere
dell’Albaicin. Nel pomeriggio, visita guidata dell’Alhambra, uno dei
massimi capolavori dell’arte araba, unico esempio di complesso medievale musulmano giunto quasi intatto fino a noi. Celebrazione della
Santa Messa.
3° giorno - GRANADA
Trasferimento a Siviglia (250 km) con sosta ad Antequera. Nel pomeriggio, visita della città: la Cattedrale, la Giralda, l’Alcazar, il Quartiere di Santa Cruz, il Parque di Maria Luisa e la Basilica della Virgen
de la Macarena, patrona della città. Celebrazione della Santa Messa.
4° giorno - SIVIGLIA
Al mattino, escursione ad Almonte (60 km) e sosta al Santuario della Virgen del Rocio, particolarmente caro alla devozione del popolo
andaluso e da secoli, meta dei pellegrinaggi chiamati “Romeries”.
Celebrazione della Santa Messa. Nel pomeriggio, ritorno a Siviglia.
Tempo a disposizione.
5° giorno - SIVIGLIA
Al mattino, partenza per Cordoba (140 km). Nel pomeriggio, visita
della città con sosta alla grande moschea di Cordova, oggi cattedrale dell’Immacolata Concezione di Maria Santissima in Cordova,
una delle principali espressioni della cultura dell’arte arabo-islamica
e dell’architettura gotico rinascimentale dell’Andalusia.
6° giorno - CORDOBA
Al mattino, partenza per Toledo (343 km). Visita della città, antica
capitale del Regno di Castiglia, una delle città più antiche di Spagna.
Proseguimento per Madrid (75 km). Panoramica della città.
7° giorno - MADRID
Al mattino, visita guidata della città attraverso le sue vie principali
con le fontane Cibeles e Neptuno, Plaza Mayor, la città vecchia. Nel
pomeriggio, visita del Museo de El Prado, che conserva probabilmente la migliore collezione di pittura.
8° giorno - MADRID
Al mattino, proseguimento visita della città. Santa Messa di chiusura
del pellegrinaggio. Tempo a disposizione. Trasferimento all’aeroporto di Madrid per il rientro in Italia.
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
35
così composta:
e 30,00
e 1.190,00
e 170,00
Supplementi
Camera singola
* Alta stagione
e280,00
e 50,00
Acconto iscrizione € 315,00
La quota complessiva comprende: quota iscrizione; viaggio aereo (volo Alitalia, classe
turistica) Roma Fco / Malaga - Madrid / Roma Fco; tasse carburante; tasse aeroportuali
(€ 47), trasferimenti in pullman; visite come da
programma; ingressi; alberghi di categoria 3 o
4 stelle (camere a due letti con servizi privati); pensione completa (bevande escluse) dal
pranzo del 1° giorno al pranzo del 8° giorno;
portadocumenti e materiale; mance; accompagnamento pastorale e assistenza tecnica;
rimborso penalità per annullamento viaggio;
assicurazione: assistenza, rimborso spese
mediche, bagaglio ed effetti personali (vedi
Informazioni utili).
ORP Religioso Culturali
1934 - 2014
Date da ROMA
voli di linea Alitalia
20 - 26 mag
17 - 23 giu
22 - 28 lug
12 - 18 ago
2 - 8 set
Quota complessiva € 1.850,00
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
e 30,00
e 1.480,00
e 340,00
Supplementi
Camera singola
Visto obbligat.
e440,00
e 80,00
Acconto iscrizione € 450,00
La quota complessiva comprende: quota iscrizione; viaggio aereo Roma – Mosca e
San Pietroburgo – Roma (voli di linea Alitalia)
tasse carburante; tasse aeroportuali (€ 63);
trasferimenti in pullman; sistemazione in alberghi di cat. 4 stelle sup. (camere a due letti
con servizi privati); trattamento di pensione
completa dalla cena del 1° giorno al pranzo
del 7° giorno (bevande escluse); guida locale
parlante italiano; visite ed escursioni come da
programma; ingressi; portadocumenti, una
guida illustrata per ogni camera; accompagnamento tecnico-pastorale; rimborso penalità per annullamento viaggio; assicurazione:
assistenza, rimborso spese mediche, bagaglio ed effetti personali (vedi Informazioni utili).
Documenti: per i cittadini italiani è richiesto
il passaporto firmato, con validità residua di
almeno 6 mesi dalla data di rientro del viaggio. Per ottenere il visto consolare, almeno un
mese prima della partenza del pellegrinaggio, è
richiesto: passaporto originale, 2 foto formato
tessera uguali e recenti, il modulo per la richiesta del visto debitamente compilato in ogni sua
parte e firmato.
Possibilità di collegamento da altri aeroporti d’Italia con voli Alitalia a tariffe agevolate.
Nota: Gli hotel non prevedono sistemazione in camera tripla.
1934 - 2014
ORP Religioso Culturali
RIO 20
NUOVO ITINERA
14
Mosca e
San Pietroburgo
7 giorni - 6 notti
Nel cuore della tradizione ortodossa
1 giorno - ROMA
Partenza in aereo con volo di linea per Mosca.
2° giorno - MOSCA
Mattina dedicata alla visita panoramica di Mosca, fondata nel 1147 dal
Principe Jury Dolgorunkij, la Piazza Teatral’naja (ex Piazza Sverdlova), la
via Tverskaja (ex Via Gorkij), la Prospettiva Novyj Arbat (ex Corso Kalinin), le Colline Lenin, l’Università. Nel pomeriggio visita del Monastero
di Novodevici che, non lontano dalla Moscova e sito sulle rive di un
laghetto, fu costruito nel XVI secolo come fortezza.
3° giorno - MOSCA
Al mattino partenza per Sergiev Posad, importante cittadina a 70 km da
Mosca, famosa per il Monastero della Trinità di San Sergio (una delle
quattro “lavre”), uno dei massimi monasteri della Russia. Pomeriggio
dedicato alla visita del Territorio del Cremlino, sorto sulla scoscesa riva
sinistra della Moscova, il nucleo più antico della città. La Piazza Rossa si
estende lungo le mura orientali del Cremlino ed è la più antica di Mosca.
Ingresso previsto in due cattedrali ed all’Armeria.
4° giorno - MOSCA
Al mattino passeggiata sulla via Stary Arbat, una delle più antiche della
città, restaurata e trasformata in isola pedonale. A seguire, visita ad una
stazione della metropolitana considerata tra le più belle del mondo. Nel
pomeriggio trasferimento alla stazione ferroviaria di Mosca e partenza
per San Pietroburgo.
5° giorno - SAN PIETROBURGO
San Pietroburgo, la metropoli più nordica d’Europa, sorge sul delta del
fiume Neva. La città, elegante e misteriosa, in soli trecento anni è entrata
a far parte della storia per la sua bellezza, per il suo splendido museo,
per i suoi cittadini, per la sua sofferenza. Mattina dedicata alla visita panoramica di S. Pietroburgo. Nel pomeriggio visita della Fortezza dei SS.
Pietro e Paolo cosi chiamata in onore dei santi protettori degli zar, voluta
come fortezza da Pietro il Grande.
6° giorno - SAN PIETROBURGO
Visita del Museo Hermitage, uno dei più grandi ed importanti musei del
mondo le cui collezioni esposte comprendono oltre 2.700.000 pezzi, fra
questi, opere di Raffaello, Leonardo, Rembrandt, Rubens, Velasquez,
Rodin, Matisse e Picasso.
7° giorno - SAN PIETROBURGO
Escursione a Petrodvorest, splendido complesso situato a circa 30 Km
da S. Pietroburgo, comprendente 20 palazzi e più di 140 fontane. Visita
del parco e di alcune delle sue fontane. Nel pomeriggio partenza in aereo per Roma.
36
RIO 20
NUOVO ITINERA
14
Date da ROMA
voli di linea Alitalia
Anello d’Oro
7 - 16 lug
11 - 20 ago
10 giorni - 9 notti
Quota complessiva € 2.030,00
I monasteri e l’arte sacra nella tradizione ortodossa russa
1° giorno - ROMA
Partenza con volo di linea Alitalia per San Pietroburgo.
2° giorno - SAN PIETROBURGO
Mattino dedicato alla visita panoramica della città. Pomeriggio dedicato alla visita
di alcune sale del Museo Hermitage, uno tra i più celebri e ricchi del mondo.
3° giorno - SAN PIETROBURGO
Mattino dedicato alla visita della Residenza Imperiale di Peterhof (Petrodvorec),
una delle più importanti nei dintorni di San Pietroburgo. Visita dell’intero parco
abbellito da centinaia di statue, splendide fontane e giochi d’acqua. Al pomeriggio si prosegue con la visita a San Pietroburgo, del Monastero Alexander Nevskij.
4° giorno - SAN PIETROBURGO
Al mattino visita della Fortezza dei SS. Pietro e Paolo, costruita sull’Isola delle
Lepri, una delle centinaia che costituivano la struttura di San Pietroburgo. Trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza per Mosca con il treno delle ore
13.00. Pranzo a bordo con lunch box. Arrivo e partenza in pullman per Sergiev
Posad (70 km).
5° giorno - SERGIEV POSAD
Al mattino visita del Monastero della Trinità di San Sergio, quindi partenza per
Rostov (140 km), altra splendida cittadina dell’Anello d’Oro. Visita della città e del
Cremlino, uno tra i più belli di Russia. Al pomeriggio si prosegue per Jaroslavl,
circa 60 km da Rostov.
6° giorno - YAROSLAV
Al mattino visita della città fondata, si dice, nel 1010 dal Principe Jaroslav il Saggio.
Partenza per Kostroma (85 km). Visita della città, adagiata alla confluenza del Volga
e del fiume Kostroma, e del Monastero Ipatievskij, poco distante dal centro della cittadina. Al pomeriggio si prosegue per Suzdal (circa 190 km), uno dei più importanti
e celebri centri dell’Anello d’Oro.
7° giorno - SUZDAL
Giornata dedicata alla visita della città-museo, annoverata dall’Unesco tra i gioielli artistici di importanza mondiale. Visita del Cremlino, al Monastero di Sant’Eufemio ed al Museo dell’Architettura Lignea.
8° giorno - SUZDAL
Al mattino partenza per Vladimir (35 km). Visita della splendida Cattedrale della
Dormizione, degli esterni della Chiesa di San Demetrio e della Porta d’Oro, simbolo della città. Proseguimento per Mosca (185 km).
9° giorno - MOSCA
Mattino dedicato alla visita panoramica della città. La visita termina con l’ingresso al Monastero fortificato di Novodevici, con le eleganti torri e le mura possenti.
Il pomeriggio sarà dedicato alla visita del Cremlino, il primo nucleo urbano di
Mosca. Visita delle due Cattedrali presenti nel suo territorio.
10° giorno - MOSCA
Pullman e guida a disposizione fino al trasferimento in aeroporto, partenza con
volo di linea per l’Italia.
37
8 - 17 set
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
e 30,00
e 1.625,00
e 375,00
Supplementi
Camera singola
Visto obbligat.
e440,00
e80,00
Acconto iscrizione € 500,00
La quota complessiva comprende: quota
iscrizione; viaggio aereo Roma – San Pietroburgo e Mosca – Roma (voli di linea Alitalia); tasse aeroportuali (€ 63); trasferimenti in
pullman; biglietto ferroviario S. Pietroburgo/
Mosca; sistemazione in alberghi di cat. 3S/4
stelle (camere a due letti con servizi privati);
trattamento di pensione completa dalla cena
del 1° giorno al pranzo del 10° giorno (bevande escluse), compreso pranzo a sacco il 4°
giorno; guida-accompagnatore locale parlante italiano; visite ed escursioni come da programma; ingressi; portadocumenti; accompagnamento tecnico/pastorale; rimborso penalità per annullamento viaggio; assicurazione:
assistenza, rimborso spese mediche, bagaglio
ed effetti personali (vedi Informazioni utili).
Documenti: per i cittadini italiani è richiesto
il passaporto firmato, con validità residua di
almeno 6 mesi dalla data di rientro del viaggio. Per ottenere il visto consolare, almeno un
mese prima della partenza del pellegrinaggio,
è richiesto: passaporto originale, 2 foto formato tessera uguali e recenti, il modulo per la
richiesta del visto debitamente compilato in
ogni sua parte e firmato.
Possibilità di collegamento da altri aeroporti d’Italia con voli Alitalia a tariffe agevolate.
Nota: Gli hotel non prevedono sistemazione in camera tripla.
ORP Religioso Culturali
1934 - 2014
Date da ROMA
7 - 13 lug
11 - 17 ago
Quota complessiva € 1.630,00
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
e 30,00
e 1.160,00
e 440,00
Supplementi
Camera singola
e350,00
Acconto iscrizione € 400,00
La quota complessiva comprende: quota di iscrizione; viaggio aereo Roma – Stoccolma e Helsinki – Roma in classe economica (voli con scalo); tasse carburante; tasse
aeroportuali (€ 240); trasferimenti in pullman;
mini crociera Stoccolma / Riga, con sistemazione in cabine interne con servizi; traghetto
Tallinn / Helsinki; sistemazione in alberghi di
cat. 3 S / 4 stelle (camere a due letti con servizi privati); trattamento di mezza pensione
con cena (bevande escluse); guida-accompagnatore locale parlante italiano; visite ed
escursioni come da programma; ingressi;
accompagnamento pastorale e assistenza
tecnica; rimborso penalità per annullamento
viaggio; assicurazione: assistenza, rimborso
spese mediche, bagaglio ed effetti personali
(vedi Informazioni utili).
Documenti: per i cittadini italiani è sufficiente la carta d’identità valida per l’espatrio.
1934 - 2014
ORP Religioso Culturali
Baltico
7 giorni - 6 notti
Scoprendo la fede e la bellezza del nord Europa
1° giorno - ROMA
Partenza con volo di linea per Stoccolma (volo con scalo). Arrivo e sistemazione in albergo.
2° giorno - STOCCOLMA
Intera giornata dedicata alla visita di questa magnifica città costruita
su 14 isole: Fjallgaatan, la città vecchia, il Palazzo Reale, la Cattedrale,
il palazzo del Municipio, che ospita annualmente la serata di gala per
l’assegnazione dei Premi Nobel, il Museo del Vasa.
3° giorno - STOCCOLMA
Al mattino tempo a disposizione. Nel pomeriggio trasferimento in pullman al porto di Stoccolma ed imbarco sulla motonave per Riga. Sistemazione in cabina. Cena e pernottamento a bordo.
4° giorno - RIGA
Al mattino sbarco a Riga e visita della città; centro politico, economico
e culturale della Lettonia, unica vera metropoli della regione. Nel 1997
il centro storico di Riga è stato inserito dall’Unesco nell’elenco dei Patrimoni dell’Umanità, in virtù dei suoi oltre 800 edifici Art Nouveau e per
l’architettura in legno del XIX secolo. La zona medievale, perfettamente
conservata, si sviluppa attorno alla Chiesa di San Pietro. Pomeriggio
tempo a disposizione.
5° giorno - RIGA
Partenza per Tallinn (300 km). Breve sosta a Parnu, tradizionale località
di villeggiatura e di cure termali del sud dell’Estonia. Arrivo a Tallinn e
visita della capitale dell’Estonia che nel centro storico mantiene intatta
l’atmosfera delle città medievali.
6° giorno - TALLINN
Al mattino, tempo a disposizione. Nel primo pomeriggio trasferimento in
pullman al porto per l’imbarco sulla motonave per Helsinki. Arrivo e visita della “città bianca del Nord” così definita per il colore chiaro di molti
edifici. La città che si affaccia sul golfo di Finlandia, attorniata da una
miriade di isolette, da un’impressione di estremo lindore, con le numerosissime aree verdi, i grandi viali alberati, le costruzioni di granito bianco.
7° giorno - HELSINKI
In mattinata trasferimento in aeroporto per il rientro a Roma con volo di
linea non diretto.
38
RIO 20
NUOVO ITINERA
14
Date da ROMA
voli di linea Alitalia
Santuario della
Madonna che scioglie i nodi
7 giorni - 6 notti
Guidati dalla devozione di Papa Francesco,
alla scoperta dei santuari mariani della Germania
1° giorno - ROMA
Partenza per Monaco con volo di linea. Arrivo e visita guidata della città,
ricca di monumenti e luoghi suggestivi, come Marienplatz con il celeberrimo carillon, con i suoi antichi mercati e le chiese gotiche. Sosta
alla Frauenkirche (Cattedrale di Nostra Signora). S. Messa di apertura
pellegrinaggio.
2° giorno - MONACO
Al mattino, trasferimento ad Augsburg/Augusta (165 km), fondata da
Augusto nel 15 a.C. Visita della città. Nel pomeriggio, sosta al Santuario
di St. Peter am Perlach e venerazione del dipinto di “Maria che scioglie
i nodi”.
3° giorno - AUGUSTA
Al mattino, partenza per Fussen (105 km), una delle cittadine più graziose della Baviera per l’incantevole centro storico e il suggestivo paesaggio creato dall’incontro di montagne, laghi e colline. Sosta a Hohenschwangau per la visita dei castelli di Neuschwanstein e, dopo pranzo,
di Hohenschwangau.
4° giorno - FUSSEN
Al mattino, partenza per Bad Aibling (140 km) con sosta alla Chiesa
Wies, santuario dedicato al Cristo Flagellato e perla del Rococò tedesco,
dichiarato dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità, e ad Oberammergau,
famosa per le decorazioni sulle facciate delle case e per la rappresentazione della passione di Cristo per le strade cittadine. Nel pomeriggio,
visita dell’Abbazia benedettina del XIV secolo a Ettal e proseguimento
per Bad Aibling.
5° giorno - BAD AIBLING
Al mattino, partenza per la visita del Castello di Herrenchiemsee dopo
una breve traversata in battello del lago Chiemsee (45 km). Nel pomeriggio, partenza per Altotting (65 km), cuore religioso della Baviera, con
sosta a Marktl am Inn (15 km) e visita della casa natale di Papa Benedetto XVI.
6° giorno - ALTOTTING
Giornata dedicata alla visita e alla sosta di preghiera presso il più antico
Santuario mariano della Baviera, famoso per le due apparizioni mariane
del 1489, dove è custodita la statua della ‘Madonna Nera’ del 1300.
Celebrazione della Santa Messa.
7° giorno - ALTOTTING
Tempo per la preghiera personale e trasferimento all’aeroporto di Monaco (105 km) per il rientro in Italia.
39
23 - 29 giu
19 - 25 lug
18 - 24 ago
1 - 7 set
Quota complessiva € 1.420,00
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
e 30,00
e 1.220,00
e 170,00
Supplementi
Camera singola
e240,00
Acconto iscrizione € 320,00
La quota complessiva comprende: quota iscrizione; viaggio aereo (volo Alitalia, classe
turistica) Roma Fco / Monaco / Roma Fco; trasferimenti in pullman; tasse aeroportuali (e. 58),
visite come da programma; ingressi; alberghi di
categoria 3 o 4 stelle centrali (camere a due letti
con servizi privati); pensione completa (bevande escluse) dalla cena del 1° giorno alla prima
colazione del 7° giorno ; portadocumenti e materiale; mance; accompagnamento pastorale e
assistenza tecnica; rimborso penalità per annullamento viaggio; assicurazione: assistenza,
rimborso spese mediche, bagaglio ed effetti
personali (vedi Informazioni utili).
ORP Religioso Culturali
1934 - 2014
Date da ROMA
voli di linea Alitalia
19 - 24 mag
16 - 21 giu
21 - 26 lug
15 - 20 set
Quota complessiva € 1.200,00
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
e 30,00
e 1.000,00
e 170,00
Supplementi
Camera singola
e180,00
Acconto iscrizione € 260,00
La quota complessiva comprende: quota iscrizione; viaggio aereo (volo Alitalia, classe
turistica) Roma Fco / Podgorica / Roma Fco;
tasse carburante; tasse aeroportuali (€ 46),
trasferimenti in pullman; visite come da programma; ingressi; alberghi di categoria 3 o 4
stelle (camere a due letti con servizi privati);
pensione completa (bevande escluse) dalla
cena del 1° giorno alla prima colazione del 6°
giorno; portadocumenti e materiale; mance;
accompagnamento pastorale e assistenza
tecnica; rimborso penalità per annullamento
viaggio; assicurazione: assistenza, rimborso
spese mediche, bagaglio ed effetti personali
(vedi Informazioni utili).
1934 - 2014
ORP Religioso Culturali
RIO 20
NUOVO ITINERA
14
Montenegro e
Bosnia Erzegovina
6 giorni - 5 notti
La storia travagliata dell’est europeo e la sua devozione
mariana
1° giorno - ROMA
Partenza in aereo per Podgorica. Incontro con la guida e partenza per
Budva (60 km). Nel pomeriggio, visita guidata della città di origine greca
e romana che si trovò al confine tra l’Impero Romano d’Oriente e d’Occidente, al confine di due mondi.
Proseguimento per Kotor (25 km) il cui centro urbano è situato all’interno delle mura che costituiscono un esempio unico di fortificazione urbana sia dal punto di vista militare che architettonico. Arrivo a Perast (10
km), visita al Santuario della Madonna dello Scalpello con trasferimento
in barca fino all’isolotto. Proseguimento per Dubrovnik o vicinanze (circa
75 km).
2° giorno - DUBROVNIK
Al mattino, visita della splendida Dubrovnik; nel pomeriggio, partenza
per Medjugorje (130 km).
3° giorno - MEDJUGORJE - MOSTAR
Mattinata dedicata alla salita al monte Podbordo, e celebrazione della
Santa Messa. Nel pomeriggio, escursione a Mostar (30 km), il cui nome
deriva dal suo antico ponte, lo Stari Most, e dalle torri sulle due rive,
custodi del ponte, i mostari. Cena in locale tipico della città e rientro a
Medjugorje.
4° giorno - SARAJEVO
Partenza per Sarajevo (160 km) ed intera giornata dedicata alla visita
guidata della città, capitale della Bosnia-Erzegovina. Oltre ad essere la
prima città dello Stato per numero di abitanti (circa 800.000), è ricca di
storia perché colonizzata fin dai tempi antichi da diverse civiltà: i segni del passaggio di tutte queste diverse etnie sono tuttora visibili e
percepibili. Convivono infatti religioni diverse: l’Islam, il Cristianesimo
(Serbi-Ortodossi e Cattolici) e l’Ebraismo, ognuna con i propri luoghi
di culto sparsi nei vari quartieri della capitale. Nel pomeriggio, rientro a
Medjugorje.
5° giorno - NIKSIC
Partenza per Niksic (175 km), visita della seconda città più importante
del Montenegro, dalla ricca tradizione storico-culturale, sul cui territorio
si trovano molti monumenti e reperti del periodo illirico e romano. Nel
primo pomeriggio, partenza alla volta di Podgorica (50 km), centro metropolitano e amministrativo del Montenegro. Visita guidata della città,
situata sulle rive di sei fiumi e dominata da uno dei suoi simboli, l’alta
Sat-kula (torre dell’orologio) in pietra.
6° giorno - PODGORICA
Al mattino, partenza per l’aeroporto e rientro in Italia.
40
RIO 20
NUOVO ITINERA
14
Date da ROMA
voli di linea Alitalia
Serbia
14 - 19 lug
11 - 16 ago
6 giorni - 5 notti
I monasteri serbi: arte e religione nella spiritualità balcanica
1° giorno - ROMA
Partenza in aereo da Roma per Belgrado che giace alla confluenza dei
due più importanti fiumi della regione, il Danubio e il Sava, e racchiude
la storia e la cultura dell’intero paese. Inizio delle visite partendo dalla
Fortezza Kalemegdan che domina la città. Cena in ristorante galleggiante lungo il Danubio.
2° giorno - BELGRADO
Partenza alla scoperta di Belgrado con la visita dei luoghi più popolari:
la Chiesa di Saborna, il quartiere Dedinje (nel quale sorgono le ville più
belle di Belgrado), il Palazzo Reale, il Tempio di San Sava (monastero
ortodosso più grande del mondo, tuttora in costruzione), Piazza della
Repubblica e Via Knez Mihajlova, la strada principale della città. Celebrazione della Santa Messa. Durante il trasferimento nella vicina Avala,
sosta per degustazione di specialità locali. Al termine, visita della Torre
di Avala per ammirare il panorama di Belgrado dall’alto. Cena in uno dei
più popolari ristoranti della città con musica tradizionale.
3° giorno - BELGRADO
Partenza per la visita della Valle dei Re, il posto in cui è nato lo stato
serbo medioevale. Questa regione è famosa per i suoi monasteri, i più
importanti della storia medioevale Serba. Il Monastero di Manasija fu
fondato dal despota Stefan Lazarevic e appartiene alla Scuola Morava di architettura. Trasferimento a Karljevo. Proseguimento per il Monastero di Zica, eretto in onore del primo Re Serbo, nella cui Chiesa
sono stati incoronati tutti i sovrani serbi. Proseguimento per il Monastero
di Studenica, patrimonio dell’Unesco, costruito da Stefan Nemanja, il
fondatore dello Stato Medioevale Serbo. Pernottamento nel Konak del
Monastero*, luogo speciale immerso, nella sua austerità, in una atmosfera senza tempo, semplice, silenziosa e meditativa. Celebrazione della
Santa Messa.
4 giorno - MANASIJA
Mattinata dedicata alla visita dei segreti del Monastero di Studenica.
Proseguimento per Oplenac già centro dello Stato Serbo all’inizio del
XIX secolo: la Chiesa di St. Dorde, costruita come tempio mausoleo
della famiglia Reale Karadordevic, rappresenta la perla dell’architettura
di quel tempo. Celebrazione della Santa Messa. Rientro a Belgrado.
5 giorno - BELGRADO
Partenza per la visita di Sremski Karlovci, piccola cittadina adagiata
sulle rive del Danubio, e delle sue principali attrazioni: la prima scuola
serba, il Palazzo del Patriarca, la Chiesa Ortodossa, il Museo della città
ed il Municipio. Dopo pranzo, proseguimento per Novi Sad, il capoluogo della provincia più settentrionale della Serbia, Vojvodina. Visita della
fortezza Petrovaradin e del centro città.
6 giorno - BELGRADO
Al mattino, tempo libero e trasferimento in aeroporto per il rientro in
Italia.
41
8 - 13 set
Quota complessiva € 1.350,00
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
e 30,00
e 1.150,00
e 170,00
Supplementi
Camera singola
e130,00
Acconto iscrizione € 295,00
La quota complessiva comprende:
quota iscrizione; Viaggio aereo (volo Alitalia,
classe turistica) Roma Fco / Belgrado/ Roma
Fco; tasse carburante; tasse aeroportuali (€
55), trasferimenti in pullman; visite come da
programma; ingressi; alberghi di categoria
3-4 stelle (camere a due letti con servizi privati); pensione completa (bevande escluse) dal
pranzo del 1° giorno alla prima colazione del
6° giorno; portadocumenti e materiale; mance; accompagnamento pastorale e assistenza
tecnica; rimborso penalità per annullamento
viaggio; assicurazione: assistenza, rimborso
spese mediche, bagaglio ed effetti personali
(vedi Informazioni utili).
* Konak: albergo all’interno del Monastero.
ORP Religioso Culturali
1934 - 2014
RIO 20
NUOVO ITINERA
14
Date da ROMA
voli di linea Alitalia
25 giu - 2 lug
5 - 12 set
23 - 30 lug
Bulgaria
Quota complessiva € 1.330,00
8 giorni - 7 notti
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
e 30,00
e 950,00
e 350,00
Supplementi
Camera singola
e160,00
Acconto iscrizione € 330,00
La quota complessiva comprende: quota di iscrizione; viaggio aereo Roma – Sofia
– Roma (voli di linea); tasse carburante; tasse
aeroportuali (€ 43) trasferimenti in pullman; sistemazione in alberghi di cat. 4 stelle (camere
a due letti con servizi privati); trattamento di
pensione completa dalla cena del 1° giorno al
pranzo dell’8° giorno (bevande escluse); guida
locale parlante italiano; visite ed escursioni come da programma; ingressi; portadocumenti;
accompagnamento tecnico-pastorale; rimborso penalità per annullamento viaggio; assicurazione: assistenza, rimborso spese mediche,
bagaglio ed effetti personali (vedi Informazioni
utili).
Possibilità di collegamento da altri aeroporti d’Italia con voli Alitalia a tariffe agevolate.
Nota: Gli hotel non prevedono sistemazione in camera tripla.
1934 - 2014
ORP Religioso Culturali
I monasteri dell’Est europeo nel ricordo di Papa Giovanni XXIII
1° giorno - ROMA
Partenza in aereo con volo di linea per Sofia. Arrivo e inizio della visita
panoramica di Sofia e della Cattedrale ortodossa St Alexander Nevski.
2° giorno - SOFIA
Visita della città: la Basilica Santa Sofia e la Rotonda San Giorgio (ricostruite nel VI° sec da Giustiniano sulle fondamenta di templi romani
preesistenti), la zona archeologica romana dell’Ulpia Serdica (strade lastricate, mura, foro), il Palazzo della Cultura, il Teatro Nazionale. Pranzo
sul monte Vitosha che sovrasta la città. Nel pomeriggio visite alla Chiesa
di Boyana e al Monastero di Dragalevtzi. Tempo a disposizione a Sofia.
3° giorno - SOFIA
Partenza per il Monastero di Rila (100 km), il più importante della Bulgaria sotto la protezione dell’Unesco: visita della Chiesa, del Museo, degli
ambienti monastici. Pranzo in ristorante con specialità del Monastero. Nel
pomeriggio si prende la strada panoramica ai piedi delle maestose vette
di aspetto alpino del Parco Nazionale dei Monti Rila. Sosta alla stazione
sciistica Borovetz. Arrivo a Plovdiv (185 km), seconda città bulgara e capitale romana della Tracia.
4° giorno - PLOVDIV
Visita della città: il vecchio quartiere, il Museo Etnografico, la chiesa dei
SS. Costantino ed Elena, lo Stadio Romano, il Teatro Antico. Partenza
per Batchkovo (25 km) e pranzo. Nel pomeriggio, visita al Monastero di
Batchkovo, secondo per importanza e grandezza, e legato alla missione
di Papa Giovanni XXIII in Bulgaria. Ritorno a Plovdiv, visita della chiesa
cattolica San Ludovico (possibilità di celebrazione della S. Messa), danneggiata durante il terremoto del 1928 e ricostruita con l’attivo contributo di Papa Roncalli.
5° giorno - PLOVDIV
Partenza per Veliko Tarnovo attraverso la famosa Valle delle Rose. Sosta
a Kazanlak (100 km) e visita della celebre Tomba Tracia risalente al IV secolo a.C. con i magnifici affreschi sotto la protezione dell’Unesco. Visita
della chiesa russo-ortodossa di Shipka ed attraversamento dei Monti
Balcani. Pranzo a Gabrovo (50 km). Nel pomeriggio visite al villaggio
etnografico di Etara con le sue botteghe artigianali, tuttora in attività, e
al Monastero Sokolski. Arrivo alla capitale medievale bulgara di Veliko
Tarnovo (45 km).
6° giorno - VELIKO TARNOVO
Visita della città: il quartiere dei commercianti, la chiesa reale restaurata dei SS. Pietro e Paolo, l’interno della Fortezza: le Mura medievali,
la Torre di Balduino delle Fiandre, la Chiesa Patriarcale. Il Monastero
Preobrajenski (della Trasfigurazione) con il suo affresco “la ruota della
vita”. Proseguimento per la città-museo di Arbanassi (6 km): pranzo e
visita della bellissima chiesa della Natività e delle case dall’architettura
tradizionale. Visita al Monastero di Kilifarevo del XIV secolo, sede della
scuola teologica reale all’epoca del secondo regno bulgaro. Rientro a
Veliko Tarnovo.
7° giorno - VELIKO TARNOVO
Partenza per Sofia. Durante il percorso, visita al Monastero di Troyan,
noto per i bellissimi affreschi dell’artista bulgaro Zahari Zograf. Pranzo a
Lovetch (85 km). Visita del vecchio quartiere e del ponte di legno coperto. Arrivo a Sofia (150 km).
8° giorno - SOFIA
Trasferimento all’aeroporto e rientro a Roma con volo di linea.
42
Date da ROMA
voli di linea Uzbekistan Airways
3 - 10 lug
18 - 25 set*
Uzbekistan
Quota complessiva € 1.880,00
8 giorni - 7 notti
così composta:
Cristianesimo e Islam a confronto
1° giorno - ROMA
Partenza con volo di linea per Tashkent.
2° giorno - TASHKENT
Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Urgench.
Arrivo e trasferimento in pullman a Khiva (km 30) dove è prevista la visita
guidata di questa città-museo di 2500 anni ancora intatta, con le sue
smaglianti maioliche.
3° giorno - KHIVA (oppure URGENCH)
Partenza in pullman per Bukhara (450 Km) attraversando il Kyzil Kum
(Deserto Rosso). Il viaggio dura circa 7 ore e si percorre un tratto dell’antica Via della Seta. Arrivo a Bukhara nel tardo pomeriggio.
4° giorno - BUKHARA
Intera giornata dedicata alla visita guidata della città, già capitale del regno
Samanide e massimo centro della sapienza antica. Il suo centro storico
è praticamente intatto. La visita comprende: la residenza reale Ark (VIIIX sec.), la moschea Bolo-Hauz, la moschea Magoki-Atori, il complesso
architettonico di Poi-Kalyan, il minareto Kalon, la moschea Kalom Jummi,
la medressa Miri Arab, i tre bazaar coperti (Taqi Zargaron, Taqi TelpakFurushon, Taqi Sarrafon), la madrasa Nadir Divanbegi, la madrasa Kukeldash, il mausoleo Ismoil Samani. Cena con spettacolo folkloristico.
5° giorno - BUKHARA
Partenza per Samarcanda, con sosta lungo il viaggio a Shakhrisabz, una
delle città più belle dell’Asia centrale, città natale di Tamerlano, dove è
prevista la visita delle rovine del Palazzo Bianco, del Mausoleo di Jehangir e della Moschea di Kok Gumbaz. Proseguimento per la mitica
Samarcanda, lungo l’antica carovaniera della Via della Seta.
6° giorno - SAMARCANDA
Intera giornata dedicata alla visita guidata della città, soprannominata
la perla dell’est, centro dell’universo e gioiello dell’Islam. Le visite includono: i mausolei della necropoli Shakhi Zinda, il museo Afrosiab, il
Mausoleo di Gur Emir con la cripta di Tamerlano, l’osservatorio astronomico medievale di Ulughbek (nipote di Tamerlano), il Bazar con il suo
caratteristico mercato sempre affollato, il complesso monumentale della
piazza Registan con le sue bellissime Madresse ricche di maioliche e
lapislazzuli (medressa di Ulugbek, medressa di Sher Dor, medressa di
Tilla Kari), la moschea Khanym.
7° giorno - SAMARCANDA
Partenza per Tashkent (307 Km. circa 4 ore di viaggio). Nel pomeriggio,
visita della città vecchia: il complesso di Khazrat- Imam , la moschea Tillya
Sheyks e il mausoleo Kafal-Shoshi (XV sec.), la Medressa di Kukeldash (XV
sec.), il bazaar Chorsu. Proseguimento della visita con la parte moderna di
Tashkent: la Piazza Amir Temur, la Cattedrale Moschea, Teatro dell’Opera
e del Balletto Navoi, il museo delle Arti Applicate, infine visita di alcune
fermate della metropolitana. Cena di arrivederci in ristorante locale.
8° giorno - TASHKENT
Di primo mattino trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea
per Roma.
43
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
e 30,00
e 1.530,00
e 320,00
Supplementi
Camera singola
e200,00
* Alta stagione
e 50,00
Suppl. obbligatorio visto e 30,00
Acconto iscrizione € 480,00
La quota complessiva comprende: quota
di iscrizione; viaggio aereo Roma – Tashkent
– Roma e volo intero Tashkent – Urgench (voli
di linea); tasse carburante; tasse aeroportuali (€ 190); trasferimenti in pullman; pensione
completa (acqua minerale) dalla cena del 1°
giorno alla cena del 7° giorno; sistemazione in
alberghi di cat. 4 stelle, di 3 stelle ed i migliori disponibili a Khiva (camere a due letti con
servizi privati); visite ed escursioni come da
programma; ingressi; guida-accompagnatore
locale parlante italiano; accompagnamento
pastorale e assistenza tecnica; rimborso penalità per annullamento viaggio; assicurazione:
assistenza, rimborso spese mediche, bagaglio
ed effetti personali (vedi Informazioni utili).
Documenti: per i cittadini italiani è richiesto
il passaporto firmato, con validità residua di
almeno 6 mesi dalla data di rientro del viaggio.
Per ottenere il visto consolare, almeno un mese prima della partenza del pellegrinaggio, è
richiesto: fotocopia del passaporto, 2 foto formato tessera recenti, il modulo per la richiesta
del visto debitamente compilato in ogni sua
parte e firmato.
Note: Le caratteristiche di questo paese richiedono uno spirito di adattamento nella sistemazione alberghiera.
ORP Missionari
1934 - 2014
Itinerari
Missionari
Il pellegrino è portatore di
pace e di cultura, ma rimane
egli stesso edificato e ammirato
dalle tradizioni culturali e
religiose delle nazioni asiatiche
o latino americane, come
anche dalle testimonianze
di fede e di impegno di tante
realtà missionarie. Itinerari
profondamente diversi gli
uni dagli altri ma tutti
caratterizzati da quanto
di bello l’uomo è stato in
grado di produrre nell’arte,
nell’architettura, nella cura del
creato e dei suoi paesaggi.
Date da ROMA
22 set - 1 ott
Messico
10 - 19 dic*
Quota complessiva € 2.840,00
10 giorni - 9 notti
così composta:
1° giorno - ITALIA
ITALIA. Partenza dall’Italia con voli di linea per Città del Messico. Pasti
ed intrattenimenti a bordo. Arrivo, trasferimento e sistemazione in albergo.
2° giorno - CITTÀ DEL MESSICO
Giornata dedicata all’escursione alla zona archeologica di Teotihuacán
(50 Km), “il luogo degli Dei” (visita alle Piramidi del Sole e della Luna ed
al Tempio di Quetzalcoatl) e della visita città.
3° giorno - CITTÀ DEL MESSICO
Visita di preghiera alla Basilica di Nostra Signora di Guadalupe. Celebrazione della Santa Messa.
4° giorno - CITTÀ DEL MESSICO
In mattinata trasferimento in aeroporto e partenza per Tuxtla Gutiérrez,
la capitale dello Stato del Chiapas. Arrivo e trasferimento a San Cristòbal de las Casas (50 Km) con sosta a Chiapa de Corzo, da dove si
effettua l’escursione in barca nel Canyon del Sumidero. Dopo pranzo,
visita delle comunità indigene di San Juan Chamula e Zinacantán (20/30
Km) e proseguimento per San Cristóbal de las Casas
5° giorno - SAN CRISTÓBAL DE LAS CASAS
Al mattino, escursione ad Agua Azul (175 km) e sosta per un picnic alle
meravigliose cascate, tra le più belle del Messico. Al termine, trasferimento a Palenque (60 km)
6° giorno - PALENQUE
In mattinata visita della zona archeologica di Palenque, il grande centro
cerimoniale del periodo classico dei Maya. Nel pomeriggio, partenza per
Campeche (350 Km).
7° giorno - CAMPECHE
Al mattino partenza per Uxmal (160 Km) e visita della zona archeologica,
considerata tra le più suggestive del Messico. Nel pomeriggio, proseguimento per Mérida (80 Km) e visita della città (Plaza Mayor, il Palazzo del
Governo e la Cattedrale).
8° giorno - MÉRIDA
In mattinata, partenza per Chichen -Itzá (120 Km) con sosta a Izamal,
la cui caratteristica principale è il caldo colore giallo con cui sono dipinti i suoi edifici coloniali. Visita del Mercato e del grande Convento di
S. Antonio. Al termine proseguimento per Chichén-Itzá e visita della più
vasta area archeologica dello Yucatán, uno dei luoghi sacri più celebri
della cultura Maya Tolteca. Nel pomeriggio, proseguimento per Akumal
(220 Km) Riviera Maya.
9° giorno - AKUMAL
Trasferimento in aeroporto a Cancún e partenza per l’Italia via Città del
Messico. Pasti e pernottamento a bordo.
10° giorno - ITALIA
Arrivo in Italia
Supplementi
Il santuario di Nostra Signora di Guadalupe,
cuore della devozione mariana latino-americana
45
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
Camera singola
e 30,00
e 2.320,00
e 490,00
e320,00
Acconto iscrizione € 590,00
La quota complessiva comprende: quota d’iscrizione; viaggio aereo intercontinentale (classe turistica); trasferimenti in pullman;
tasse aeroportuali (€ 100) e carburante; visite
come da programma con guida in italiano; Ingressi alle zone archeologiche, ai musei e parchi nazionali ; albergo di categoria 4 e 5 stelle
centrali (camere a due letti con servizi privati);
pensione completa (bevande escluse) in base
agli operativi di volo; portadocumenti e materiale; mance; accompagnamento pastorale e
assistenza tecnica; rimborso penalità per annullamento viaggio; assicurazione: assistenza,
rimborso spese mediche, bagaglio ed effetti
personali (vedi Informazioni utili).
Documenti: per i cittadini italiani è richiesto
il passaporto firmato valido per almeno 6 mesi
dopo la data di inizio del viaggio.
* In occasione della festa del Santuario di Nostra Signora di Guadalupe.
ORP Missionari
1934 - 2014
RIO 20
NUOVO ITINERA
Date da ROMA
12 - 25 apr
Quota complessiva € 3.990,00
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
e 30,00
e 3.120,00
e 840,00
Supplementi
Camera singola
e520,00
Acconto iscrizione € 830,00
La quota complessiva comprende: quota d’iscrizione; voli di linea da Roma a Lima e
ritorno (via Madrid), in classe economica; voli
di linea Lan Airlines da Lima ad Arequipa e
da Cusco a Lima, in classe economica; tasse
carburante; tasse aeroportuali (€ 520); pernottamenti in camera doppia standard in alberghi
3 o 4 stelle; mezza pensione; biglietto per il
treno da e per Machu Picchu Pueblo, in classe
Vistadome; tour da Lima a Cusco con pullman
privato; navigazione privata sul Lago Titicaca
con barca veloce e guida parlante italiano; visite ed escursioni con ingressi ai Musei ed ai
siti archiologici indicati in programma, con guide locali parlante italiano; accompagnamento
tecnico-pastorale; mance; facchinaggio in Hotel ed in aeroporto (1 collo per persona); guida
del Perù; rimborso penalità per annullamento
viaggio; assicurazione: assistenza, rimborso
spese mediche, bagaglio ed effetti personali
(vedi Informazioni utili).
Attenzione: alcune mete del pellegrinaggio si
trovano ad altitudini elevate, è indispensabile
una buona condizione fisica.
1934 - 2014
ORP Missionari
14
Settimana Santa
in Perù
14 giorni - 13 notti
1° giorno - ROMA
Partenza da Roma con volo di linea per Lima (via Madrid). Arrivo in serata.
2° giorno - LIMA
Al mattino S. Messa nella Cattedrale e visita del centro coloniale di Lima, dichiarato
Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Trasferimento in aeroporto e partenza con il volo
per Arequipa.
3° giorno - AREQUIPA
Visita della città coloniale sovrastata dai vulcani Misti (5822 m) e Chachani (6057 m),
della Plaza de Armas, delle chiese barocche e dell’interessante monastero di Santa
Catalina, sosta al Mirador di Yanahuara. Pomeriggio libero per poter assistere alle
celebrazioni del Lunedi Santo.
4° giorno - AREQUIPA
Partenza per Puno (3800 m), città posta sulle rive del Lago Titicaca. Lungo il percorso visita
della necropoli di Sillustani. Pomeriggio a disposizione per acclimatarsi all’altitudine.
5° giorno - PUNO
Navigazione nella baia di Puno per osservare le isole galleggianti degli “Uros”. Partenza
per la città di Cusco (390 km - circa 8 ore). Si risale il passo La Raya (4300 mt-slm), posto
ai piedi del ghiacciaio Santa Rosa e si discende lungo le vallate del Rio Urubamba, tra
le montagne della Cordillera Vilcabamba sostando per la visita del tempio preincaico di
Viracocha e della chiesa coloniale di Andahuaylillas. Arrivo a Cusco in serata.
6° giorno - CUSCO
Posta a 3350 metri di quota, Cusco, che in lingua quechua si traduce in “l’ombelico
del mondo”, è l’antica capitale dell’Impero Inca. Mattinata dedicata alla visita del
centro coloniale con le chiese e i palazzi costruiti sulle fondamenta dei templi Incas.
Nel pomeriggio, S. Messa e pellegrinaggio agli altari della Reposizione Eucaristica nelle
varie chiese.
7° giorno - CUSCO
Visita all’orfanotrofio delle bambine di Santa Rosa, situato nel paesino di Lamay (Valle
Sacra). Nel pomeriggio si assisterà alla processione della Vergine Dolorosa e del Signore
del Santo Sepolcro.
8° giorno - CUSCO
Mattinata dedicata all’escursione ai siti archeologici nei dintorni di Cusco: i centri
cerimoniali di Tambomachay e Quenqo e la fortezza di Sacsayhwaman. Pomeriggio
libero.
9° giorno - S. PASQUA CUSCO
Trasferimento in Valle Sacra. Santa Messa. Visita delle rovine di Pisac e del mercato
folcloristico. Nel pomeriggio escursione nell’altipiano di Cusco per visitare il vivaio di
Moray, utilizzato dagli Incas per acclimatare i semi di cereali, patate e fiori tropicali alle
quote andine e le saline incaiche di Maras
10° giorno - VALLE SACRA
Si percorre la vallata per raggiungere il villaggio di Ollantaytambo dove si visita la fortezza
incaica baluardo di difesa contro i “conquistadores” spagnoli. Al termine partenza in
treno per Machu Picchu Pueblo (1 ora e 45 min.).
11° giorno - MACHU PICCHU PUEBLO
Al mattino si risale in pulmino il colle di Machu Picchu (2350 m-slm) per visitare con
tranquillità il sito archeologico più importante del Sud America. Al termine della visita
possibilità di percorrere a piedi l’ultimo tratto del “Cammino Inca” con la Porta del
Sole (circa 1 ora). Rientro a Machu Picchu Pueblo e partenza in treno per il rientro a
Ollantaytambo.
12° giorno - VALLE SACRA
Visita del pittoresco villaggio di Chincheros.Rientro a Cusco e tempo a disposizione.
Trasferimento in aeroporto e partenza con il volo per Lima.
13° giorno - LIMA
Mattinata dedicata alla visita del Museo di Archeologia. Trasferimento in aeroporto e
partenza con il volo di linea di rientro in Italia (via Madrid). Pasti e pernottamento a bordo.
14° giorno - ROMA
Arrivo all’aeroporto di Roma Fiumicino.
46
RIO 20
NUOVO ITINERA
14
Date da ROMA
7 - 18 ott
India del Nord
e Nepal
Quota complessiva € 3.280,00
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
12 giorni - 11 notti
Templi e palazzi della pianura gangetica
La meravigliosa Valle di Kathmandu
e 30,00
e 2.700,00
e 550,00
Supplementi
1° giorno - DELHI
Partenza per Delhi con volo di linea Turkish Airlines, via Istanbul. Pasti e pernottamento a
bordo.
2° giorno - DELHI
Arrivo nella capitale dell’India, lungo il percorso visita panoramica di New Delhi con l’India
Gate ed i palazzi coloniali edificati a partire dal 1911 dal British Raj. Tempo a disposizione
per relax dopo il lungo volo internazionale. Nel pomeriggio visita della città.
3° giorno - DELHI
Trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza con il treno intercity per Agra (2 ore
circa). Arrivo e visita del superbo Taj Mahal. Nel pomeriggio visita del Forte Rosso.
4° giorno - AGRA
Trasferimento alla stazione ferroviaria di Agra e partenza con treno Intercity diretto a
Jhansi (1 ora e 20 min.). Nel pomeriggio visita di Orchha.
5° giorno - ORCHHA
Partenza in pullman privato per Khajuraho (170 km – circa 4 ore e 30 min). Visita del
villaggio del Madhya Pradesh. Visita dei templi medievali indù: Kandariya Mahadeva e il
Chitragupta compresi nel settore occidentale.
6° giorno - KHAJURAHO
Ultime visite della cittadina medievale. Trasferimento in aeroporto e partenza con il volo di
linea diretto a Varanasi. Nel pomeriggio suggestiva escursione sui ghat per assistere alla cerimonia Aarti Puja, sulle rive del Gange, durante la quale i pellegrini celebrano il sacro fiume.
7° giorno - VARANASI
All’alba escursione in barca sul fiume Gange costeggiando i Bathing Ghats, le gradinate
di pietra dove i pellegrini e i devoti si recano a salutare il sorgere del sole con la preghiera
e le abluzioni rituali. Visita dei luoghi e monumenti più significativi della città. Nel pomeriggio escursione a Sarnath.
8° giorno - VARANASI
Trasferimento in aeroporto e partenza per Kathmandu. Arrivo nella capitale nepalese,
situata in un’ampia vallata a 1340 metri di quota ai piedi della catena himalayana. Pomeriggio dedicato ad una prima visita della città con la salita al Tempio di Swayambunath,
noto anche come “tempio delle scimmie”.
9° giorno - KATHMANDU
Visita della città con il Palazzo Reale Hanuman Dokha, la Casa della Kumari (la Dea Vivente),
l’antico nucleo di Kasthamandap e il tempio di Machhendranath. Proseguimento per la
visita di Pashupatinath, santuario dedicato a Shiva, situato sulle rive del fiume Bagmati
dove le cerimonie religiose si susseguono senza sosta.
10° giorno - KATHMANDU
Al mattino visita della Stupa di Bodhnath situata nel cuore del pittoresco quartiere tibetano e meta sacra dei pellegrini buddisti. Proseguimento per Bhaktapur (15 km) e visita di
questa antica città-stato ricca di pagode di epoca medievale. Proseguimento per Nagarkot
(18 km), situata a 2180 mtslm, da cui è possibile ammirare i picchi innevati della catena
himalayana con la vetta del monte Everest, alle stupende luci del tramonto.
11° giorno - NAGARKOT (ai piedi dell’Himalaya)
Possibilità di godere del superbo panorama dell’Himalaya e delle cime innevate degli 8000
mt, alle prime luci dell’alba. Rientro a Kathmandu e visita della città reale di Patan dove è
affascinante percorrere i vicoli ricchi di monumenti storici. Nel pomeriggio passeggiata a
Piazza Durbar. Tempo libero. Cena di arrivederci.
12° giorno - KATHMANDU
Trasferimento in aeroporto, partenza con volo di linea e rientro in Italia (via Istanbul).
47
Camera singola
Supp. visti obblig.
e550,00
e110,00
Acconto iscrizione € 830,00
La quota complessiva comprende: quota
di iscrizione; voli di linea internazionali da e
per Roma Fiumicino con Turkish Airlines, via
Istanbul; voli di linea nazionali in India come
da programma; tasse carburante; tasse aeroportuali (€ 300); tutti i trasferimenti privati con
pullman dotati di aria condizionata e autista
professionale. Trasferimento in treno intercity da Delhi ad Agra e a Jhansi in 2° Classe
AC, come da programma; pernottamenti in
alberghi di 4/5 stelle; trattamento di pensione
completa dal pranzo del 2° giorno alla prima
colazione dell’ultimo; guida/accompagnatore
locale parlante italiano in India; guida/accompagnatore locale parlante italiano in Nepal; visite ed escursioni, compresi gli ingressi, come
indicato in programma; escursione in barca e
Aarti Puja sul Gange (Varanasi); guida Polaris “India del Nord” (una per camera); mance,
portadocumenti; rimborso penalità per annullamento viaggio; assicurazione: assistenza,
rimborso spese mediche, bagaglio ed effetti
personali (vedi Informazioni utili).
Documenti: per i cittadini italiani è richiesto il passaporto firmato valido per almeno 6 mesi dopo la data di inizio del viaggio.
Visto India: Per ottenere il visto di ingresso
in India è indispensabile consegnare un mese
prima della partenza il passaporto con validità minima 6 mesi dalla data del viaggio (tre
pagine libere) - due foto tessera - un modulo
per la richiesta del visto India.
Inoltre è necessario verificare che il passaporto sia firmato e firmare il modulo richiesta
Visto con la stessa firma applicata sul passaporto.
Visto Nepal: Il visto di ingresso in Nepal si
ottiene in aeroporto in arrivo a Kathmandu,
presentando il passaporto valido, due fotografie.
Attenzione: alcune mete del pellegrinaggio si
trovano ad altitudini elevate, è indispensabile
una buona condizione fisica.
Richiedere programma dettagliato.
ORP Missionari
1934 - 2014
RIO 20
NUOVO ITINERA
Date da ROMA
4 - 16 nov
Quota complessiva € 4.020,00
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
e 30,00
e 3.250,00
e 740,00
Supplementi
Camera singola
e730,00
Acconto iscrizione € 1.050,00
La quota complessiva comprende: quota
di iscrizione; voli di linea da Roma a Buenos
Aires e ritorno, in classe economica; voli di
linea nazionali come da programma; tasse
carburante; tasse aeroportuali (€ 460); pernottamenti in camera doppia standard in alberghi
4 stelle; trattamento di pernottamento e prima colazione; visite ed escursioni come da
programma; navigazioni collettive con guida;
ingressi; guida dell’Argentina (una per camera); accompagnamento tecnico-pastorale;
mance; rimborso penalità per annullamento
viaggio; assicurazione: assistenza, rimborso
spese mediche, bagaglio ed effetti personali
(vedi Informazioni utili).
Attenzione: tutte le visite previste, ad eccezione delle Chiese, saranno fatte esclusivamente all’esterno. La casa nativa del Papa è
privata, così come i Collegi e il Seminario.
Possibilità di estensione ad Iguazù
Richiedere programma dettagliato.
1934 - 2014
ORP Missionari
14
Patagonia
Argentina
13 giorni - 12 notti
Buenos Aires, Terra del Fuoco, Patagonia
I luoghi di Papa Francesco
1° giorno - BUENOS AIRES
Partenza da Roma in aereo per Buenos Aires. Pasti e pernottamento a bordo.
2° giorno - BUENOS AIRES
Arrivo all’aeroporto Internazionale Ezeiza al mattino presto. Trasferimento in Hotel e
sistemazione immediata nelle camere riservate (early check-in incluso). Mattinata a
disposizione. Nel pomeriggio visita della città.
3° giorno - PUERTO MADRYN
Trasferimento all’aeroporto e partenza in aereo per Trelew. Arrivo e partenza per l’escursione a Punta Tombo (ca. 100 km), dove si visita la più popolata colonia di pinguini
di Magellano del Sud America. Trasferimento a Puerto Madryn (ca. 160 km).
4° giorno - PUERTO MADRYN
Giornata dedicata all’escursione nella Riserva Nazionale Penisola Valdes per osservare
le colonie di leoni ed elefanti marini. Navigazione collettiva nella baia del Golfo Nuevo
per l’avvistamento delle balene.
5° giorno - PUERTO MADRYN
Trasferimento all’aeroporto di Trelew e partenza in aereo per Ushuaia. Nel pomeriggio
navigazione collettiva lungo il Canale di Beagle, dove si potranno osservare colonie di
leoni marini e innumerevoli specie d’uccelli, fino all’Isola dei leoni marini (ca. 3 ore).
6° giorno - USHUAIA
Al mattino escursione nel Parco Nazionale della Terra del Fuoco. Lungo il percorso si
attraversa il Pipo River. Proseguimento per la visita, parte in bus e parte a piedi, per
osservare il Lago Roca e la Baia di Lapataia. Trasferimento all’aeroporto e partenza in
aereo per El Calafate.
7° giorno - EL CALAFATE
Giornata dedicata alla suggestiva navigazione collettiva sul Lago Argentino per osservare i ghiacciai posti all’estremità del Ghiacciaio “Hielo Continental”. Sbarco all’Estancia Cristina. Tempo a disposizione per godersi il suggestivo ambiente naturale, visitare
il piccolo Museo o per una breve passeggiata alla cascata Los Perros.
8° giorno - EL CALAFATE
Giornata dedicata all’emozionante escursione nel Parco Nazionale del Perito Moreno
per osservare lo spettacolare ghiacciaio, tra i più conosciuti al mondo. Interessante
navigazione collettiva nel canale Brazo Rico per l’avvicinamento al fronte del ghiacciaio
Perito Moreno.
9° giorno - BUENOS AIRES
Mattinata libera a disposizione Trasferimento in aeroporto e partenza in aereo per Buenos Aires.
10° giorno - BUENOS AIRES
Giornata dedicata all’escursione a Lujan (ca. 70 km) e visita della Basilica de Nuestra
Senora de Lujan.
11° giorno - BUENOS AIRES
Giornata dedicata alla visita dei luoghi nativi di Papa Francesco che hanno visto la nascita, la crescita e la predicazione di Papa Bergoglio. L’ultima tappa sarà alla Cattedrale
di Buenos Aires, dove il Cardinal Bergoglio è stato Arcivescovo per 14 anni.
12° giorno - BUENOS AIRES
Tempo libero a disposizione per escursioni individuali. Nel pomeriggio trasferimento in
aeroporto e partenza in aereo per Roma.
13° giorno - ROMA
Arrivo all’aeroporto di Roma Fiumicino.
48
NUOVO ITINERA
Thailandia
RIO 2014
10 - 21 marzo 2014
Il paese delle antiche capitali del Siam e le etnie del nord. Scenari naturali di
Mae Hong Son con escursioni nella giungla a dorso di elefante e navigazione a bordo di tipiche imbarcazioni thailandesi lungo il fiume Pai. E ancora:
Chiang Mai e Chiang Rai, ed il famoso Triangolo d’Oro percorrendo le sponde del mitico Fiume Mekong.
Visita alle Missioni.
Quota complessiva E 2.880,00
Inclusiva di quota di iscrizione, tasse di imbarco ed assicurazione
Richiedere programma dettagliato
NUOVO ITINERA
Stati Uniti
RIO 2014
10 - 17 giugno 2014
Una settimana alla scoperta delle due principali città degli U.S.A: New York
City con le sue piazze, i suoi monumenti (Times Square, la Statua della Libertà, Central Park, l’Empire State Building) ma anche le sue chiese, in particolare la Cattedrale neogotica di St. Patrick, cuore della vita religiosa della
città; Washington, la capitale degli Stati Uniti, sede delle principali istituzioni
del governo americano, metropoli vivace e ricca di architettura, arte, storia e
spiritualità.
Quota complessiva E 2.950,00
Inclusiva di quota di iscrizione, tasse di imbarco ed assicurazione
Richiedere programma dettagliato
49
ORP Missionari
1934 - 2014
NUOVO ITINERA
RIO 2014
Namibia - Cascate Vittoria e Botswana
1 - 12 settembre 2014
Un viaggio nella natura africana tra Namibia e Botswana, alla scoperta dei
paesaggi spettacolari e della fauna africana. Un itinerario straordinario dalla
Cordigliera Namibiana alle maestose dune del Namib Desert, considerate le
più belle del mondo, dalla spettacolare costa atlantica di Cape Cross, per
raggiungere poi una delle sette meraviglie naturali al mondo: le Cascate Vittoria.
Visita alle Missioni.
Quota complessiva E 5.330,00
Inclusiva di quota di iscrizione, tasse di imbarco ed assicurazione
Richiedere programma dettagliato
NUOVO ITINERA
RIO 2014
Guatemala e Costa Rica
28 novembre - 9 dicembre 2014
Un viaggio alla scoperta del Guatemala che fu la culla di una delle civiltà più
antiche dell’emisfero occidentale: i Maya. Un misto di storia e natura, di genti
e tradizioni, di fantastici paesaggi, di mercati dove il folclore si mischia alla
quotidianità e diventa conoscenza di un popolo. Il viaggio proseguirà in volo
per il Costa Rica.
Visita alle Missioni.
Quota complessiva E 4.330,00
Inclusiva di quota di iscrizione, tasse di imbarco ed assicurazione
Richiedere programma dettagliato
1934 - 2014
ORP Missionari
50
Itinerari
Italia
Cristiana
L’esperienza spirituale di
uomini e donne che hanno
testimoniato la fede impegnando
la propria vita e le proprie
energie per il Vangelo:
Francesco, Chiara, ma anche
Pio da Pietrelcina e tanti altri.
E ancora, la devozione per
l’Eucarestia, che ha reso alcune
città come dei tabernacoli
(Orvieto, Bolsena …) e la
presenza di Maria che anima
e sostiene la fede semplice e
profonda di tanti (Loreto,
Pompei e centinaia di località
da nord a sud della penisola
italiana e delle sue isole).
Nel pellegrinaggio in Italia
riscopriamo la ricchezza delle
tante esperienze di fede che
caratterizzano il nostro Paese.
Date da ROMA
voli di linea Alitalia
5 - 8 giu
18 - 21 set
3 - 6 lug
Quota complessiva € 830,00
Supplementi
Camera singola
e 15,00
e 715,00
e 100,00
e 70,00
Acconto iscrizione € 180,00
La quota complessiva comprende: quota
d’iscrizione; viaggio aereo (volo Alitalia, classe
turistica); tasse carburante; tasse aeroportuali (€ 60), trasferimenti in pullman; visite come
da programma; ingressi; albergo di categoria
3 stelle (camere a due letti con servizi privati); pensione completa (bevande escluse) dal
pranzo del 1° giorno al pranzo del 4° giorno;
portadocumenti e materiale; accompagnamento pastorale/tecnico; rimborso penalità
per annullamento viaggio; assicurazione: assistenza, rimborso spese mediche, bagaglio ed
effetti personali (vedi Informazioni utili).
Date da ROMA in pullman
30 -31 mag
27 - 28 giu
5 - 6 set
26 - 27 set
Quota complessiva € 210,00
così composta:
Quota di iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
Supplementi
Camera singola
e 15,00
e 180,00
e 15,00
e 50,00
Acconto iscrizione € 50,00
La quota complessiva comprende: quota d’iscrizione; trasferimenti in pullman privato
per tutto il pellegrinaggio; visite guidate come
da programma; ingressi; albergo di categoria 3
o 4 stelle (camere a due letti con servizi privati); pensione completa (bevande escluse) dal
pranzo del 1° giorno al pranzo del 2° giorno;
portadocumenti e materiale; accompagnamento pastorale/tecnico; rimborso penalità
per annullamento viaggio; assicurazione: assistenza, rimborso spese mediche, bagaglio ed
effetti personali (vedi Informazioni utili).
1934 - 2014
14
Friuli Venezia Giulia
4 giorni - 3 notti
Con il Santuario della Rosa Mistica
così composta:
Quota Iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
RIO 20
NUOVO ITINERA
ORP Italia Cristiana
1° giorno - ROMA
Partenza per Trieste con volo di linea Alitalia. Visita del Castello e della
Cattedrale, principale edificio religioso cattolico della città dedicata al
martire San Giusto. Passeggiata nel centro di Trieste. Partenza per Cervignano (50 km). Breve sosta al Castello di Miramare.
2° giorno - CERVIGNANO
Partenza per Grado (17 km). Visita della città: la Basilica di Sant’Eufemia, principale edificio religioso di Grado, il battistero e il campanile, la
Basilica paleocristiana di Santa Maria delle Grazie. Imbarco per l’Isola di
Barbana che ospita un antico Santuario mariano. Santa Messa e visita
al Santuario. Nel pomeriggio visita ad Aquileia e alla Basilica patriarcale.
Al termine ritorno a Cervignano.
3° giorno - CERVIGNANO
Partenza per Gorizia (30 km), visita guidata della città: il Duomo dedicato
a Sant’Ilario di Aquileia e a San Taziano e la Chiesa di Sant’Ignazio. Nel
pomeriggio visita a Cormons al Duomo di S. Adalberto; alla Chiesa di
S. Caterina, conosciuta come Santuario della Rosa Mistica, e all’Abbazia di Rosazzo. Ritorno a Cervignano.
4° giorno - CERVIGNANO
Partenza per Udine (35 km) e visita alla Cattedrale della Madonna delle
Grazie, del Duomo e del Museo Diocesano di arte Sacra con le Gallerie
del Tiepolo. Al termine trasferimento in aeroporto a Trieste (40 km) e
partenza per Roma.
Orvieto,
Acquapendente e
Bolsena
2 giorni - 1 notte
Giubileo eucaristico
1° giorno - ROMA
Raduno in Piazzale Partigiani (Stazione Ostiense). Arrivo ad Orvieto (130 km), visita guidata della città: Piazza della Repubblica,
Chiesa di S. Andrea, il Duomo, dedicato all’Assunta, che custodisce il Santissimo Corporale.
2° giorno - ORVIETO
Partenza per Acquapendente (30 km): visita alla Cattedrale del
Santo Sepolcro, dove è conservata una pietra proveniente dal
Santo Sepolcro di Gerusalemme. Nel pomeriggio, proseguimento per Bolsena (20 km), sosta alla Chiesa di S. Cristina dove
avvenne il miracolo del Sangue Eucaristico. In serata, arrivo a
Roma.
52
RIO 20
NUOVO ITINERA
14
Date da ROMA in pullman
Assisi, Gubbio e
Loreto
1 - 3 mag
12 - 14 giu
6 - 8 set
18 - 20 set
Quota complessiva € 320,00
così composta:
3 giorni - 2 notti
Quota di iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
1° giorno - ROMA
Al mattino presto, raduno in Piazzale Partigiani (Stazione Ostiense). Arrivo ad Assisi (190 km): visita alla Basilica Patriarcale di S. Maria degli
Angeli, momento di preghiera personale alla Cappella della Porziuncola.
Trasferimento alla Basilica di San Francesco e alla Basilica di S. Chiara.
2° giorno - ASSISI
Partenza per Gubbio (50 km): Chiesa di S. Francesco, Palazzo dei Consoli, Cattedrali dei SS. Mariano e Giacomo. Trasferimento a Loreto (130
km).
3° giorno - LORETO
Mattinata dedicata alla visita del Santuario della Santa Casa di Nazareth.
Trasferimento ad Offida (80 km), breve sosta alla Chiesa di Sant’Agostino, dove sono custodite le reliquie della Sacra Spina. In serata arrivo a
Roma (250 km).
Supplementi
Cascia, Norcia e
Assisi
Date da ROMA in pullman
Partenza in pullman da Roma
2 giorni - 1 notte
Camera singola
e 15,00
e 290,00
e 15,00
e 50,00
Acconto iscrizione € 75,00
La quota di partecipazione comprende:
quota d’iscrizione; trasferimenti in pullman
privato per tutto il pellegrinaggio; visite guidate come da programma; ingressi; alberghidi
categoria 3 o 4 stelle (camere a due letti con
servizi privati); pensione completa (bevande
escluse) dal pranzo del 1° giorno al pranzo
del 3° giorno; portadocumenti e materiale; accompagnamento pastorale / tecnico;
rimborso penalità per annullamento viaggio;
assicurazione: assistenza, rimborso spese
mediche, bagaglio ed effetti personali (vedi
Informazioni utili).
16 - 17 mag
19 - 20 giu
7 - 8 lug
12 - 13 set
Quota complessiva € 230,00
così composta:
Partenza in pullman da Roma
1° giorno - ROMA
Al mattino presto, raduno in Piazzale Partigiani (Stazione Ostiense). Arrivo a Cascia (145 km): visita alla Basilica e al monastero appartenenti
al Santuario di Santa Rita. Proseguimento per Norcia (20 km): visita alla
Basilica di San Benedetto, alla Castellina.
2° giorno - NORCIA
Partenza per Assisi (80 km), visita alla Basilica Patriarcale di S. Maria
degli Angeli, momento di preghiera personale alla Cappella della Porziuncola. Trasferimento alla Basilica di San Francesco e alla Basilica di
S. Chiara. In serata arrivo a Roma (190 km).
53
Quota di iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
Supplementi
Camera singola
e 15,00
e 200,00
e 15,00
e 25,00
Acconto iscrizione € 55,00
La quota complessiva comprende: quota d’iscrizione; trasferimenti in pullman privato
per tutto il pellegrinaggio; visite guidate come
da programma; ingressi; albergo di categoria
3 o 4 stelle (camere a due letti con servizi
privati); pensione completa (bevande escluse)
dal pranzo del 1° giorno al pranzo del 2° giorno; portadocumenti e materiale; accompagnamento pastorale /tecnico; rimborso penalità per annullamento viaggio; assicurazione:
assistenza, rimborso spese mediche, bagaglio
ed effetti personali (vedi Informazioni utili).
ORP Italia Cristiana
1934 - 2014
Date da ROMA in pullman
23 - 27 apr
25 - 29 giu
16 - 20 lug
27 - 31 ag
Quota complessiva € 810,00
così composta:
Quota di iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
e 15,00
e 765,00
e 30,00
Supplementi
Camera singola
e100,00
Acconto iscrizione € 190,00
La quota complessiva comprende: quota d’iscrizione; trasferimenti in pullman privato
per tutto il pellegrinaggio; visite guidate come
da programma; ingressi; alberghi di categoria
3 o 4 stelle (camere a due letti con servizi privati); pensione completa (bevande escluse) dal
pranzo del 1° giorno al pranzo del 5° giorno;
portadocumenti e materiale; accompagnamento pastorale/tecnico; rimborso penalità
per annullamento viaggio; assicurazione: assistenza, rimborso spese mediche, bagaglio ed
effetti personali (vedi Informazioni utili).
1934 - 2014
ORP Italia Cristiana
RIO 20
NUOVO ITINERA
14
Basilicata
5 giorni - 4 notti
Le chiese rupestri della “Cappadocia italiana”
e pellegrinaggio al Santuario della Madonna di Pompei
1° giorno - ROMA
Al mattino presto, raduno in Piazzale dei Partigiani (Stazione Ostiense)
e partenza per Venosa (350 km). Visita dell’Abbazia Benedettina della
Trinità e della chiesa incompiuta dei Normanni. Visita delle catacombe
ebraiche del sec. IV.
2° giorno - VENOSA
Partenza in pullman per la visita di Acerenza (40 km) e della Cattedrale
normanna di S. Canio. Proseguimento per Lagopesole (30 km), visita del
castello Svevo. Sosta al Santuario di S. Donato a Ripacandida (20 km).
Proseguimento per Matera (100 km).
3° giorno - MATERA
Visita dei Sassi (Patrimonio mondiale dell’Umanità) e delle due Chiese
Rupestri dove si tengono le Grandi Mostre nei Sassi: San Nicola dei
Greci, Madonna delle Virtù e della Madonna De Idris. Al pomeriggio,
passeggiata nel centro storico, tra le caratteristiche botteghe artigiane.
4° giorno - MATERA
Panorama dei Sassi dal Belvedere e visita della Cripta del Peccato originale (la Cappella Sistina della Pittura Rupestre). Nel pomeriggio: visita
del centro storico di Miglionico e della Chiesa di Santa Maria Maggiore.
Visita del Castello del Malconsiglio. Rientro a Matera.
5° giorno - MATERA
Partenza al mattino per la visita di Montescaglioso (20 km) e della bellissima Abbazia Benedettina. Partenza per Pompei (230 km), pellegrinaggio al Santuario della Madonna del Rosario. Proseguimento per Roma
(240 km).
54
RIO 20
NUOVO ITINERA
14
Date da ROMA in pullman
19 - 21 apr
23 - 25 mag
Campania
1 - 3 giu
5 - 7 set
Quota complessiva € 350,00
3 giorni – 2 notti
Con il Santuario della Beata Vergine del Rosario di Pompei
1° giorno - ROMA
Raduno a Roma in Piazzale Partigiani (Stazione Ostiense). Partenza per
Napoli (230 km). Incontro con la guida per la visita panoramica della
città: “Spaccanapoli”, Piazza del Gesù, Piazza del Plebiscito, Palazzo
Reale, Teatro S. Carlo, Galleria Umberto I, Piazza Municipio e Maschio
Angioino. Percorso lungo “Via San Gregorio Armeno”, strada conosciuta
per le numerose botteghe artigiane dove vengono realizzati i presepi.
Proseguimento per Sorrento (50 km).
2° giorno - SORRENTO
Visita della Costiera Sorrentina, caratterizzata da terrazzamenti coltivati
a limoni, produzione che iniziò per opera dei Gesuiti. Proseguimento per
Positano (15 km) e sosta sul belvedere per ammirare il panorama sul
pittoresco borgo, che si sviluppa lungo il pendio della parete rocciosa.
Arrivo ad Amalfi (20 km), antica Repubblica Marinara. Visita guidata della
città e del suo Duomo, dove nella Cripta sono custodite le reliquie di S.
Andrea Apostolo, protettore della città. Rientro a Sorrento (40 km).
3° giorno - SORRENTO
Escursione a Pompei (30 km) per la visita guidata agli scavi archeologici.
Proseguimento al Santuario della Beata Vergine del Rosario. Rientro a Roma
(240 km).
Pietrelcina,
S. Giovanni Rotondo
e Monte S. Angelo
così composta:
Quota di iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
Supplementi
Camera singola
e 15,00
e 310,00
e 25,00
e 50,00
Acconto iscrizione € 80,00
La quota complessiva comprende: quota d’iscrizione; trasferimenti in pullman privato
per tutto il pellegrinaggio; visite guidate come
da programma; ingressi; albergo di categoria 3
o 4 stelle (camere a due letti con servizi privati); pensione completa (bevande escluse) dal
pranzo del 1° giorno al pranzo del 3° giorno;
portadocumenti e materiale; accompagnamento pastorale/tecnico; rimborso penalità
per annullamento viaggio; assicurazione: assistenza, rimborso spese mediche, bagaglio ed
effetti personali (vedi Informazioni utili).
Date da ROMA in pullman
3 - 4 mag
1 - 2 giu
28 - 29 giu
5 - 6 lug
6 - 7 set
23 - 24 set
27 - 28 set
2 giorni – 1 notte
Quota complessiva € 180,00
1° giorno - ROMA
Raduno in Piazzale Partigiani (Stazione Ostiense). Partenza per Pietrelcina (240 km), città natale di S. Pio. Visita ai “ricordi”: la casa natale,
la Chiesa di S. Anna (dove S. Pio ricevette i sacramenti dell’iniziazione
cristiana) e quella di S. Maria degli Angeli (dove il Santo frate celebrò la
sua prima Messa e dove si venera la Madonna della Libera, patrona di
Pietrelcina). Trasferimento a San Giovanni Rotondo (170 km).
2° giorno - SAN GIOVANNI ROTONDO
Pellegrinaggio ai “ricordi” ed alla tomba del Santo. Celebrazione della
S. Messa e partecipazione alla Via Crucis. Proseguimento per Monte
S. Angelo (30 km); pellegrinaggio al Santuario dedicato a San Michele
Arcangelo. In serata rientro a Roma (420 km).
Quota di iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
così composta:
55
Supplementi
Camera singola
e 15,00
e 150,00
e 15,00
e 30,00
Acconto iscrizione € 40,00
La quota complessiva comprende: quota d’iscrizione; trasferimenti in pullman privato
per tutto il pellegrinaggio; visite guidate come
da programma; ingressi; albergo di categoria 3
o 4 stelle (camere a due letti con servizi privati); pensione completa (bevande escluse) dal
pranzo del 1° giorno al pranzo del 2° giorno;
portadocumenti e materiale; accompagnamento pastorale/tecnico; rimborso penalità
per annullamento viaggio; assicurazione: assistenza, rimborso spese mediche, bagaglio ed
effetti personali (vedi Informazioni utili).
ORP Italia Cristiana
1934 - 2014
RIO 20
NUOVO ITINERA
Date da ROMA
volo di linea Alitalia
14
12 - 15 giu*
18 - 21 set
Sicilia
Quota complessiva € 790,00
4 giorni - 3 notti
Con il Santuario della Madonna delle Lacrime a Siracusa
così composta:
Quota di iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
e 15,00
e 640,00
e 135,00
Supplementi
Camera singola
* Alta stagione
e150,00
e 50,00
Acconto iscrizione € 190,00
La quota complessiva comprende: quota
d’iscrizione; viaggio aereo (volo Alitalia, classe
turistica); tasse aeroportuali (€ 60), trasferimenti in pullman; visite come da programma;
ingressi; albergo di categoria 3 o 4 stelle (camere a due letti con servizi privati); pensione
completa (bevande escluse) dal pranzo del 1°
giorno al pranzo del 4° giorno; portadocumenti e materiale; accompagnamento pastorale /
tecnico; rimborso penalità per annullamento
viaggio; assicurazione: assistenza, rimborso
spese mediche, bagaglio ed effetti personali
(vedi Informazioni utili).
FIUGGI
HOTEL CONSIGLI
ATO DA ORP
ATLANTIC PARK HOTEL
F I U G G I
1934 - 2014
1° giorno - ROMA
Partenza da Roma Fiumicino con volo di linea. Arrivo a Palermo. Trasferimento in pullman riservato. Incontro con la guida per la visita della città:
la Cattedrale eretta nel 1185 su un’area pianeggiante precedentemente
occupata da una moschea araba, la Basilica La Magione conosciuta
anche come Chiesa della Santissima Trinità, la Chiesa di San Giovanni
degli Eremiti collocata nei pressi del Palazzo dei Normanni, divenuta uno
dei simboli della città con le sue cupole rosse. Escursione a Monreale (10
km) per la visita al Duomo.
2° giorno - PALERMO
Partenza per Erice per una breve visita della città (120 km). Trasferimento
a Selinunte (110 km) per la visita guidata al complesso archeologico.
Proseguimento verso Agrigento nella Valle dei Templi (100 km).
3° giorno - AGRIGENTO
Partenza per Siracusa (215 km): pellegrinaggio al Santuario della Madonna
delle Lacrime. Visita al Duomo in stile barocco e alla Chiesa di Santa Lucia
al Sepolcro. Trasferimento a Catania (100 Km).
4° giorno - CATANIA
Partenza per Taormina, visita al Duomo e all’esemplare della Croce astile
del Giubileo, le cui gemelle sono state poste una al Polo Nord, una al Polo
Sud e una sul Monte Bianco nel 2003. Sosta al Santuario della Madonna
della Rocca con la Chiesa di Santa Maria, risalente al XII sec. Proseguimento per Catania (50 Km.). Rientro a Roma.
T E R M E
ORP Italia Cristiana
Per coloro che vogliono
vivere un’esperienza
di benessere del corpo
e dello spirito
Atlantic Park Hotel
Via Prenestina Sud n. 37 FIUGGI (FR) – Tel (+ 39) 0775 514 065
www.hotelatlanticfiuggi.it
56
RIO 20
NUOVO ITINERA
14
Date da ROMA
voli di linea Alitalia
Sardegna
27 mag - 2 giu
27 giu - 3 lug
7 giorni - 6 notti
Con il Santuario di Nostra Signora di Bonaria
1° giorno - ROMA
Partenza in aereo per Cagliari. Arrivo in tarda mattinata. Trasferimento
a Oristano. Nel pomeriggio visita della penisola del Sinis con le rovine
dell’antica città di Tharros e della Chiesa di San Giovanni. Proseguimento per Alghero (230 Km). Arrivo in serata.
2° giorno - ALGHERO
Mattina, visita guidata della città: la Cattedrale, la Piazza Civica, la Chiesa e il Chiostro di S. Francesco, i bastioni e il lungo-mare. Nel pomeriggio visita del villaggio nuragico di Palmavera (22 km).
3° giorno - MONASTERO DI BORUTTA
Mattina, partenza per Sassari (40 km). Visita della città: la Cattedrale,
Piazza Tola e Piazza d’Italia. Nel pomeriggio vista della Santissima Trinità di Saccargia, uno dei più significativi monumenti dell’architettura
romanico-pisana in Sardegna, della Chiesa di Nostra Signora del Regno
di Ardara, della Chiesa di San Pietro di Sorres e del Monastero a Borutta.
4° giorno - SASSARI
Mattina, partenza per Nuoro, visita del Museo Etnografico Sardo. Proseguimento per Orgosolo, passeggiata nel paese per ammirare i famosi
Murales. Nel pomeriggio partenza per Dorgali (15 km): visita del quartiere di Sa Serra e delle sue numerose Chiese. Arrivo in serata nel Golfo
di Orosei.
5° giorno - GOLFO DI OROSEI
Mattina, partenza per Laconi (88 km), visita dei luoghi sacri di Sant’Ignazio
da Laconi: la casa natale e la Parrocchia, il museo a lui dedicato. Passeggiata al Parco Aymerich. Proseguimento per Barumini (26 km). Nel
pomeriggio visita del villaggio nuragico Su Nuraxi, dichiarato dall’Unesco patrimonio dell’Umanità. Arrivo in serata a Cagliari (64 km).
6° giorno - CAGLIARI
Mattina, visita guidata della città : la spiaggia del Poetto, il Colle di Monte Urpinu, dal quale si ammira lo stagno di Molentargius, la Basilica Paleocristiana di San Saturnino, il Quartiere medievale di Castello, l’Anfiteatro Romano, la Torre di S. Pancrazio, il Palazzo Reale, la Cattedrale,
il Santuario dei Martiri, il bastione di Santa Croce e Saint Remy. Nel
pomeriggio pellegrinaggio al Santuario di N.S. di Bonaria.
7° giorno - CAGLIARI
Partenza per Roma in aereo.
57
22 - 28 set
Quota complessiva € 1.180,00
così composta:
Quota di iscrizione
Quota di partecipazione
Tasse e Accessori
e 15,00
e 1.000,00
e 165,00
Supplementi
Camera singola
e160,00
Acconto iscrizione € 250,00
La quota complessiva comprende: quota
d’iscrizione; viaggio aereo (volo Alitalia, classe
turistica); tasse aeroportuali (€ 60), trasferimenti in pullman; visite come da programma;
ingressi; albergo di categoria 3 o 4 stelle (camere a due letti con servizi privati); pensione
completa (bevande escluse) dal pranzo del 1°
giorno alla prima colazione del 7° giorno; portadocumenti e materiale; accompagnamento
pastorale / tecnico; rimborso penalità per annullamento viaggio; assicurazione: assistenza,
rimborso spese mediche, bagaglio ed effetti
personali (vedi Informazioni utili).
ORP Italia Cristiana
1934 - 2014
Itinerari
Roma
Cristiana
Roma è da sempre mèta di
pellegrinaggio, perché sede del
Successore di Pietro, perché
arricchita dalla testimonianza
dei martiri, perché comunità
che “presiede nella carità”
tutte le altre chiese sparse nel
mondo. La Città eterna accoglie
quanti vengono ad ascoltare la
parola del Papa, a riscoprire
le tracce del cristianesimo
delle origini, ad incontrare
le pietre vive della Chiesa
romana. Qui l’archeologia e
l’arte costituiscono tutt’oggi un
annuncio efficace del Vangelo
che suscita e conferma la fede
di tanti che, da ogni parte del
mondo, guardano a Roma e si
fanno pellegrini verso di essa.
Basilica di S. Pietro
e Tombe dei Papi
Ingresso riservato Basilica San Pietro + audio-guida
multilingue
Ammirando oggi la cupola della Basilica Vaticana, che si erge maestosa
e solenne dinanzi a noi, sembra impossibile che in questo stesso luogo
sia sorto l’anfiteatro edificato da Caligola nel 37- 41 d. C. per il divertimento del popolo e poi usato da Nerone per le sue perversità e vendette
fino al 67 d. C. Egli, durante una feroce persecuzione verso i cristiani,
dopo l’incendio di Roma del 64, alzerà il legno della croce dove l’ apostolo Pietro, come il suo Maestro, donerà la sua vita, piccolo seme dai
frutti prodigiosi. Quei carnefici, che nella terra infissero il palo della croce, sono i primi operai della nascente Basilica che Costantino costruirà
nel IV secolo e della seconda e attuale che nascerà il 18 aprile del 1506,
fino al suo compimento nel 1602. Tutta questa imponente costruzione
per custodire la tomba del pescatore di Galilea al quale il Signore dirà
“Tu sei Pietro e su questa Pietra edificherò la mia Chiesa”.
Musei Vaticani e
Cappella Sistina
Nel cuore del Vaticano
Molte grandi opere sono il frutto di un nuovo umanesimo cristiano. Così
il Papa Sisto IV, tra il 1471 e il 1484 aprì nel palazzo capitolino il primo
museo del mondo e, in particolare, nel 1475 fondò la Biblioteca Apostolica Vaticana. Giulio II, poi, nel 1503-1513 donerà la sua collezione di
marmi antichi che nei Giardini Vaticani diverranno una esposizione permanente a beneficio degli artisti. Nel 1764 nascerà finalmente l’archeologia quando il grande studioso Winckelman diverrà sovraintendente
alle antichità di Roma e il dotto abate Lanzi scriverà la storia della pittura. Nasce così il Pio Clementino nel 1769-1774 ad opera di Clemente XVI. Napoleone, con il trattato di Tolentino, trafugherà le opere più
importanti per portarle a Parigi. Tra il 1800 e il 1823 Pio VII ricompose
il Pio Clementino e da quell’anno, con un’attenzione ininterrotta, ogni
Pontefice lo ha arricchito di opere e ampliato a tutela del bello e del
buono che l’uomo è capace di produrre.
59
Quota complessiva € 14,00
Quota adulti
Gratuito fino a 6 anni (non compiuti)
Supplemento servizio guida € 6,00
La quota complessiva comprende:
accoglienza “Roma Cristiana” presso Ufficio
ORP situato in prossimità della Piazza San
Pietro. Ingresso riservato ed audio-guida multilingue
Disponibile tutti i giorni escluso mercoledì
mattina, domenica e festività vaticane
Meeting point: Sede San Pietro Opera Romana Pellegrinaggi, Piazza Pio XII, 9
Orari delle visite:
9:30 – 10:30 – 11:30 – 12:30 – 13:30 – 15:00
Quota complessiva € 27,50
Quota adulti
Quota complessiva € 19,50
Quota ragazzi 6 - 18 anni
Gratuito fino a 6 anni (non compiuti)
Supplementi audio-guida o guida € 7,00
La quota complessiva comprende:
accoglienza “Roma Cristiana” presso Ufficio
ORP situato in prossimità della Piazza San Pietro. Ingresso e prenotazione Musei Vaticani e
Cappella Sistina. L’adesione a questa iniziativa
“Roma Cristiana” offre la possibilità di usufruire gratuitamente della visita presso la Basilica
di San Giovanni in Laterano con audio-guida
multimediale
Disponibile tutti i giorni escluso la domenica e le festività vaticane
Meeting point: Sede San Pietro Opera Romana Pellegrinaggi presso Piazza Pio XII, 9
Orari delle visite:
09:00 - 10:00 – 11:00 – 12:00 – 13:00 – 14:00
ORP Roma Cristiana
1934 - 2014
Quota complessiva € 8,00
Quota adulti
Gratuito fino a 6 anni (non compiuti)
La quota complessiva comprende:
accoglienza “Roma Cristiana”. Ingressi al
Chiostro e al Sancta Sanctorum (escluso la
Domenica). Audio-guida multimediale
Disponibile tutti i giorni escluso festività
vaticane dalle 9.00 alle 18.00
Meeting point: presso la Basilica di San Giovanni in Laterano
Quota complessiva € 5,00
Quota adulti
Gratuito fino a 6 anni (non compiuti)
La quota complessiva comprende:
accoglienza e assistenza personale ORP durante il percorso. Ingresso e prenotazione visita
multimediale con audio-guida
Disponibile tutti i giorni dalle 9.00 alle 18.00
Frequenza delle Visite: ogni 20 minuti
Meeting point: Fori Imperiali presso Carcere
di San Pietro – Clivo Argentario, 1 – Roma
Tappe del percorso multimediale:
Chiesa di San Pietro, Tullianum, Tulliano virtuale, vita di San Pietro, Mura
e Cappella del Santissimo Crocifisso
1934 - 2014
ORP Roma Cristiana
Il Complesso
Lateranense
La Basilica di San Giovanni in Laterano,
il Battistero e il Chiostro,
il Sancta Sanctorum e la Scala Santa
Con questo itinerario entriamo nel complesso della Chiesa più antica
dell’Occidente, madre e archetipo di tutte le chiese di Roma e del mondo, rimasta per più di mille anni, fino al XIV secolo, residenza papale. La
Basilica di San Giovanni in Laterano, il Battistero, il Sancta Sanctorum,
la Scala Santa rappresentano un complesso di importanza eccezionale
per la storia della Chiesa.
Oltre alla Basilica Lateranense, “la Madre di tutte le Chiese di Roma e
del mondo”, Cattedrale della Diocesi di Roma, con il suo splendido e
artistico Chiostro, sarà possibile visitare anche la Scala Santa, meta di
pellegrinaggi da tutto il mondo: secondo la tradizione fu portata a Roma
da Sant’Elena e percorsa dallo stesso Gesù nei giorni della sua Passione. L’itinerario vi condurrà poi al Sancta Sanctorum, un tempo Cappella
privata dei Papi.
La visita del Complesso Lateranense sarà resa più agevole ed efficace
dall’utilizzo delle audio-guide, distribuite dal personale dell’Opera Romana Pellegrinaggi all’ingresso della Basilica e all’entrata del Chiostro.
Il Carcere
di San Pietro
Visita multimediale al Carcere Mamertino
Abbiamo notizie di questo luogo già nel VIII-VII secolo a.C., quando
Anco Marzio lo fortificò per trasformarlo in carcere di massima sicurezza
per la detenzione dei personaggi più pericolosi per il potere di Roma.
Di esso scrive Gaio Sallustio Crispo nel “De Catilinae coniuratione” in
occasione della prigionia dell’ex console Lentulo: “Vi è un luogo nel carcere chiamato tulliano, un poco a sinistra salendo sprofondato a circa
12 piedi sotto terra. Esso è chiuso tutt’intorno da robuste pareti e al di
sopra da un soffitto costituito da una volta in pietra. Il suo aspetto è ripugnante e spaventoso per lo stato di abbandono, l’oscurità e l’odore”.
Come giustamente scrive l’Apostolo Paolo: “Dove è abbondato il peccato sovrabbonderà la grazia” (Rom 5,4). Pietro è stato realmente incarcerato in questo luogo, come ci testimonia la tradizione cristiana già nel
IV secolo, quando il grande pontefice Silvestro I consacrerà il carcere,
rendendolo Chiesa custode della sofferenza del primo degli Apostoli in
nome di Cristo, sofferenza che ha vinto il mondo e le sue atrocità.
60
Accoglienza a
Roma
Sulla base delle richieste il Settore Incoming di Roma Cristiana è in grado di formulare delle proposte personalizzate, per
singoli e gruppi.
Pellegrini nella Città Eterna
Tra le missioni di Roma Cristiana c’è quella di accogliere e assistere,
come Chiesa di Roma, i visitatori di ogni fede e cultura ed i pellegrini cristiani dall’Italia e dal Mondo, alla scoperta dei tesori spirituali ed artistici
della storia del cristianesimo e della civiltà romana nella Città Eterna.
Roma Cristiana attua la sua missione:
- proponendo esperienze di percorsi e visite con modalità diverse
- esponendo con vari strumenti ed in varie lingue i contenuti in maniera
ricca ed adatta alla differenziata realtà culturale dei visitatori e dei pellegrini. Dove possibile è privilegiata la multimedialità.
Per maggiori informazioni e per ricevere proposte, offerte e
preventivi contattare: [email protected]
A Roma
con Papa Francesco
Soggiorni a Roma per partecipare all’Udienza Generale e
all’Angelus
Come Pietro agli inizi della Chiesa, così anche oggi il suo Successore,
il Vescovo di Roma, è punto di riferimento per i cristiani di ogni dove.
Insieme alla Bibbia e alla tradizione di figure insigni per la santità e la
profondità spirituale dei loro insegnamenti, la voce del Papa e il suo Magistero costituiscono uno dei cardini del cammino di fede della comunità
ecclesiale. I pellegrini di oggi proseguono quella visita “ad limina Petri”
che, incessante, ha caratterizzato ogni epoca dell’era cristiana.
PROPOSTA 2 GIORNI / 1 NOTTE con possibilità di avvicinamento
con treno e aereo
1° GIORNO - Martedì o Sabato
Una visita di Roma Cristiana a scelta tra quelle indicate a seguire:
- visita con audio-guida multimediale del Complesso Lateranense,
- visita multimediale con audio-guida del Carcere di San Pietro
- itinerario panoramico a bordo dell’open bus Roma Cristiana
Pernottamento.
2° GIORNO - Mercoledì o Domenica mattina
Udienza Generale / Angelus
61
Alberghi e strutture religiose, di varia tipologia e collocazione, ove soggiornare, ristoranti, autovetture, pullman, pulmini e l’Open
Bus per gli spostamenti.
Le visite guidate nei principali luoghi di culto e interesse religioso: la Basilica di San
Pietro e le Tombe dei Papi, la Cappella Sistina, il Complesso Lateranense (Basilica
di S. Giovanni, Cattedrale di Roma, il Battistero e il Chiostro, la Scala Santa e il Sancta Sanctorum), il Carcere di San Pietro,
soprattutto la partecipazione alle Udienze
del mercoledì e all’Angelus con Papa Francesco.
Il tutto a supporto e con la finalizzazione del pellegrinaggio nella Chiesa
di Roma.
Quota complessiva
a partire da
€ 59,00
La quota complessiva comprende:
un pernottamento con sistemazione in camera doppia in Istituto religioso o hotel 3
o 4 stelle, semicentrale, con trattamento di
prima colazione; una visita di Roma Cristiana; accoglienza e assistenza ORP durante
l’itinerario scelto.
Quota complessiva
a partire da
Quota complessiva
a partire da
con treno
€ 114,00
con aereo
€ 229,00
La quota complessiva comprende:
costo del biglietto aereo/treno; tasse aeroportuali; un pernottamento con sistemazione in camera doppia in Istituto religioso
o hotel 3 o 4 stelle, semicentrale, con trattamento di prima colazione; una visita di
Roma Cristiana; accoglienza e assistenza
ORP durante l’itinerario scelto.
Note: Posti limitati
Il nostro servizio di prenotazione e consegna
dei biglietti per l’Udienza del mercoledì è a titolo assolutamente gratuito e non garantisce
posti riservati o a sedere. Questo in sintonia
con i desideri e le disposizioni del Santo Padre
che ha tolto ogni forma di privilegio alle sue
celebrazioni liturgiche o Udienze Generali.
ORP Roma Cristiana
1934 - 2014
Quota complessiva
Ticket “Roma Cristiana 24 h.”
Titolo con validità 24 ore dalla prima timbratura
€ 20,00 adulti – Gratuito 0 – 10 anni
Ticket “Roma Cristiana 48 h.”
Titolo con validità 48 ore dalla prima timbratura
€ 23,00 adulti – Gratuito 0 – 10 anni
Ticket “Roma Cristiana one round”
Titolo che permette un intero giro panoramico
no-stop
€ 15,00 adulti – Gratuito 0 – 10 anni
Card “Vatican and Rome” 1 Day
Titolo che permette per l’intera giornata dalla prima timbratura, l’accesso agli Open Bus di Roma
Cristiana e a tutti i mezzi di trasporto pubblico del
Comune di Roma, urbani, sotterranei e di superficie, compresa la tratta ferroviaria Roma/Ostia e
viceversa
€ 22,00 Adulti – Gratuito 0 – 10 anni
Card “Vatican and Rome” 3 Days
Titolo che permette per tre giorni dalla prima
timbratura, l’accesso agli Open Bus di Roma Cristiana e a tutti i mezzi di trasporto pubblico del
Comune di Roma, urbani, sotterranei e di superficie, compresa la tratta ferroviaria Roma/Ostia e
viceversa
€ 35,00 Adulti – Gratuito 0 – 10 anni
Open Bus
Pellegrini in bus nella Roma Cristiana
Gli Open Bus Roma Cristiana circolano in tutto il centro di Roma con le
loro fermate disposte strategicamente nei principali punti di interesse
religioso della città. E’ possibile scoprire la città con la comoda formula
Stop&Go (Hop-on/Hop-off) che dà la possibilità di scendere e risalire
a bordo in una qualsiasi delle fermate. Se si vuole avere uno sguardo
generale sulla città e scoprirla in modo panoramico, si può approfittare
dell’intero itinerario (durata media 1 ora e trenta). A bordo c’è il personale
ORP, per accompagnare nel pellegrinaggio. Si può scegliere tra il piano
superiore e il piano inferiore con aria condizionata per le stagioni più calde. A disposizione l’audioguida in otto lingue (italiano, inglese, francese,
tedesco, spagnolo, portoghese, russo, giapponese) che accompagna in
un’interessante e suggestiva lettura cristiana e storica della città.
FERMATE
1. San Pietro in Vaticano (Via della Conciliazione, 2-4)
2. S. Agnese in Agone – Piazza Navona
(Corso Vittorio Emanuele II, 178)
3. Santa Maria in Aracoeli
(Piazza Venezia)
4. Basilica SS. Apostoli – Fontana di Trevi
(Via Cesare Battisti, 120)
5. Stazione Termini
(Piazzale dei Cinquecento)
1934 - 2014
ORP Roma Cristiana
62
6. Basilica Santa Maria Maggiore
(Piazza dell’Esquilino, 14)
7 Basilica San Giovanni in Laterano
(Piazza Giovanni Paolo II)
8. San Gregorio Magno - Colosseo
(Via di San Gregorio)
9. Santa Sabina all’Aventino – Circo Massimo
(Piazzale Ugo La Malfa)
10. San Bartolomeo all’Isola Tiberina
(Piazza di Monte Savello, 10)
11. S. Maria in Trastevere – Campo dè Fiori
(Lungotevere dei Vallati, 7)
06.69896358 / 384
Condizioni Generali per l’adesione ai Pellegrinaggi ed
alle iniziative di Opera Romana Pellegrinaggi 2014
1. Pellegrinaggi ed iniziative di Opera Romana Pellegrinaggi definizione e scopi 1.1 Opera Romana Pellegrinaggi (per brevità ORP) è un’attività
istituzionale del Vicariato di Roma, Organo della Santa Sede, ed
ha la missione di promuovere ed organizzare i pellegrinaggi svolgendo un servizio pastorale per diffondere il messaggio di Cristo e
permettere alle persone di vivere un’esperienza interiore che apre
l’uomo agli orizzonti dell’infinito.
Un insieme coordinato di servizi (trasporto, alloggio, servizi accessori), è necessario per consentire al pellegrino il supporto logistico e
realizzare a pieno l’esperienza spirituale connessa alla visita di mete
ed itinerari di fede del Cristianesimo.
Le proposte di pellegrinaggio di ORP e le altre iniziative, pur essendo assimilabili, nel momento organizzativo, alle forme del turismo, differiscono per la loro precipua finalità religiosa e spirituale. ORP propone ed organizza pellegrinaggi, non viaggi turistici.
1.2 La peculiare esperienza del pellegrinaggio implica che le aspettative ed i comportamenti dei partecipanti devono essere coerenti
con la volontaria adesione ad una attività di culto. Ne consegue la
necessità di adeguare il proprio comportamento alle esigenze della
comunità in pellegrinaggio. La mancata condivisione o l’assunzione
di condotte contrarie allo spirito ed alle finalità religiose del pellegrinaggio darà diritto ad ORP di non accettare iscrizioni o di allontanare
dal pellegrinaggio i partecipanti irrispettosi. 1.3 L’animazione pastorale e l’assistenza spirituale sono l’elemento principale che qualifica i nostri pellegrinaggi e le nostre
iniziative; viene svolto attraverso assistenti spirituali e animatori
pastorali che parlano l’italiano, ma, per gruppi precostituiti e con un
supplemento, è possibile richiedere un assistente in lingua.
2. Validità opuscolo
Il presente opuscolo è valido dal 1/03/2014 al 31/12/2014.
4. Rinunce e rimborsi
4.1 All’iscritto che rinuncia al pellegrinaggio prima della partenza
sarà addebitato a titolo di penale quanto segue, a seconda del numero dei giorni di calendario che mancano rispetto alla data di partenza: a) dalla prenotazione fino a 30 gg. dalla partenza la quota di
iscrizione e l’ acconto indicato sull’opuscolo. Tali somme, in nessun
caso, potranno essere restituite al pellegrino e, nell’eventualità che
abbia già saldato, gli sarà restituita la restante parte della quota
complessiva; b) da 29 gg. fino a 15 gg. dalla partenza la quota di
iscrizione ed il 50% della quota di partecipazione; c) da 14 gg. fino
a 6 gg. dalla partenza la quota di iscrizione ed il 75% della quota di partecipazione; d) dal 5° g. fino al giorno della partenza la
penale sarà pari alla quota iscrizione ed al 100% della quota di
partecipazione nei confronti di chi per qualsiasi ragione non si
presenta al raduno o rinuncia al pellegrinaggio o interrompe il
pellegrinaggio già iniziato oppure non può iniziarlo o proseguirlo
per mancanza/inesattezza/incompletezza dei previsti documenti
di identità o per la ricorrenza di condizioni personali ostative per
l’espatrio.
Le tasse ed accessori, ad eccezione delle tasse aeroportuali che
sono valorizzate per ciascuna iniziativa nella voce la “quota complessiva comprende”, in nessun caso verranno restituite.
4.2 Le rinunce dovranno essere comunicate esclusivamente per
iscritto all’indirizzo e-mail [email protected]
oppure via fax al numero 06/69880513. La richiesta di spostamento
dell’iscrizione da un pellegrinaggio all’altro, o da una data ad un’altra
per lo stesso itinerario, pervenuta dopo la conferma di ORP, verrà
considerata come rinuncia e saranno in tal caso applicate le penali
di cui sopra. 4.3 Qualora il pellegrinaggio non dovesse aver luogo per mancato
raggiungimento del minimo dei partecipanti previsto nell’opuscolo
3. Iscrizioni
3.1 Si ricevono presso:
- la Sede Centrale dell’Opera Romana Pellegrinaggi sita nel Palazzo del Vicariato, zona extraterritoriale dello Stato Città del Vaticano, in Via della Pigna 13/a, 00186 Roma, tel. 06/698961 - fax
06/69880513 (sabato e festivi esclusi);
- gli uffici di S. Giovanni nel Palazzo Lateranense, in P.zza di Porta S.
Giovanni 6, 00184 Roma, tel. 06/69896336 (sabato e festivi esclusi);
- gli uffici di San Pietro nel Palazzo dei Propilei, in P.zza Pio XII 9
(P.zza San Pietro), 00193 Roma, tel. 06/69896358-384 (sabato e
festivi inclusi).
Per i pellegrinaggi è possibile effettuare la prenotazione e versare
l’acconto anche attraverso il portale www.operaromanapellegrinaggi.org, previa registrazione sul sito, utilizzando la carta di credito. Il
pellegrino verrà, quindi, contattato dal centro prenotazioni ORP per
ricevere indicazioni su modalità e tempistiche per la corresponsione
del saldo.
Le informazione sui pellegrinaggi e sulle altre iniziative sono reperibili sul portale internet www.operaromanapellegrinaggi.org ed al numero 06/698961 (attivo lunedì 09.00-13.00 e 14.00-18.00; dal martedì al venerdì 09.00-13.00 e 14.30-18.00, sabato e festivi esclusi).
3.2 Al momento della prenotazione l’interessato dovrà compilare e
sottoscrivere l’apposito modulo d’iscrizione (che vale quale proposta
di organizzazione e che contiene le presenti “Condizioni Generali”)
da reperire presso tutti gli uffici ORP, consultabile on-line sul sito e
contenuto all’interno dell’opuscolo.
Nel modulo di iscrizione dovranno essere specificate eventuali
esigenze o condizioni particolari (gravidanza, intolleranze alimentari, celiachia, disabilità, ecc…). È comunque opportuno che coloro che necessitano di diete partico-
1934 - 2014
ORP
lari, soffrono di intolleranze od allergie, provvedano a portarsi il necessario durante il pellegrinaggio in quanto non sempre e dovunque
sarà possibile esaudire le diverse richieste.
3.3 Confermata la prenotazione, contestualmente all’accettazione
da parte di ORP dovrà essere versato l’acconto indicato per ogni iniziativa e la quota iscrizione. Il saldo dovrà essere versato, preferibilmente con bonifico bancario o con assegno circolare non trasferibile,
30 giorni prima della data di partenza.
Per le prenotazioni effettuate nei 30 giorni precedenti la data di partenza, il saldo dovrà essere effettuato contestualmente alla prenotazione.
ORP, verificato l’effettivo incasso della quota iscrizione e dell’acconto, rilascerà al partecipante copia dell’iscrizione al pellegrinaggio.
Il mancato versamento dell’acconto farà venir meno l’iscrizione al
pellegrinaggio con la conseguente decadenza della prenotazione
effettuata. 3.4 Il saldo della quota complessiva (con eventuali supplementi) deve
tassativamente essere versato, anche nell’ipotesi in cui l’interessato
non abbia ricevuto il “foglio di convocazione/foglio notizie” (vedere art.
7.1), al massimo trenta giorni prima dell’inizio del pellegrinaggio. Il
mancato pagamento del saldo alla scadenza stabilita costituisce clausola risolutiva espressa, tale da determinarne da parte di ORP la risoluzione di diritto, con perdita della quota iscrizione e dell’acconto versati.
Per i pellegrinaggi extra-opuscolo, i pellegrinaggi a Roma e le iniziative Roma Cristiana potranno essere previste modalità e tempistiche di
pagamento, relative agli acconti ed ai saldi, diverse da quelle anzidette. 3.5 Per i gruppi precostituiti di pellegrini possono essere previste condizioni diverse che verranno comunicate prima della conferma della
prenotazione e che andranno specificatamente accettate e sottoscritte.
Per quanto non diversamente concordato, in relazione a tali gruppi, verranno applicate le Condizioni Generali del presente opuscolo.
64
al punto 16 delle “Informazioni Utili”, (stabilito in 30 persone per gli
itinerari in pullman, in aereo con voli di linea ed in nave; per i voli
e i treni speciali è necessario il raggiungimento del 75% dei posti
a disposizione) ovvero, nel caso in cui il pellegrinaggio non potesse
effettuarsi per caso fortuito o causa di forza maggiore, ovvero per
altre cause non dipendenti da ORP (maltempo, scioperi, agitazioni,
guerre, motivi politici, epidemie, ecc.), verranno rimborsate per intero le somme ricevute.
4.4 Specifiche indicazioni verranno fornite a quanti rinuncino al
pellegrinaggio dopo aver effettuato la prenotazione e versato
l’acconto tramite il portale www.operaromanapellegrinaggi.org.
4.5 L’Opera Romana Pellegrinaggi, ricorrendo specifiche condizioni,
prevede il rimborso delle penalità applicate in caso di rinuncia al pellegrinaggio; i termini, le condizioni e le modalità per tale rimborso sono
descritti nel disciplinare consultabile nel presente opuscolo, sul sito
www.operaromanapellegrinaggi.org e sul modulo di iscrizione che il
pellegrino deve sottoscrivere per poter partecipare al pellegrinaggio.
5. Quota complessiva pellegrinaggio
5.1 La quota complessiva del pellegrinaggio si compone di una quota di iscrizione (non rimborsabile), di una quota di partecipazione
e da tasse ed accessori. Nella quota è ricompreso anche il costo
dell’assicurazione e della garanzia annullamento pellegrinaggio
(vedi art. 15)
5.2 La quota complessiva del pellegrinaggio è stata calcolata considerando il costo dei servizi a terra, dei trasporti, dei diritti e delle tasse sulla base delle tariffe in vigore nel mese di acquisto/pagamento
dei suddetti servizi/oneri (novembre 2013 per quanto riguarda le
iniziative pubblicate in questo opuscolo), e al tasso di cambio EURO/
USD , come da punto 6.1.
5.3 Il prezzo complessivo del pellegrinaggio, o di altra iniziativa,
comunicato alla conferma della prenotazione potrà essere, pertanto,
variato sino a 21 giorni precedenti la partenza e soltanto in conseguenza di variazione di: costo di trasporto – incluso il carburante
– diritti e tasse su alcune tipologie di servizi turistici quali imposte,
tasse di atterraggio, di sbarco e di imbarco nei porti e negli aeroporti,
tassi di cambio applicati sui beni e servizi quotati in USD. Per tali
variazioni si farà riferimento ai costi di cui sopra in vigore alla data
di pubblicazione dell’opuscolo, e/o programma specifico, ovvero alla
data riportata negli eventuali successivi aggiornamenti e si applicherà la disciplina riportata al successivo art.6.
6. Revisione della quota
6.1 Le quote pubblicate da ORP potranno subire modifiche dovute a:
• Oscillazioni valutarie (tassi di cambio). Potranno coinvolgere beni
e servizi compresi nel pellegrinaggio (trasporti, carburante, alberghi,
trasferimenti, tours, ecc.). L’incidenza che la variazione del tasso di
cambio EURO/USD potrà avere sulla quota complessiva del pellegrinaggio è mediamente pari al 75%; tale dato, puramente indicativo,
all’atto della conferma può variare in relazione alla destinazione ed
alla composizione dei servizi del pellegrinaggio. Il tasso di cambio
è stato determinato sulla base degli accordi in essere tra ORP ed i
prestatori di servizi al cambio di riferimento di 1 Euro = 1,35 USD.
• Variazioni dei costi di trasporto e dei costi del carburante
(Aviation Jet Fuel). Per quanto riguarda il costo del trasporto e del
carburante di tutti i voli inclusi nei pellegrinaggi ORP verso tutte le
destinazioni italiane ed estere – Cee e fuori Cee, tratte nazionali,
internazionali ed intercontinentali, comprendendo tratte interne, avvicinamenti e riprotezioni – esso è applicato secondo le Condizioni
Generali previste dal vettore che provvede all’approvvigionamento
ed applicando la variazione corrispondente a quella comunicata ad
ORP dal vettore fino ad un mese precedente la partenza.
Per i calcoli si farà riferimento alle variazioni dei costi di cui sopra
rispetto alle comunicazioni, volta per volta, inviate dai singoli vettori
e/o fornitori di servizi sopra menzionati.
• Diritti e tasse. Saranno calcolate da ORP le eventuali variazioni
dei valori di diritti e tasse relativi al pellegrinaggio acquistato rispetto
ai valori dei diritti e delle tasse applicati alla data di pubblicazione
dell’opuscolo, e/o programma specifico, ovvero alla data riportata
negli eventuali successivi aggiornamenti.
65
6.2 Le quote indicate nell’opuscolo non saranno, in ogni caso, soggette a modifica qualora la variazione delle anzidette quote fosse inferiore al 3%. L’adeguamento verrà, invece, applicato per intero nel caso in cui la variazione dovesse
essere superiore o uguale al 3% e potrà essere comunicato
sino al 21esimo giorno prima della partenza tramite emissione di nuovo estratto conto, o altro tipo di comunicazione.
6.3 Tutti gli adeguamenti, comunque, se superiori al 10% della
quota complessiva del pellegrinaggio conferiscono al partecipante
la facoltà di recedere dal contratto, ottenendo il rimborso delle
somme versate, dandone comunicazione ad ORP entro due giorni
dalla comunicazione di adeguamento.
7. Informazioni e documenti 7.1 I pellegrini prendono atto che ORP, tramite le notizie riportate nel
presente opuscolo o sul modulo di iscrizione o mediante i documenti
informativi consegnati prima della partenza (foglio notizie - foglio
convocazione) fornisce al pellegrino tutte le generali informazioni
dovute (es. destinazione; durata; estremi e recapiti intermediario
e organizzatore; prezzo, acconti, modalità di pagamento e di revisione; estremi copertura assicurativa; tipologie di trasporto; caratteristiche sistemazione alberghiera; itinerari; presenza guide ed
accompagnatori; termini per il reclamo, etc), nonchè le notizie di
carattere generale concernenti le condizioni applicabili ai cittadini
degli Stati Membri UE in materia di passaporto e visto, nonché degli
obblighi sanitari.
Il pellegrino, sulla base di tali informative generali e sulla base di
altre più specifiche che riterrà di reperire (es. Ministero Esteri; Ambasciate; www.viaggiaresicuri.it; Ministero Salute; OMS; etc), dovrà
assicurarsi che il passaporto individuale o la Carta d’Identità del
Comune o altro documento di riconoscimento che intendesse utilizzare per l’espatrio sia idoneo ed ammesso dall’Autorità degli Stati da
visitare, nonché di essere in possesso delle certificazioni attestanti
la effettuazione delle eventuali profilassi sanitarie prescritte per visitare le mete del pellegrinaggio.
Si ricorda inoltre che:
- nel corso del 2012 sono intervenute delle modifiche normative
in forza delle quali le carte d’identità recanti il timbro di proroga
non sono più valide per l’espatrio e tutti i minori italiani dovranno essere muniti di un documento identificativo individuale. - se un minore di anni 14 si reca all’estero non accompagnato
da uno dei genitori o da chi ne fa le veci, la persona che lo
ha in custodia deve essere in possesso della «dichiarazione di
accompagno» convalidata dalla Questura in cui è riportato il
nome della persona a cui il minore è affidato durante il viaggio.
7.2 Il pellegrino, verificato quanto sopra, per l’iscrizione al pellegrinaggio sarà tenuto a fornire ad ORP gli estremi di emissione e di
validità del documento che utilizzerà per l’espatrio. Si raccomanda,
al riguardo, di fornire il nominativo esatto riportato sul documento
che si utilizzerà per la partenza; Opera Romana Pellegrinaggi non
potrà, infatti, essere ritenuta responsabile per l’eventuale mancato
imbarco al momento del check-in dipeso dalla non corrispondenza tra il nominativo fornito ed utilizzato per l’acquisto del titolo di
viaggio e quello riportato sul documento. L’eventuale richiesta di riemissione del titolo di viaggio rimarrà esclusivamente a carico del
pellegrino che ne sosterrà la spesa in base a quanto verrà richiesto
dalla compagnia aerea.
La mancanza dei documenti personali che impedisca al pellegrino la
partenza o l’irregolarità dei documenti che determini l’interruzione
del pellegrinaggio, saranno considerati come rinuncia e/o interruzione del pellegrinaggio ed all’iscritto verrà addebitata la quota complessiva a titolo di penale; nessuna responsabilità potrà, in tal caso,
riconoscersi in capo ad O.R.P.
7.3 Gli stranieri prima di prenotare un pellegrinaggio dovranno informarsi presso i Consolati dei Paesi destinatari del pellegrinaggio dei
documenti e visti occorrenti e delle tempistiche per il loro rilascio;
ORP non si assume la responsabilità, anche di tipo economico, in caso di rifiuti o ritardi nella concessione di eventuali documenti o visti
consolari da parte delle autorità competenti che possano impedire
la partecipazione al pellegrinaggio prenotato.
ORP
1934 - 2014
7.4. Per effetto del trattato di Schengen, per l’ingresso nei Paesi aderenti all’accordo, non ci sarà più controllo dei passaporti. Dal momento,
però, che potranno verificarsi comunque dei controlli di sicurezza, bisogna essere sempre muniti di un documento valido di riconoscimento. 7.5 ORP prima della partenza consegnerà o invierà al recapito fornito
dall’iscritto un documento (foglio notizie/foglio convocazione) con le definitive istruzioni di viaggio. Qualora il documento non dovesse essere
recapitato per qualsiasi motivo, dovrà essere premura degli interessati richiederlo a ORP nelle 48 ore feriali antecedenti la partenza.
Il suo mancato recapito non potrà in alcun modo essere motivo di
rinuncia tacita alla partecipazione.
7.6 Si consiglia di portare sempre con sé la Tessera Europea di Assicurazione Malattia (Tessera Sanitaria/Codice fiscale).
8. Alloggi: abbinamenti e classificazione alberghiera
8.1 I servizi di alloggio saranno corrispondenti alla categoria prescelta. Le stanze negli alberghi saranno generalmente a due letti.
Le richieste di camere singole vengono accettate senza impegno,
limitatamente alla disponibilità degli alberghi e secondo l’ordine d’iscrizione; in caso di mancata assegnazione (per una o più notti) verrà
rimborsato proporzionalmente il relativo supplemento. Le camere
singole sono in genere le meno confortevoli.
Gli abbinamenti in camera saranno effettuati, secondo la richiesta
dei partecipanti, ma l’abbinamento viene confermato e garantito solo dal 5° giorno anteriore alla data di partenza.
Nel caso di iscrizione individuale in una camera doppia, ORP s’impegna ad effettuare, se possibile, l’abbinamento con altra persona
iscritta dello stesso sesso. Ove l’abbinamento non fosse possibile, il partecipante sarà tenuto a versare, prima della partenza, il
supplemento per la camera singola anche se non espressamente
richiesta.
Qualora due persone si siano iscritte al pellegrinaggio chiedendo di
essere sistemate in una stanza doppia e, successivamente, una di
loro rinunci al pellegrinaggio, ORP cercherà di trovare un abbinamento alternativo per l’altro iscritto. Se il diverso abbinamento proposto non venisse accettato oppure non fosse possibile organizzarlo
il supplemento per l’uso della camera doppia sarà addebitato al
rinunciante. Stesso principio vale per le camere triple e quadruple.
8.2 La classificazione ufficiale delle strutture alberghiere viene fornita nell’opuscolo soltanto in base alle espresse e formali indicazioni
delle competenti Autorità locali.
Si segnala che il livello qualitativo dei servizi alberghieri in alcuni
paesi extra-europei (ad es. Medio Oriente ed Asia) non può esser
paragonato a quello garantito in Europa, nonostante possano essere
identiche le relative classificazioni alberghiere.
8.3 Le autorità locali, italiane ed estere, hanno la facoltà di introdurre
la tassa di soggiorno ed altri eventuali oneri; ove ciò avvenisse dopo
la pubblicazione dell’opuscolo, il relativo importo resterà a carico
del pellegrino.
10. Bevande ed extra
Salvo diversa indicazione non sono comprese nelle quote. Tutti i facchinaggi sono a carico del pellegrino.
11. Bagagli
Sono affidati esclusivamente alla cura e all’attenzione del proprietario ed è preferibile che siano limitati ad una sola valigia. ORP
non risponde della loro eventuale perdita o danneggiamento, se non
nell’ipotesi in cui la perdita od il danneggiamento siano avvenuti nel
periodo in cui il bagaglio è stato affidato in custodia ai fornitori di
servizi inclusi nel pellegrinaggio, che siano per legge tenuti a risponderne (es. vettori); resta ferma l’attivazione della apposita polizza
bagaglio. Nessuna responsabilità potrà essere ascritta ad ORP in
caso di mancata o intempestiva esecuzione, da parte del pellegrino,
degli adempimenti previsti dal vettore aereo e/o dalla compagnia
assicuratrice in caso di furto o smarrimento o danneggiamento o
ritardata consegna del bagaglio. 12. Pellegrini con disabilità o mobilità ridotta
Prima di prenotare un pellegrinaggio si invitano gli interessati ad
informarsi attentamente sulle caratteristiche dello stesso (mezzi di
trasporto, durata transfer, condizioni climatiche, barriere architettoniche, itinerari a piedi …) poiché alcuni itinerari e/o spostamenti
potrebbero essere non facilmente accessibili e risultare disagevoli ad alcuni pellegrini. Si ricorda, infatti, che l’Opera Romana
Pellegrinaggi non dispone di personale adeguato alla cura ed all’assistenza di pellegrini con problemi di disabilità o mobilità ridotta per
i quali, pertanto, si rende necessario l’accompagnamento da parte
di familiari e/o personale qualificato.
9. Mezzi di trasporto
9.1 Aerei: utilizziamo le maggiori compagnie aeree di linea e voli
speciali, con possibilità di partenza da tutti gli aeroporti italiani. I
nomi dei vettori aerei utilizzati per i nostri pellegrinaggi sono indicati
nel foglio di convocazione, eventuali variazioni verranno comunicate
con la massima tempestività. Gli orari dei voli potrebbero essere
soggetti a cambiamenti da parte delle compagnie aeree, anche senza preavviso; in ogni caso qualsiasi variazione non costituisce un
“elemento essenziale” del pellegrinaggio.
Si precisa che tutte le compagnie aeree (inclusa Alitalia), in caso
di necessità, si possono avvalere di altri vettori per l’esecuzione di
alcuni voli pur restando responsabili dei servizi a bordo, del controllo
del personale, della manutenzione e dei controlli periodici sull’aereomobile.
Potrà pertanto capitare, ove la sostituzione sia stata comunicata dalla compagnia aerea a ridosso della partenza, che l’Opera Romana
Pellegrinaggi non riesca ad avvisare della sostituzione i pellegrini in
partenza e che sul foglio di convocazione sia indicato un volo non
corrispondente alla livrea dell’aereo.
Treni: carrozze e materiali da viaggio sono messi a disposizione da
1934 - 2014
ORP
società ferroviarie. Per i pellegrinaggi a Lourdes abbiamo previsto la
sistemazione in carrozze cuccette.
Pullman: ci avvaliamo di Società d’Autoservizi che utilizzano per
i nostri pellegrinaggi pullman “Gran Turismo”, con i più moderni
comfort; nei pellegrinaggi di durata superiore ai cinque giorni è previsto l’avvicendamento dei posti secondo un sistema di rotazione
che tutti dovranno osservare.
Nave: utilizziamo primarie compagnie di navigazione con sistemazione in cabina.
Si segnala che alcuni itinerari potrebbero prevedere spostamenti
di diverse ore su strade sterrate ed impervie e/o l’attraversamento
di zone desertiche; si suggerisce, pertanto, di informarsi e leggere
attentamente le note tecniche onde valutare la propria idoneità
alla partecipazione al pellegrinaggio.
9.2 Qualora il pellegrino acquisti autonomamente il collegamento
(volo/treno/pullman) per e da il punto di incontro e partenza, si raccomanda di calcolare un congruo lasso di tempo tra l’arrivo al punto
di incontro e la successiva partenza.
Laddove il pellegrino non raggiungesse il punto di ritrovo fissato per
la partenza del pellegrinaggio, a causa di ritardo e/o cancellazione
del volo/treno/pullman acquistato per il collegamento, non è previsto
da parte di Opera Romana Pellegrinaggi alcun rimborso e nessuna
responsabilità le potrà essere imputata (vedi art. 4)
Lo stesso principio deve ritenersi valido al rientro dal pellegrinaggio nel caso in cui, verificandosi circostanze imprevedibili, il rientro
subisca un ritardo con conseguente perdita da parte del pellegrino
della coincidenza per il collegamento autonomamente acquistato.
9.3 I pellegrinaggi dell’Opera Romana Pellegrinaggi iniziano e terminano nel momento in cui il gruppo si incontra o rientra presso
il punto di partenza stabilito (vedi art. 12 delle Informazioni Utili).
13. Acquisti in loco
ORP non risponde in alcun modo delle problematiche di varia natura
insorgenti a seguito dell’acquisto, nel corso dei propri pellegrinaggi
in Italia e all’estero, di oggetti di particolare valore (commerciale, artistico, religioso, etc. come ad esempio quadri, tappeti, gioielli, icone
etc.) o di souvenir in genere. Nessun assistente spirituale o animatore laico o guida locale è autorizzato da ORP a consigliare negozi
o centri commerciali ove effettuare acquisti o ad accompagnare i
pellegrini per propri acquisti personali.
66
14. Modifiche del programma di viaggio
14.1 L’Opera Romana Pellegrinaggi si riserva, prima della partenza, il
diritto di modificare in qualsiasi momento il programma del pellegrinaggio e di sostituire gli alberghi previsti con altri di pari caratteristiche, così
come ogni altro servizio, se esigenze improvvise o impreviste lo rendessero necessario. In caso di modifica significativa del pellegrinaggio,
o di un suo elemento essenziale, il pellegrino riceverà comunicazione
scritta della modifica apportata e della eventuale variazione di prezzo
conseguente, per la sua accettazione entro due giorni lavorativi. 14.2 Nell’ipotesi che ORP abbia necessità di variare il programma o
sostituire qualche servizio in corso di pellegrinaggio, lo renderà noto
ai partecipanti e provvederà ad adottare soluzioni alternative idonee,
senza oneri aggiuntivi. 14.3 Gli orari dei voli potrebbero essere soggetti a cambiamenti da
parte delle compagnie aeree, anche senza preavviso; in ogni caso
essi non costituiscono un elemento essenziale del pellegrinaggio
e nessuna responsabilità potrà essere imputata all’Opera Romana
Pellegrinaggi.
14.4 L’Opera Romana Pellegrinaggi non è responsabile di annullamenti dei pellegrinaggi o di parte di essi dovuti a caso fortuito
o forza maggiore (che comporteranno l’offerta di partecipazione a
nuovi pellegrinaggi o la restituzione delle quote versate), né di eventuali maggiori spese sostenute dai pellegrini causate da ritardi per
irregolarità dei servizi di trasporto o dei servizi pubblici dovuti a fenomeni atmosferici e naturali di singolare entità, scioperi, agitazioni,
guerre, quarantene, epidemie, malattie ecc., rimanendo tali oneri
esclusivamente a carico dei partecipanti. Sono ugualmente ad esclusivo carico dei partecipanti tutte le spese che gli stessi dovessero
eventualmente affrontare in qualsiasi momento del viaggio a seguito di malattie, infortuni, ricoveri e degenze ospedaliere, trasporti
straordinari, assistenze, ecc. non coperte dalle garanzie assicurative
comprese nella quota complessiva.
15. Assicurazione
15.1 ORP ha sottoscritto una polizza generale di responsabilità civile
verso terzi a tutela di eventuali danni subiti dai partecipanti nel corso del
pellegrinaggio, secondo le previsioni e i massimali previsti per Legge.
15.2 ORP ha stipulato una polizza a favore dei pellegrini per l’assistenza, il rimborso spese mediche, il danneggiamento e la ritardata
consegna del bagaglio.
Il contenuto, i massimali, le franchigie e le modalità operative per
l’attivazione di questa copertura assicurativa sono contenute nella
tessera che viene fornita; copia di tale tessera è consultabile sul sito
www.operaromanapellegrinaggi.org, mentre un estratto della stessa
è stampato sul modulo di iscrizione.
L’anzidetta tessera assicurativa dovrà essere conservata accuratamente dal pellegrino durante il pellegrinaggio.
16. Sostituzioni
Il pellegrino può farsi sostituire da altra persona sempre che: a) ORP
ne sia informata per iscritto almeno 4 giorni lavorativi prima della
data fissata per la partenza, ricevendo contestualmente comunicazione circa le ragioni della sostituzione e le generalità del sostituto;
b) il sostituto soddisfi tutte le condizioni per la fruizione del servizio
ed in particolare i requisiti relativi al passaporto, ai visti, ai certificati
sanitari; c) i servizi medesimi o altri servizi in sostituzione possano
essere erogati a seguito della sostituzione; d) il sostituto rimborsi ad
ORP tutte le spese aggiuntive sostenute per procedere alla sostituzione, nella misura che gli verrà quantificata prima della sostituzione.
Il rinunciante ed il sostituto sono solidalmente responsabili per il pagamento del prezzo e di ogni altro onere economico dovuto ad ORP.
17. Reclami
Ogni eventuale mancanza nell’esecuzione del programma dovrà essere segnalata dal pellegrino senza ritardo, affinché ORP, il suo rappresentante locale o l’accompagnatore vi pongano tempestivamente
rimedio. In caso contrario non potrà essere contestato alcun tipo di
inadempimento. Il pellegrino dovrà altresì – a pena di decadenza –
sporgere reclamo mediante l’invio di una raccomandata, con avviso
di ricevimento, entro e non oltre dieci giorni lavorativi dalla data del
rientro presso la località di partenza.
67
18. Per quanto non disciplinato
Per quanto non disciplinato nelle presenti condizioni generali, si applicheranno le disposizioni della Convenzione internazionale (CCV) di
Bruxelles del 23/4/70, ratificata con legge del 27/12/77, n. 1084 e le
altre eventuali normative vigenti. Tutti i servizi di trasporti inclusi nei pellegrinaggi sono regolati dalle Leggi dei Paesi in cui vengono effettuati.
19. Controversie
ORP e il pellegrino si impegnano a risolvere in modo amichevole le
eventuali controversie sull’interpretazione e applicazione delle presenti “Condizioni Generali” o comunque dipendenti dalla partecipazione ai pellegrinaggi, anche attraverso procedure di composizione
extragiudiziale.
20. Iniziative di ROMA CRISTIANA
20.1 Per queste iniziative è prevista una parziale deroga alle presenti
Condizioni Generali, pertanto si rinvia a quanto previsto nel programma specifico di ogni singola iniziativa.
20.2 Opera Romana Pellegrinaggi non è responsabile delle cancellazioni degli itinerari dovute ad eventi e/o condizioni fuori dal controllo
dell’organizzazione (a titolo esemplificativo e non esaustivo: celebrazioni religiose, manifestazioni, scioperi, ragioni di sicurezza, eventi
straordinari, e condizioni atmosferiche estreme). In questi casi Opera
Romana Pellegrinaggi non è obbligata a rimborsare il biglietto, ma
potrà spostare ad altra data la sua validità.
20.3 Descrizione iniziative:
PERCORSI OPEN BUS
❏ I pellegrini devono essere in possesso del titolo di adesione valido e sono tenuti a conservarlo per l’intero itinerario e a mostrarlo
su richiesta del personale incaricato;
❏ i titoli di adesione non sono rimborsabili, né cedibili a terzi:
pertanto, il personale di bordo non è autorizzato ad effettuare
rimborsi;
❏ i pellegrini sono tenuti al risarcimento dei danni provocati a vetture, cose o altri partecipanti;
❏ non sono operanti le coperture di cui agli artt. 4.5 e 15.2.
ITINERARI A PIEDI
❏ I pellegrini dovranno presentarsi puntuali al luogo d’incontro
prestabilito. Le persone che non rispetteranno l’orario d’inizio
dell’itinerario saranno considerate rinuncianti e non saranno
rimborsate;
❏ ORP non è responsabile delle cancellazioni degli itinerari dovute
ad eventi e/o condizioni fuori dal controllo dell’organizzazione
(a titolo esemplificativo e non esaustivo: celebrazioni religiose,
manifestazioni, scioperi, ragioni di sicurezza, eventi straordinari,
e condizioni atmosferiche estreme. In questi casi Opera Romana
Pellegrinaggi non è obbligata a rimborsare il biglietto, ma potrà
spostare ad altra data la sua validità;
❏ i pellegrini sono responsabili delle perdita e/o dei danneggiamenti delle audio guide e potranno essere tenuti al rimborso
delle stesse e/o al risarcimento del danno;
❏ i pellegrini dovranno portare con sé un documento d’identità
valido o il passaporto;
❏ considerata la sacralità dei luoghi che si visitano, si invita a presentarsi con un abbigliamento adeguato;
❏ non sono operanti le coperture di cui agli artt. 4.5 e 15.2.
PELLEGRINAGGI A ROMA
❏ le iniziative illustrate nell’opuscolo sono a disponibilità limitata;
❏ con la conferma della prenotazione dovrà essere versato un
acconto pari al 30% dell’intera quota. Il saldo dovrà essere
effettuato almeno 20 giorni prima dell’arrivo a Roma;
❏ in caso di rinuncia per qualsiasi causa le quote non sono rimborsabili e non è operante la copertura di cui all’art. 4.5.
21. Comprensione clausole
Prima di prenotare un pellegrinaggio l’interessato dovrà aver attentamente letto e ben compreso le presenti condizioni generali poiché
dovrà specificamente approvarle per iscritto.
ORP
1934 - 2014
Disciplinare Opera Romana Pellegrinaggi
rimborso penalità per rinuncia al pellegrinaggio
Punto 1. – IPOTESI DI RINUNCIA
L’Opera Romana Pellegrinaggi rimborserà (esclusa la quota
di iscrizione) la penale addebitata in applicazione di quanto
previsto al punto 4 delle “Condizioni Generali” al partecipante che
fosse costretto a rinunciare al pellegrinaggio, precedentemente
saldato, per una delle cause sotto indicate, purchè involontarie ed
imprevedibili al momento dell’iscrizione.
A) Eventi personali - rinuncia del partecipante avvenuta per:
I)
6) furto, rapina, smarrimento o irregolarità dei documenti di identità
e/o di viaggio;
7)laprestazioneèinoltreesclusaquandoilpartecipantealpellegrinaggio
(o chi per lui) non abbia dato all’Opera Romana Pellegrinaggi
comunicazione per iscritto, esclusivamente mediante fax (n°
06.69880513) o e-mail ([email protected]
org) della formale rinuncia al pellegrinaggio, specificandone la
causa e indicando nome, cognome, indirizzo, numero di telefono,
entro cinque giorni di calendario dal verificarsi della causa della
rinuncia stessa e, comunque, entro la data prevista di inizio del
pellegrinaggio.
malattia improvvisa, infortunio (per i quali sia documentata
clinicamente l’impossibilità a partecipare al pellegrinaggio) o
decesso;
Punto 4. - OBBLIGHI DEL PARTECIPANTE
In caso di forzata rinuncia al pellegrinaggio il partecipante (o chi per
lui) dovrà:
II) altre cause:
➢ impossibilità del partecipante di usufruire delle ferie già
pianificate a seguito di assunzione o licenziamento da parte del
datore di lavoro;
➢ darne immediata notizia all’Opera Romana Pellegrinaggi entro
i termini e con le modalità indicate al paragrafo precedente;
➢ danni materiali che colpiscono la casa del partecipante al
pellegrinaggio in seguito a incendio o calamità naturale per i
quali si renda necessaria e insostituibile la sua presenza;
➢ inviare all’Opera Romana Pellegrinaggi la documentazione
appresso specificata comprovante la causa della rinuncia:
- in caso di infortunio o malattia: certificato medico
attestante la data dell’evento, la diagnosi ed i giorni di
prognosi;
- in caso di ricovero: copia completa della cartella clinica o
certificato di ricovero;
- in caso di decesso: il certificato di morte;
- eventuale altra documentazione da ORP richiesta;
➢ impossibilità del partecipante a raggiungere, a seguito di
calamità naturale, il luogo di partenza del pellegrinaggio;
➢ citazione e/o convocazione del partecipante presso l’Autorità
Giudiziaria o nomina a Giudice Popolare successivamente alla
iscrizione al pellegrinaggio.
B) Eventi di altri - rinuncia del partecipante a seguito di:
I)
➢ se la rinuncia al pellegrinaggio è dovuta a malattia o infortunio di
una delle persone indicate al punto B I, la comunicazione dovrà
riportare, inoltre, l’indirizzo ove sono reperibili tali persone.
malattia, infortunio o decesso:
➢ del coniuge, di un figlio/a, di fratelli e sorelle, di un genitore
o di un suocero/a, di un genero o nuora, socio/contitolare
dell’Azienda o Studio Associato.
Se tali persone non sono iscritte al pellegrinaggio insieme e
contemporaneamente al partecipante, in caso di malattia grave
ed improvvisa o infortunio, il partecipante deve dimostrare che
la sua presenza è necessaria;
La mancata produzione dei documenti richiesti entro 60 (sessanta)
giorni dalla comunicazione della rinuncia al pellegrinaggio comporta
la decadenza dal diritto al rimborso.
L’Opera Romana Pellegrinaggi ha diritto di subentrare nel possesso
dei titoli di viaggio non utilizzati dal partecipante al pellegrinaggio,
come condizione del rimborso.
➢ di eventuali accompagnatori, iscritti al pellegrinaggio insieme
e contemporaneamente allo stesso.
Punto 5. - MASSIMALE
Viene rimborsata per intero la penale addebitata al partecipante (con
esclusione della quota di iscrizione).
Il massimale non potrà comunque superare 5.000 Euro per
partecipante al pellegrinaggio.
In caso di rinuncia per quanto previsto alle lettere A) e B) di più
partecipanti iscritti al pellegrinaggio insieme e contemporaneamente
(gruppo), il rimborso verrà corrisposto per un ammontare globale
massimo di 15.000 Euro per evento (per gruppo).
Punto 2. - DECORRENZA E OPERATIVITA’ DELLA GARANZIA
Le garanzie decorrono dal saldo del pellegrinaggio e durano fino
all’inizio dello stesso, intendendosi per inizio del pellegrinaggio il
momento in cui il partecipante deve presentarsi al luogo di ritrovo
(vedi art. 12 Informazioni Utili).
Punto 3. - COSA E’ ESCLUSO
La garanzia è esclusa quando la rinuncia è causata da:
Punto 6. - SCOPERTO
In caso di rinuncia determinata da malattia, la penale sarà rimborsata
con l’applicazione di una franchigia pari al 10% dell’ammontare
della penale stessa; qualora la penale fosse superiore al massimale
garantito, la franchigia sarà calcolata su quest’ultimo.
1) infortunio, malattia, malattia preesistente e/o cronica o decesso
verificatisi anteriormente al momento dell’iscrizione;
2) stato di gravidanza o situazioni patologiche ad esso conseguenti;
3) mancata comunicazione dell’indirizzo ove sono reperibili le
persone indicate al punto BI);
Punto 7. – TEMPI DEL RIMBORSO
L’Opera Romana Pellegrinaggi, raccolta ed esaminata la
documentazione, provvederà all’eventuale rimborso non prima di
30 gg. dalla ricezione dei documenti.
4) malattie nervose e/o mentali;
5) motivi di lavoro diversi da quelli previsti al precedente punto
AII);
1934 - 2014
ORP
68
OPERA ROMANA PELLEGRINAGGI
Attività istituzionale del Vicariato di Roma, Organo della Santa Sede
www.operaromanapellegrinaggi.org - [email protected] - Informazioni e Centro Prenotazione Individuali 06/69896.1 - Fax 06/69880513
Sede Centrale (Palazzo del Vicariato)
Via della Pigna, 13/a - 00186 Roma
Zona extraterritoriale SCV – Tel. 06/698961
Ufficio di S. Giovanni (Palazzo Lateranense)
P.zza di Porta S. Giovanni, 6 – 00184 Roma
Zona extraterritoriale SCV- Tel. 06/69896336
Ufficio di San Pietro (Palazzo dei Propilei)
P.zza Pio XII, 9-00193 Roma
Zona extraterritoriale SCV- Tel. 06/69896358-384
MODULO DI ISCRIZIONE/PROPOSTA DI ADESIONE
Da compilare in ogni sua parte in STAMPATELLO.
Per più proposte di adesione fotocopiare il modulo fronte-retro o scaricarlo dal sito internet e restituirlo firmato tramite mail, fax o posta.
IL SOTTOSCRITTO
COGNOME :
…………………………………………………………………
…..…
LUOGO DI NASCITA:
…………………………………………………………………
NOME:
SESSO:
DATA DI NASCITA:
…………………………….…………………………………
□ M □F
………………………………………..………
……………………………………………………………
PAESE:
CODICE FISCALE:
……………………….………………………….
…………………………………..………………………………………………..…
INDIRIZZO: …………………….………………………………….…….…..…………………… CAP ..…………………… CITTA’…………….……………………………
TELEFONO: …………………………………..…………….…….. CELL./ALTRO TEL.: ……………………..……………………………… FAX : ……….………………………………………....
E-MAIL : ……………….…………………………………………………………………………………………………………………………………
□
□ PASSAPORTO □ CARTA IDENTITA’
DOCUMENTO DI RICONOSCIMENTO N° : ………………….……….……………………..
TIPO:
DATA RILASCIO : ………………………………………
DATA SCADENZA : ……………………………………
DATA RINNOVO : …………………………………..
I cittadini stranieri dovranno verificare presso le autorità competenti i documenti necessari per l’ingresso ed il transito nei paesi di destinazione
oltre all’eventuale permesso per il rientro in Italia.
E’ CONSAPEVOLE:
- che i propri dati personali saranno utilizzati - manualmente o tramite strumenti informatici e comunque in modo da garantirne la sicurezza e riservatezza - dall’Opera Romana
Pellegrinaggi (ovvero per brevità ORP) esclusivamente per le sue finalità istituzionali e che, laddove l’assolvimento di queste ultime lo rendesse necessario, gli stessi potranno
essere comunicati dall’ORP a terze parti;
- di potersi in qualsiasi momento opporre al suddetto trattamento dei dati o chiedere la loro rettifica scrivendo a ORP (Via della Pigna 13/a, 00186 Roma).
Tanto considerato, AUTORIZZA l’Opera Romana Pellegrinaggi all’utilizzo dei presenti dati e
DICHIARA
- di aver preso visione dell’Opuscolo dell’Opera Romana Pellegrinaggi e di aver attentamente letto e compreso le Condizioni Generali, incluse le penali ed il Disciplinare
rimborso penalità per rinuncia al pellegrinaggio, che regolamentano i pellegrinaggi e le altre iniziative ORP;
- di accettare espressamente le Condizioni Generali, incluse le penali ed il Disciplinare rimborso penalità per rinuncia al pellegrinaggio, che regolamentano i pellegrinaggi e le
altre iniziative ORP;
- di essere consapevole che la presente proposta di adesione al pellegrinaggio si intenderà vincolante per effetto dell’accettazione da parte dell’Opera Romana Pellegrinaggi.
AUTORIZZA IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI, PRENDE VISIONE ED ACCETTA I CONTENUTI DELL’ OPUSCOLO, DELLE CONDIZIONI
GENERALI E DEL DISCIPLINARE
DATA ………………………….…….. FIRMA ..………………………………..……….………………………..………….…….
PROPONE L’ADESIONE AL SEGUENTE
PELLEGRINAGGIO ………………………………………………………………………………………..
CODICE PELLEGRINAGGIO
PRATICA N°
DAL ……………………………………………………… AL ………………………………………………
SUPPLEMENTI: □ CAMERA SINGOLA □ ALTA STAGIONE □ AEROPORTO PARTENZA □ CUCCETTA 4 POSTI □ CABINA 2/3 POSTI □ VISTO □ VISITE
IN STANZA CON: ……………………………………………………………………………………………………
NOTE/SEGNALAZIONI:
…………………………………………………………………………………………………………………………………
QUOTA COMPLESSIVA €
REFERENTE GRUPPO:
+ supplemento €
TOTALE €
da versare per intero se l’iscrizione viene effettuata nei 30 gg. precedenti la data di partenza
di cui: entro la data di scadenza opzione
30 gg. prima della data di partenza
QUOTA ISCRIZIONE + ACCONTO
€
SALDO
€
DATA ……………………………………..
✃
PER ACCETTAZIONE: DATA ……………………………
FIRMA DEL PROPONENTE ……………..………….…………….……………..…………….
OPERA ROMANA PELLEGRINAGGI ………………………..…………..……………….
69
ORP
1934 - 2014
Il sottoscritto ………………………….…………………………………………..
pellegrinaggio dell’Opera Romana Pellegrinaggi
volendo
aderire
ad
un
DICHIARA
di aver RICEVUTO e LETTO attentamente le Condizioni Generali per l’adesione ai pellegrinaggi ed alle iniziative
di Opera Romana Pellegrinaggi 2014, il Disciplinare per il rimborso delle penalità applicabile in caso di rinuncia
al pellegrinaggio nonché le relative garanzie assicurative (nei limiti ed alle condizioni specificatamente riportate
nella tessera assicurativa che viene fornita) e, ad ogni effetto di legge
ESPRESSAMENTE ACCETTA
A-
le seguenti clausole delle Condizioni Generali: 1) Pellegrinaggi ed iniziative di Opera Romana Pellegrinaggi definizione e scopi; 3) Iscrizioni (3.2 modulo di iscrizione - 3.3 conferma prenotazione – 3.4 saldo quota); 4)
Rinunce e rimborsi; 5) Quota complessiva pellegrinaggio; 6) Revisione della quota; 7) Informazioni e documenti;
8) Alloggi: abbinamenti e classificazione alberghiera; 9) Mezzi di trasporto (9.2 collegamenti); 11) Bagagli; 12)
Pellegrini con disabilità o mobilità ridotta; 14) Modifiche del programma di viaggio; 15) Assicurazione; 16)
Sostituzioni; 17) Reclami; 18) Per quanto non disciplinato; 19) Controversie; 20) Iniziative di ROMA CRISTIANA;
21) Comprensione clausole;
BC-
il Disciplinare per il rimborso delle penalità applicabile in caso di rinuncia al pellegrinaggio;
le condizioni di assicurazione previste per i pellegrinaggi dell’Opera Romana Pellegrinaggi - incluse le esclusioni,
i massimali, le franchigie e le modalità operative per l’attivazione della copertura assicurativa - riportate sulla
tessera assicurativa ricevuta.
DATA …………………………………………
FIRMA ………………………………………………………
Il sottoscritto DELEGA
ad ogni effetto di legge, il/la .............................................................................., nato/a il .......................
a .......................... a presentare e/o ritirare dpcumenti e materiale inerente il pellegrinaggio,
corrispondere e/o riscuotere somme nel mio interesse, sottoscrivere eventuali revisioni e/o
modifiche del pellegrinaggio.
DATA ...............................................
1934 - 2014
ORP
FIRMA ..............................................................
70
Informazioni utili
PELLEGRINAGGI, NON VIAGGI
L’Opera Romana Pellegrinaggi (per brevità ORP) è un’attività istituzionale del Vicariato di Roma, Organo della Santa Sede, che ha lo
scopo di promuovere ed organizzare pellegrinaggi ed altre iniziative
di cristiana pietà verso mete ed itinerari di fede del Cristianesimo.
Gli itinerari proposti dall’Opera Romana Pellegrinaggi, pur necessitando di un insieme coordinato di servizi (trasporti/alloggi/servizi
accessori), non sono viaggi turistici; essi sono svolti nell’ambito di un
servizio pastorale della Chiesa in favore dei pellegrini ed hanno una
precipua finalità religiosa, culturale e spirituale.
1. ANIMAZIONE PASTORALE E SPIRITUALE
È l’elemento principale che qualifica tutti i nostri pellegrinaggi. Ogni itinerario, salva
diversa indicazione, è seguito, coordinato e animato da un Sacerdote (assistente
spirituale), talvolta preposto anche all’assistenza ed alla direzione tecnica ed, in
alcuni itinerari, da un laico o da un diacono permanente (animatore pastorale).
Il servizio, volontario e gratuito, dei nostri assistenti e dei nostri animatori è finalizzato: a garantire le condizioni migliori nello svolgimento dei programmi; a
creare tra i partecipanti un clima di famiglia-comunità in cammino ed a introdurli
nel contesto storico-culturale-religioso dei luoghi visitati; a favorire un’autentica
esperienza di fede prima, durante e dopo la visita ai Santuari ed ai luoghi di culto.
Nei pellegrinaggi in Terra Santa, tutti i nostri assistenti sono in possesso della
Carta di Animatore, rilasciata dalla Commissione Episcopale dei Pellegrinaggi
Cristiani di Terra Santa.
Gli assistenti spirituali e gli animatori pastorali che accompagnano i nostri pellegrini parlano l’italiano; per gruppi precostituiti è possibile richiedere, con un
supplemento, una guida in lingua.
Tutti i programmi prevedono la celebrazione quotidiana della Santa Messa; la
stessa potrebbe non essere celebrata nel primo e nell’ultimo giorno di pellegrinaggio o quando non possibile.
2. VALIDITÀ OPUSCOLO
Il presente Opuscolo è valido per i pellegrinaggi programmati dal 1/03/2014 al
31/12/2014.
3. QUOTA DI ISCRIZIONE
Obbligatoria e non restituibile, va pagata in aggiunta all’acconto iscrizione al
momento della prenotazione. Essa consiste in un contributo ai costi fissi (telefonici, postali, apertura e gestione della pratica ecc.). Per il periodo di validità
dell’opuscolo, la quota di iscrizione è diversificata a seconda della destinazione
e della durata del pellegrinaggio.
Per le indicazioni più complete si fa rinvio a quanto previsto nel programma della
singola iniziativa.
4. QUOTA COMPLESSIVA PELLEGRINAGGIO
La quota complessiva è composta da:
❏
Quota di iscrizione (non rimborsabile)
❏
Quota di partecipazione
❏
Tasse e accessori
La quota complessiva comprende, oltre a quanto specificato nelle singole proposte di pellegrinaggio, una speciale copertura assicurativa per assistenza e
rimborso spese mediche, bagaglio ed effetti personali a favore dei pellegrini che
hanno prenotato e saldato il pellegrinaggio nei termini previsti.
L’Opera Romana Pellegrinaggi, ricorrendo specifiche condizioni, prevede il rimborso delle penalità applicate in caso di rinuncia al pellegrinaggio; i termini e le
modalità per tale rimborso, nonchè i massimali e le franchigie, sono descritti nel
disciplinare consultabile sul sito www.operaromanapellegrinaggi.org e riportato
sul modulo di iscrizione.
Salvo diverse indicazioni, sono a carico dei partecipanti: le bevande, gli extra
personali, i facchinaggi e quanto non espressamente menzionato alla voce “La
quota di partecipazione comprende”.
Le quote relative alle tasse d’imbarco/sbarco, sicurezza, tasse carburante, sono
state determinate in base alle tasse ed ai diritti in essere alla data del 15 novembre 2013. Eventuali successivi aumenti saranno a carico dei partecipanti e
dovranno essere versati all’Opera Romana Pellegrinaggi prima della partenza.
Le autorità locali, italiane ed estere, hanno la facoltà di introdurre la tassa di
soggiorno e/o altre eventuali imposte e, ove ciò avvenisse dopo la pubblicazione
dell’opuscolo, il relativo importo resterà a carico del pellegrino.
5. QUOTE E CAMBI
Le quote previste nell’opuscolo sono indicate in Euro. Per gli itinerari nei Paesi
non aderenti all’UEM le quote sono state calcolate in base al cambio Euro =
Dollaro USA 1,35. Opera Romana Pellegrinaggi si farà carico di tutte le differenze
del tasso di cambio che potranno verificarsi, fino al massimo del 3% di variazione
dei costi, senza aumentare o ridurre il prezzo complessivo del pellegrinaggio.
71
Per variazioni superiori o uguali al 3%, l’Opera Romana Pellegrinaggi potrà
chiedere adeguamenti di prezzo corrispondenti all’intera variazione intervenuta.
Tali adeguamenti, comunque, se superiori al 10% del prezzo complessivo del
pellegrinaggio, conferiscono al partecipante la facoltà di recedere dal contratto,
ottenendo il rimborso delle somme versate (esclusa la quota di iscrizione). In ogni
caso il prezzo complessivo del pellegrinaggio stabilito non potrà subire variazioni
nei 20 giorni precedenti la data prevista per la partenza.
6. MODALITÀ DI PAGAMENTO
Con la conferma della prenotazione e la conseguente accettazione da parte
dell’Opera Romana Pellegrinaggi dovrà essere versato l’acconto iscrizione indicato per ogni iniziativa e la quota iscrizione. Il saldo dovrà essere versato 30
giorni prima della data di partenza. Per le prenotazioni effettuate nei 30 giorni
precedenti la data di partenza, il saldo dovrà essere effettuato per intero entro la
data comunicata di scadenza dell’opzione.
I pagamenti possono essere effettuati:
- direttamente presso gli uffici Opera Romana Pellegrinaggi
- tramite bonifico bancario, indicando nella causale di versamento il numero di
pratica assegnato al momento della iscrizione e come beneficiario del pagamento Opera Romana Pellegrinaggi, utilizzando i seguenti conti corrente:
BANCA PROSSIMA cod. IBAN: IT 42 I 03359 01600 100000007455 cod. SWIFT: BCITITMX
INTESA SAN PAOLO
cod. IBAN: IT 40 C 03069 05000 078000060093 cod. SWIFT: BCITITMM
POSTE ITALIANE
cod. IBAN: IT 78 H 07601 03200 000084297746
cod. SWIFT : BPPIITRRXXX
I pagamenti tramite bonifico dovranno pervenire all’Opera Romana Pellegrinaggi
entro 7 giorni dalla apertura della pratica in opzione. Qualora la prenotazione del
pellegrinaggio sia vicina alla data di partenza sarà necessario utilizzare altra,
diversa, modalità di pagamento.
Per i pellegrinaggi extra-opuscolo, pellegrinaggi a Roma ed altre iniziative di
Roma Cristiana potranno essere previste modalità e tempistiche di pagamento
diverse da quelle anzidette.
Per gli itinerari-pellegrinaggi è possibile effettuare la prenotazione e versare l’acconto anche attraverso il portale www.operaromanapellegrinaggi.org,
previa registrazione sul sito, utilizzando la carta di credito. Il pellegrino verrà,
quindi, contattato dal centro prenotazioni ORP per ricevere indicazioni su modalità e tempistiche per la corresponsione del saldo.
7. MANCE - RACCOLTE - ACQUISTI
Le mance per i servizi usufruiti, ove previste, sono incluse nella quota del pellegrinaggio e specificate sotto la voce “la quota complessiva comprende”; fanno
eccezione i pellegrinaggi a Roma.
Nessuno è autorizzato a promuovere alcuna raccolta di denaro al di fuori della
“busta-offerte” fornita da Opera Romana Pellegrinaggi per le intenzioni delle SS.
Messe e per le necessità dei nuovi luoghi di culto e della Terra Santa.
Opera Romana Pellegrinaggi non risponde in alcun modo delle problematiche di
varia natura che possano insorgere nel corso dei propri pellegrinaggi in Italia e
all’estero a seguito dell’acquisto di oggetti anche di particolare valore (commerciale, artistico, religioso, come ad esempio quadri, tappeti, gioielli, icone, ecc.) o di
souvenirs in genere. Nessun assistente spirituale o animatore laico o guida locale è
autorizzato da Opera Romana Pellegrinaggi a consigliare negozi o centri commerciali ove effettuare acquisti o ad accompagnare i pellegrini per acquisti personali.
8. VARIAZIONI
Opera Romana Pellegrinaggi si riserva la facoltà di variare in qualsiasi momento,
per necessità logistiche o in occasione di particolari ricorrenze o per altra causa
a lei non imputabile e/o imprevedibile, l’ordine cronologico delle visite nei pellegrinaggi e dei servizi alberghieri.
Opera Romana Pellegrinaggi garantisce lo svolgimento dei programmi e la qualità dei servizi.
9. DOCUMENTI
Alla partenza il pellegrino dovrà essere in possesso di un documento personale
(passaporto o carta d’identità valida per l’espatrio) rispondente ai requisiti di validità richiesti dagli Stati di destinazione ed alle normative attualmente in vigore,
anche con riferimento ai minori di età. Si ricorda, infatti, che nel corso del 2012
sono intervenute delle modifiche normative in virtù delle quali le carte d’identità
recanti il timbro di proroga non sono più valide per l’espatrio e tutti i minori italiani
dovranno essere muniti di un documento di identità individuale.
Se un minore di anni 14 si reca all’estero non accompagnato da uno dei genitori
o da chi ne fa le veci, la persona che lo ha in custodia deve essere in possesso
della «dichiarazione di accompagno», convalidata dalla Questura, in cui è riportato il nome della persona a cui il minore è affidato durante il viaggio.
ORP
1934 - 2014
notturno) e sono, pertanto, pubblicamente consultabili. Poiché si tratta di dati
suscettibili di modifiche e aggiornamenti, il pellegrino dovrà provvedere, consultando tali fonti, a verificarne la formulazione e l’attualità prima di procedere alla
prenotazione del pellegrinaggio.
14. ALBERGHI
Si segnala che il livello qualitativo dei servizi alberghieri in alcuni paesi extraeuropei (ad es. Medio Oriente ed Asia) non può esser paragonato a quello
garantito in Europa, nonostante possano essere identiche le relative classificazioni alberghiere.
Coloro che necessitano di diete particolari, soffrono di intolleranze od allergie
dovranno provvedere a portarsi il necessario durante il pellegrinaggio, in quanto
non sempre e dovunque sarà possibile esaudire le diverse richieste. È comunque
opportuno segnalare tale condizione quando si prenota il pellegrinaggio.
16. MINIMO PARTECIPANTI
Il minimo di partecipanti necessario per l’effettuazione dei nostri pellegrinaggi è di
30 persone per gli itinerari in pullman, in aereo (con voli di linea) e in nave. Per i voli
e i treni speciali è necessario il raggiungimento del 75% dei posti a disposizione.
L’eventuale mancato raggiungimento del numero minimo necessario per l’effettuazione del pellegrinaggio verrà comunicato almeno 20 giorni prima della partenza.
17. CENTRI STORICI
In quasi tutte le località incluse nei programmi è prevista la visita a piedi nei
centri storici, essendo ormai generalizzato il divieto d’ingresso ai pullman privati.
18. ABBINAMENTI IN CAMERA
Opera Romana Pellegrinaggi cercherà di effettuare gli abbinamenti secondo la
richiesta dei partecipanti, ma l’abbinamento viene confermato e garantito solo
dal 5° giorno anteriore alla data di partenza.
Nel caso di iscrizione individuale in una camera doppia, ORP s’impegna ad effettuare, se possibile, l’abbinamento con altra persona iscritta dello stesso sesso. Ove l’abbinamento non fosse possibile, il partecipante sarà tenuto a versare, prima della partenza, il supplemento per la camera singola anche se non espressamente richiesta.
Qualora due persone si siano iscritte al pellegrinaggio chiedendo di essere sistemate in una stanza doppia e, successivamente, una di loro rinunci al pellegrinaggio
ORP cercherà di trovare un abbinamento alternativo per l’altro iscritto. Se la soluzione proposta non verrà accettata, il supplemento per l’uso della camera doppia sarà
addebitato al rinunciante. Stesso principio vale per le camere triple e quadruple.
19. RIDUZIONI SULLE QUOTE
Per i soli pellegrinaggi a Lourdes, Fatima e Terra Santa Classico sono previste
le seguenti riduzioni:
- Piano famiglia: riduzione del 5% sulla quota di partecipazione per i nuclei
familiari composti da almeno 3 persone.
- Sposi o anniversari: riduzione del 10% sulla quota di partecipazione per viaggi
di nozze e nel 25° e 50° anniversario di matrimonio .
- Religiosi: riduzione del 10% sulla quota di partecipazione per Seminaristi di
teologia, Sacerdoti novelli, Suore e Religiosi neo-professi e nel 25° e 50° anniversario di ordinazione e professione .
Per ottenere queste riduzioni, all’atto dell’iscrizione sarà necessario presentare idonea certificazione: documento di identità, stato di famiglia, attestazione
ecclesiastica.
Nei pellegrinaggi a Lourdes (in aereo e treno) si applicano le seguenti riduzioni,
comunque non cumulabili con le precedenti:
- infanti (0-2 anni non compiuti): riduzione del 100% sulla quota di partecipazione
e riduzione del 100% sulla quota di iscrizione;
- bambini (2-7 anni non compiuti): riduzione del 50% sulla quota di partecipazione e riduzione del 50% sulla quota di iscrizione;
- bambini (7-12 anni non compiuti): riduzione del 20% sulla quota di partecipazione e riduzione del 50% sulla quota di iscrizione.
I cittadini stranieri sono tenuti a chiedere informazioni alle autorità competenti
sulla necessità del “visto d’ingresso” per le destinazioni in programma e dell’eventuale permesso per il rientro in Italia.
Si raccomanda di controllare il nome e cognome forniti all’atto dell’iscrizione
con quanto riportato sul documento che si utilizzerà per la partenza, in quanto Opera Romana Pellegrinaggi non potrà essere responsabile per l’eventuale
mancato imbarco del pellegrino, al momento del check-in, a causa della non
corrispondenza dei documenti. L’eventuale richiesta di riemissione del titolo di
viaggio rimarrà esclusivamente a carico del pellegrino che ne sosterrà la spesa
in base a quanto verrà richiesto dalla compagnia aerea.
La mancanza o l’irregolarità dei documenti personali che impedisca al pellegrino la
partenza o interrompa il pellegrinaggio, sarà considerata come rinuncia e/o interruzione del pellegrinaggio ed all’iscritto verrà addebitata la quota complessiva a titolo
di penale; nessuna responsabilità potrà, in tal caso, riconoscersi in capo ad ORP.
Si consiglia di portare sempre con sé la Tessera Europea di Assicurazione Malattia (Tessera Sanitaria/Codice fiscale).
10. FOGLIO DI CONVOCAZIONE
Raccomandiamo di leggere attentamente il foglio di convocazione che verrà consegnato o spedito a tutti i partecipanti dove, tra le altre informazioni, sono riportati
gli orari di ritrovo, di partenza e di ritorno. I dati del foglio di convocazione sono
i soli attendibili. Non ricevendo tale documento nelle 48 ore feriali antecedenti
la partenza, i partecipanti dovranno contattare gli uffici ORP, nelle ore d’apertura,
per le opportune informazioni. Il mancato recapito del documento non potrà in
alcun modo essere motivo di rinuncia tacita alla partecipazione.
11. MEZZI DI TRASPORTO
Aerei: utilizziamo le principali compagnie aeree di linea e voli speciali, con possibilità di partenza da tutti gli aeroporti italiani. I nomi dei vettori aerei utilizzati per
i nostri pellegrinaggi sono indicati nel foglio di convocazione; eventuali variazioni
verranno comunicate con la massima tempestività. Gli orari dei voli potrebbero
essere soggetti a cambiamenti da parte delle compagnie aeree, anche senza
preavviso; in ogni caso qualsiasi variazione non costituisce un “elemento essenziale” del pellegrinaggio.
Si precisa che tutte le compagnie aeree (inclusa Alitalia), in caso di necessità, si
possono avvalere di altri vettori per effettuare alcuni voli, pur restando responsabili dei servizi a bordo, del controllo del personale, della manutenzione e dei
controlli periodici sull’aereomobile.
Potrà, pertanto, capitare, ove la sostituzione sia stata comunicata dalla compagnia aerea a ridosso della partenza, che l’Opera Romana Pellegrinaggi non riesca
ad avvisare della sostituzione i pellegrini in partenza e che sul foglio di convocazione sia indicato un volo non corrispondente alla livrea dell’aereo.
Treni: carrozze e materiali da viaggio sono messi a disposizione da società ferroviarie. Per i pellegrinaggi a Lourdes abbiamo previsto la sistemazione in carrozze
cuccette.
Pullman: ci avvaliamo di Società di autoservizi che utilizzano per i nostri pellegrinaggi pullman “Gran Turismo”, con i più moderni comfort e nei pellegrinaggi di
durata superiore ai cinque giorni è previsto l’avvicendamento dei posti, secondo
un sistema di rotazione, che tutti dovranno osservare.
Nave: utilizziamo primarie compagnie di navigazione con sistemazione in cabina.
Qualora il pellegrino acquisti autonomamente il collegamento (volo/treno/pullman) con il punto di incontro e partenza, si raccomanda di calcolare un congruo
lasso di tempo tra l’arrivo al punto di incontro e la successiva partenza.
Laddove il pellegrino non raggiungesse il punto di ritrovo fissato per la partenza
del pellegrinaggio, a causa di ritardo e/o cancellazione del volo/treno/pullman
acquistato per il collegamento, non è previsto da parte di Opera Romana Pellegrinaggi alcun rimborso e nessuna responsabilità le potrà essere imputata.
Lo stesso principio deve ritenersi valido al rientro dal pellegrinaggio nel caso
in cui, verificandosi circostanze imprevedibili, il rientro subisca un ritardo con
conseguente perdita da parte del pellegrino della coincidenza per il collegamento
autonomamente acquistato.
I pellegrinaggi dell’Opera Romana Pellegrinaggi iniziano e terminano nel momento in cui il gruppo si incontra o rientra presso il punto di partenza stabilito.
12. I PUNTI DI INCONTRO E DI PARTENZA
Il ritrovo dei partecipanti, in partenza da Roma, ha sempre luogo presso gli Uffici
di Accoglienza dell’Opera Romana Pellegrinaggi:
per tutte le partenze dall’ Aeroporto di Roma Fiumicino: Partenze
Internazionali Terminal “T3” Banco accoglienza dell’Opera Romana
Pellegrinaggi (a fianco della Cappella);
per tutte le partenze in pullman, in treno speciale, dagli altri aeroporti
e porti: il punto verrà indicato nel foglio di convocazione
13. SICUREZZA NEI PAESI ESTERI
Le informazioni ufficiali di carattere generale sui Paesi esteri (relativi alla sicurezza, anche sanitaria, ai documenti occorrenti per l’ingresso, ecc.) sono fornite
dal Ministero Affari Esteri tramite il sito www.viaggiaresicuri.it ovvero la Centrale
Operativa Telefonica (06.491115 attiva tutti i giorni con servizio vocale nell’orario
1934 - 2014
ORP
20. ASSICURAZIONI
I nostri itinerari hanno una copertura assicurativa che risponde a quanto previsto
dalla Convenzione Internazionale (CCV) di Bruxelles del 23/4/1970, ratificata con
legge del 27/12/1977 n. 1084.
ORP ha stipulato a favore dei pellegrini una speciale copertura assicurativa per
assistenza, rimborso spese mediche, bagaglio ed effetti personali, come da tessera assicurativa che viene consegnata ai partecipanti ai pellegrinaggi.
21. INIZIATIVE PARTICOLARI
Per alcune iniziative è prevista una regolamentazione particolare a parziale deroga delle Informazioni Utili sopra riportate, pertanto si rinvia a quanto previsto
nel programma specifico della singola iniziativa e agli eventuali chiarimenti da
richiedere al centro prenotazioni di Opera Romana Pellegrinaggi.
72
Abbonati ad Avvenire
In più, per te, gratis anche l’abbonamento digitale
Abbonarsi ad Avvenire significa entrare ogni giorno nel
cuore del cambiamento della Chiesa e di tutto il mondo
cattolico. Grazie a idee, analisi e approfondimenti puoi
seguire e comprendere i mutamenti della società e riscoprire
i valori profondi dell’essere cristiani e cittadini dell’Italia
e del mondo. In più, con l’abbonamento, hai accesso senza
alcun costo aggiuntivo anche all’edizione digitale del
quotidiano già dalle 6 del mattino. Abbonati ad Avvenire
per essere insieme protagonisti nel cambiamento.
OFFERTA SPECIALE
RISPARMI
€134,00
Paghi € 275,00 anziché € 409,00
Chiama subito
il numero verde
800 820084
dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 17,00
INFORMAZIONI
E PRENOTAZIONI
PER GRUPPI
UFFICI ROMA
ORP Sede centrale
Via della Pigna 13/A
lunedì 9.00-13.00 e 14.00-18.00
da martedì a venerdì
9.00-13.00 e 14.30-18.00
tel. 06 69.896.1
SETTORE ITINERARI BIBLICI
tel. 06 69.896.371
[email protected]
SETTORE ITINERARI MARIANI
tel. 06 69.896.372
[email protected]
ORP San Pietro
Piazza Pio XII, 9
tutti giorni 9.00-18.00
tel. 06 69.896.358-384
SETTORE ITINERARI
RELIGIOSO CULTURALI
tel. 06 69.896.379
[email protected]
ORP San Giovanni Laterano
Piazza di Porta S. Giovanni, 6
lunedì 9.00-13.00 e 14.00-18.00
da martedì a venerdì 9.00-13.00
e 14.30-18.00
tel. 06 69.896.336
SETTORE ACCOGLIENZA A
ROMA/INCOMING
tel. 06 69.896.373
[email protected]
INFORMAZIONI E CENTRO PRENOTAZIONE INDIVIDUALI
lunedì 9.00-13.00 e 14.00-18.00 da martedì a venerdì 9.00-13.00 e 14.30-18.00
tel. 06 69.896.358-384 (tutti i giorni compresi sabato e festività)
[email protected]
WWW.OPERAROMANAPELLEGRINAGGI.ORG
[email protected]
www.operaromanapellegrinaggi.org
Stampa: Abilgraph srl Roma
✆ 06 69.896.1